Password dimenticata?

Report: Le Luci della Centrale Elettrica @ New Age

6 Febbraio 2015

Ore 21.30, aprono le porte, ritiro accrediti... buio, ma buio pesto... ecco, la serata si presenta così, musica diffusa, tanta gente ma non troppa, Sarebbe anche potuta essere una serata "lounge" se già dai primi pezzi FIRMAMENTO TOUR non sprizzasse energia e "felicita" ad ogni nota.
La chitarra di Federico Dragogna (chitarrista dei Ministri ndr) è elettricità pura, un Vasco Brondi carico come una molla che riempie il palco del New Age... Quasi 80 minuti di pezzi vecchi e nuovi senza sosta, inframmezzati da cover d'eccellenza (Cccp e Afterhours) più una chicca per gli aficcionados come “una cosa spirituale" eseguita per la prima volta in assoluto live.
Le lucine, stile natale, sul palco poi, sono quel tocco in più che permette al pubblico di sentirsi coinvolto in un concerto molto intimo in cui è permesso un contatto più o meno virtuale tra artista e fans.
Un concerto che in sintesi definiremmo frenetico con momenti che toccano l'anima quando le voci si legano insieme su canzoni come "40km".
In conclusione si può dire che è stato un concerto da ricordare.

Dagli inviati o infiltrati
Mely e Cappe

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

RicercaSherwood
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...