Password dimenticata?

Live Report Un Capodanno di Rivolta: Africa Unite

10 Gennaio 2012

Un ringraziamento è doveroso ormai a Rasta Snob, BomChilom & Rivolta P.V.C. per l’organizzazione e l’impegno che mettono ogni volta nel portare artisti e gruppi.  
Questo fine 2011, come tutto l’anno ormai concluso, è stato “UN CAPODANNO DI RIVOLTA”.

E’ iniziato tutto alle ore 21 con il "Cenone contro la crisi", costo 13 euro e con un Menù ricco:
pasta e fagioli, lasagne al forno, cotechino, pollo, purè, lenticchie, acqua e vino, pandoro, panettone e spumante per tutti.
L’apice della serata è stato raggiunto con il conto alla rovescia; Steve Giant ai controlli in compagnia di Bunna (Africa Unite) e Skardy (Pitura Freska), pronti a stappare la bottiglia di spumante dal palco mentre si contava tutti assieme i secondi che rimanevano alla mezzanotte.
Finalmente erano pronti sul palco gli ospiti speciali di questo “capodanno di Rivolta 2011”, in esclusiva dopo la grande festa per i 30 anni di carriera (1981-2011): Africa Unite, spettacolari come sempre, portarono le loro buone vibrazioni per questo inizio anno.
Concerto speciale per gli Africa, con tracce di oggi e di ieri, tra luci e fumi e i soliti spettacoli di Papa Nico (percussionista), che tra percussioni e salti, divertiva e invogliava il pubblico che ballava e cantava, accompagnando Bunna in tutte le sue canzoni conosciutissime.
Dopo il concerto, il nuovo anno 2012 proseguì tra due “Sale Dance” divise per generi: Dancehall Room con i Bomchilom accompagnati questa volta come al Pedro dai giovani No Border e una Disco Funky Room con Dj Elix e Dj Pyrox.
Una bellissimo capodanno per coloro che non optando per cene di famiglia, scappatelle in montagna o altrove, hanno preferito passare un fine anno e inizio 2012 in levare.

Ras Billa (Zion Train Radio) for Sherwood Live Reporter
Foto di Elena Bandy link

 
 
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...