Password dimenticata?

Mama Marjas

10 Aprile 2012

I primi a scommettere su di lei sono stati i produttori dei One Love Hi Pawa, storico sound ed etichetta di Roma, che nel 2007 le propongono di cantare sul loro "Maria Riddim". Dalla Hit EVERYTIME comincia così l'avventura discografica di MaMa Marjas. Segue una trafila di singoli riuscitissimi per molti dei produttori dell'underground reggae italiano di inizio millennio come Mighty Cez, Paolo Baldini, Treble, Macro Marco, ed infine il tarantino Don Ciccio, dj veterano del reggae italiano che diventerà il suo produttore e braccio destro artistico.

Dopo 3 anni di "gavetta" in cui ha girato in lungo e in largo l'italia delle dancehall, nel 2009 Marjas si è sentita pronta per il suo primo album. Il risultato è il notevole B-LADY, su Love University Records, album che vede la collaborazione di diversi bravi produttori e musicisti. Questo disco fotografa un artista in piena maturazione, perfettamente a suo agio nel cantare in italiano come in inglese e in dialetto. B-LADY riesce a tirare le somme del lavoro svolto nei primi anni di attività dell'artista, e nello stesso tempo a indicare nuovi percorsi e potenzialità stilistiche, affiancando la dancehall music al dub e sopratutto ad una spiccata vena soul ed R'n'B.

Il successo underground dell'album porta ad un vertiginosa crescita delle esibizioni in tutta Italia, insieme ad un salto di qualità dei suoi spettacoli che ora la vedono in formazione fissa con Don Ciccio come dj ed altre cantanti come Kykah, Miss Mykela e Sista Kinky. Tutt'ora Marjas è una delle artiste più richieste e "busy" del reggae italiano, più volte ospite anche di grandi festival internazionali come il Rototom ed il Gusto Dopa al Sole, dove ha lasciato il segno accanto ai più grandi nomi del reggae. La sua apertura al live di Sean Paul nel Gusto Dopa 2010, supportata dalla Michelangelo Buonarroti Band, ha coinvolto oltre 10.000 persone in uno spettacolo indimenticabile.
Anche le scatenate coregrafie del ballo da dancehall sono diventate parte integrante del live di Marjas, con la partecipazione dell'autorevole dancehall queen italiana Alevanille.

Il 2010 di Mama Marjas è stato anche un anno particolarmente vivace sul fronte discografico: fra le altre cose, ha partecipato al nuovo album degli Africa Unite, ed ha rappresentato l'Italia nella progetto di Adrian Sherwood "Dub No Frontiers" con il brano "Allarme", pubblicato come singolo digitale da Love University. Nell'estate 2010 ha pubblicato l'esplosivo singolo "Sexy Love" in compagnia di Neffa, sul ritmo "Bombay mix" innovativo e pieno di energia ballabile. A fine anno la sua voce è apparsa in un brano del remix album dei Tre Allegri Ragazzi Morti "XL Dub Sessions" prodotto da Paolo Baldini.

All'inizio dell'estate 2011 è uscito l'attesissimo secondo album intitolato "90", sempre prodotto da Don Ciccio su Love University Records, che colpisce per la ricchezza e la varietà dei contenuti: 16 tracce che spaziano tra reggae, nu soul, soca, hiphop e dancehall. La voce di Marjas raggiunge una maturità che potrebbe reggere il confronto anche con le grandi interpreti del nu-soul internazionale, e le musiche sono fornite da un team di artisti che comprende fra gli altri la Michelangelo Buonarroti Band, Dj Afghan, Nitre Lite, Bizzarri Records, Paolo Baldini ed il grande Adrian Sherwood.

Ed è proprio questo leggendario produttore inglese, considerato uno fra i più influenti protagonisti della musica mondiale degli ultimi 30 anni, che ha fornito le musiche per il prossimo progetto di Mama Marjas, questa volta in duo con la sua amica e collaboratrice Miss Mykela: un cd album, unito ad un docu-film su dvd intitolato "We Ladies", sono in arrivo per l'estate 2012 su Love University.

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    video

  • MAMA MARJAS live @ VINILE club - Rosà (VI)
  • audio

    foto

  • MAMA MARJAS + ULTIMA FASE live @ VINILE club - Rosà (VI)
    Caricamento galleria...
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...