Password dimenticata?

Second Stage

1 € può bastare

>

25 Luglio
@ Venice Sherwood Festival
Parco San Giuliano - Mestre (Venezia)

Lo Stato Sociale

Turisti della democrazia Tour

 

Open Act: Edo

 

1 € può bastare

Lo Stato Sociale:

Lo Stato Sociale è uno dei progetti più freschi, intelligenti e irriverenti in circolazione. Vengono da Bologna, macinano tutto ed il suo contrario risputandolo con groove elettronici, rime e melodie che ti si incollano al cervello. Dal vivo sono una forza della natura con oltre 100 date all'attivo ed un seguito in rapida crescita in tutta Italia. Presenteranno Il nuovo album "Turisti della democrazia", uscito il 14 Febbraio 2012.Lo Stato Sociale esiste dall’estate del 2009. Lo Stato Sociale è sempre esistito. Lo Stato Sociale è la storia nella storia di un amicizia, quella tra Alberto Cazzola, Alberto Guidetti e Lodo Guenzi, nata attorno ai microfoni di Radio Città Fujiko a Bologna. Succede che i due Alberto fanno musica insieme da anni, succede che Lodo dopo essersi diplomato in accademia a Udine torna a Bologna. A casa sua Alberto Cazzola ha nel frattempo allestito una piccola sala prove, chiamata il rifugio.I tre si chiudono lì dentro a bere e scrivere popsongs in una di quelle estati che a Bologna non c’è proprio un cazzo da fare. Fanno qualche concertino e scoprono che il gioco gli piace, allora, con fatica e grazie alla collaborazione dell’amico Paolo Torreggiani (My Awesome Mixtape) pubblicano un primo ep, Welfare Pop. Da lì, in pochi mesi, cambia tutto. 90 date in tutta Italia e un crescente clamore attorno, il consolidarsi come una delle realtà live più fresche e coinvolgenti che si possano incontrare sul suolo italico e la crescente fama su internet. I tre diventano poi cinque, con altri 2 membri all'elettronica. Nel 2011 la band pubblica un paio di singoli digitali in esclusiva per Italian Embassy e per Rockit in preparazione dell’uscita, ad aprile, dell'EP "Amore ai tempi dell’Ikea" (Garrincha Dischi).

Edo:

Edo è Edoardo Cremonese, classe 1986, un passato da musicista grunge nel Veneto, un presente da cantautore a Milano.
A 19 anni si butta da un paracadute, a Padova la sua città, sul palco di Trl, proprio nel momento in cui suonavano i Muse, insieme a Giorgia Surina e sotto lo sguardo allibito di migliaia di persone. Si fa firmare la chitarra da Matthew Bellamy che si premura che lo strumento non venga venduto subito dopo su Ebay e lo suona in tutte le date che verranno con la sua prima band che fa grunge e si chiama Isterica. Passano solo una manciata di mesi, dal salto nel vuoto, e mentre matura gli studi di Belle Arti a Venezia, dopo aver registrato e mai pubblicato un album com Marco Fasolo dei Jennifer Gentle mette da parte l'esperienza musicale collettiva e decide di mettersi in proprio, cambiare rotta, faccia ma soprattutto nome, Edo ed intessere così l'ordito di un primo Ep: Naso a tramezzino, registrato fra le ante del suo armadio, che segna il suo debutto nel cantautorato italiano ed è puro divertissement, appena fuori dai banchi di scuola.
Raccoglie storie e ispirazioni, si sposta dall'armadio all'altro lato della camera,
sotto il suo letto a soppalco dell'Ikea e nasce totalmente autoprodotto: Per
Vedere Lost, prima prova sulla lunga distanza in cui fa tuttò da sè: scrive, canta, suona tutto il necessario (chitarra, percussioni, basso, sintetizzatore, piano), ricercando atmosfere volutamente intime e low-fi. La quotidianità raccontata seguendo cambiamenti e migrazioni, l'amore ai tempi dell'Università, le relazioni precarie in cui ci si avvicina lentamente cercando in tasca un decalogo delle istruzioni, le serate felici fra i colori delle feste Erasmus, gli Spoiler di Lost, l'omaggio ad Albanese e al suo uomo d'acqua dolce. Fermarsi un attimo e chiedersi che cosa farà un'intera generazione dopo l'Università.
Una personalità istrionica, che prende fa musica per bene ma non si prende eccessivamente sul serio, scegliendo come unica e migliore compagna di viaggio, una squisita e schietta ironia provinciale.

 
 

VENICE SHERWOOD FESTIVAL
dal 20 luglio al 5 agosto | Parco San Giuliano - Mestre (VE)
Info: www.sherwood.it/venice2012

Per info al pubblico:
www.sherwood.it/venice2012
www.facebook.com/festival.sherwood
Infomail: venicefestival@sherwood.it

Informazioni alla stampa:
Ufficio stampa Venice Sherwood Festival: Propapromoz | P.r & Communication:
Tel. +39.02.4986292
Flavio Zocchi flavio.zocchi@propapromoz.com
Chiara Rizzitelli chiara@propapromoz.com

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    video

  • Lo Stato Sociale - Mi sono rotto il cazzo
  • Lo Stato Sociale - L'amore al tempo dell'Ikea
  • Lo Stato Sociale LIVE!
  • Edo intervista Lo Stato Sociale
  • Edo Live
  • audio

    foto

  • Edo / Lo Stato Sociale - Mercoled' 25 Luglio 2012 - Venice Sherwood Festival
    Caricamento galleria...
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...