Password dimenticata?

Cenone Contro la Crisi + 3 Sale musicali

Lunedì 31 Dicembre 2012@ Centro Sociale RivoltaVia F.lli Bandiera, 45 - Marghera (VE)

Un Capodanno di Rivolta

Cenone Contro la Crisi
+ 3 Sale musicali per tutta la notte

Apertura cancelli ore 20.00
Ingresso 5 €

Dalle ore 21.00 ... Aspettando il 2013
Cenone Contro la Crisi

Costo Cenone 15 euro
Entrata + Cenone: 20 euro

Menù:

Antipasto

Pasticcio di carne
Pasticcio di radicchio (per vegetariani)
Pasta e fagioli

Cotechino con lenticchie
Maialino al latte
Formaggio alla piastra o mix di formaggi (per vegetariani)

Contorni vari

Panettone o pandoro

Vino, acqua e caffè compresi

 

Prenotazione obbligatoria
entro le ore 21,00 del 30 dicembre
scrivendo a: info@rivoltapvc.org

La prenotazione è obbligatoria solo per partecipare al cenone,
per chi non mangia non serve nessuna prenotazione

 

a seguire:

3 Sale musicali per tutta la notte ...

 

Sala Hangar:MalaVida DjBalkan Beat & Gipsy Groove Very Special Set

+ Rock'N'Roll & Trash '70-'80-'90
MissFit Dj
e molti altri ospiti

 

Sala Nite Park:
"Il Capodanno Reggae del Nord-Est"
Ska, Rocksteady, Reggae, Dancehall, Hip-Hop
BomChilom
WildCat Sound
NoBorder
Steve Giant
Adrenalink Crew

 

Sala Hosteria:Karaoke

 

MalaVida Dj:

Carlo Piscopello, in arte “Malavida”, nato nelle terre tarantolate del Salento viene poi adottato nel 2004 dalla Marca Trevigiana. Dopo un viaggio a Berlino e dopo uno scambio di vedute con Mr. Robert Soko, artefice della BalkanBeat in Europa, comprende qual'era la strada da percorrere per rendere al meglio la sua passione per quei suoni che vengono dall'Est, quelli che, uniti alla musica della sua terra, la Pizzica, si legavano in un sound che dire trascinante sarebbe stato deleterio. Qui comincia il suo percorso artistico professionale. Comincia facendo il selecta allo Zion Rock Club, uno dei più rinomati live-club del Triveneto. Questa novità di suoni miscelati, di fanfare condite di beat elettronici sfondò le barriere delle dance-floor e fu un grande successo. In poco tempo e grazie all'originalità dei suoi set è riuscito a posizionarsi come dj ufficiale degli aftershow di artisti del calibro di Gogol Bordello, Vinicio Capossela, Alessandro Mannarino, Boban I Marko Markovic, Modena City Ramblers, Kocani Orkestar, Shantel, Simone Cristicchi, Nidi d'Arac, NoBraino, Statuto, Opa Cupa etc.. Nel 2011 produce un remix di Sotu Sotu degli Opa Cupa che viene ben accolto dal popolo della rete. Oggi continua nel suo progetto appassionante calcando i palchi di numerosi festival e club d'Italia, portando sempre lo stesso messaggio, cioè quello della cancellazione delle divisioni politiche e geografiche della musica, nella sua dance-floor tutti si uniscono in un unico popolo che balla.

BomChilom

BomChilom nasce a Padova nel Ottobre 2004 e in poco tempo si afferma come uno dei sound più attivi del Nord-Est. La formazione, inizialmente fondata da Alex (Mc) e Pinecone (Selecta), si allarga nel 2006 con l'entrata nel sound di Toni (uno dei primi selecta Reggae di Padova), Peppo (Selecta, Collezionista di rarities) e Nevo (Sound designer, Ex producer dei “DozHenS”, storica formazione Hip Hop padovana). Nel 2009, invece, con l'arrivo di Nino (Selecta, Sound engineer, ex membro di Vibrabbona) si completa la compagine attuale.
I vari background musicali dei componenti del sound, permettono a BomChilom di spaziare attraverso molteplici stili e sonorità, suonando dalla Foundation al Digital, passando per l'Hip Hop e arrivando fino al Bashment.
La yard storica del sound è fin dall'inizio il C.S.O. Pedro di Padova, che nel giro di pochi anni diventa una delle più calde d'Italia, ospitando tra gli altri: Cocoa Tea & Frankie Paul, Junior Kelly, Aidonia, General Levy, David Rodigan, Stone Love, Freddie Krueger, Puma from LP International, Supersonic, King Turbo, Sentinel, Herb-a-lize It, City Lock, Luv Injection, One Love Hi Pawa, Sud Sound System, Brusco, Villada, BoomDaBash, Gramigna, Mad Kid, Kalibandulu, Northern Lights, I-Shence e lo storico clash italiano “4th FarEast X-Mas War Clash”.
Nel 2010 BomChilom diventa resident sound anche del Rivolta P.V.C di Marghera (VE), dove in collaborazione con Rasta Snob (Uno dei primi magazine italiani di musica reggae e promotore di eventi dal 1988) organizza serate che promuovono sia la scena reggae italiana che quella internazionale con artisti del calibro di Lee Scratch Perry, Yellowman, The Gladiators, The Abyssinians, The Congos, Horace Andy, Luciano, Chuck Fenda, Etana, Mad Professor, Zion Train e molti altri.
BomChilom, nel corso degli anni, è stato ospitato anche in numerose città italiane come: Roma, Torino, Milano, Firenze, Bologna, Udine, Pescara, Catanzaro, Cosenza ecc.
Dalla prima edizione partecipa al “Veneto Blaze”, serata promossa da Zion Cuts, che dal 2005 riunisce in un unico evento i sounds e le crew reggae del Veneto.
Il 5 Marzo 2011 BomChilom si aggiudica il “Go Hard or Go Home Soundclash” al Pop Corn di Marghera (VE), battendo gli udinesi Red Storm e diventando di fatto il primo sound system veneto ad aggiudicarsi un clash. To be continued …

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

DianaG
DianaG volevo sapere se x caso ci sono gli africa unite perche mi sembrva d averlo letto da qualche parte,chi mi sa dire qualcosa?
oltre 7 anni fa
BarbaraB
BarbaraB no erano lo scorso anno.. ciao
oltre 7 anni fa
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...