Password dimenticata?

Passaggi euromediterranei allo Sherwood Festival 2013

Narrazioni visive (Enoteca-Libreria)

5Giugno2013

Passaggi euromediterranei
Narrazioni visive

Per tutto il mese enoteca, sapori dal territorio, selezione di libri a cura “BlowBook”, book crossing ed artigianato euromediterraneo a cura Ass. Ya Basta

Passaggi euromediterranei
Narrazioni visive

Volti nel suq volti nel deserto volti segnati dal sole.

Volti nei barconi volti nei mari volti bruciati dal sale.

Volti nelle strade volti nelle città volti consumati dal lavoro.

Volti che vanno, che vengono, che rimangono.

Tra noi, con noi.

Uno spaccato di euromediterraneo
Presentare una mostra fotografica è difficile ed azzardato: si possono toccare sensibilità interiori personalissime e scivolare in grossolani luoghi comuni.
Le mostre fotografiche vanno viste, osservate e riviste, predisposti a farci trascinare dentro il mondo di cui offrono alcuni frammenti contingenti. Punto, per quanto mi riguarda.

Ospitarne e presentare 3 mostre è un impresa impossibile, contiamo solo sulla benevolenza, trattandosi di fotografi - Angelo, Franz e Alessandro - con cui abbiamo abbiamo camminato in compagnia per le strade del mondo.
Nelle mostre dei nostri fotografi c’è un sottile filo conduttore che rimbalza dall'una all’altra, è quello dello spazio geopolitico del mediterraneo con le sue eccedenze fatte di migrazioni, di rivolte, di vita agra.

Autori
Angelo Aprile, padovano, fotografo per passione, ci racconta delle migrazioni che ci attraversano, proponendoci istantanee degli arrivi tribolati, dell’accoglienza istituzionale, per passare attraverso la quotidianità fatta di tentativi di integrazione, di riscatto economico, di vecchie nuove start up e di cadute rovinose ed arrivare, quindi, alla quotidianità, al meticciato che ci circonda e che rappresenta il presente e il nostro futuro.

Francesco “Franz” Zoletto,  foto reporter cosmopolita, ha preso parte alla carovana di Ya Basta che ha partecipato al Social Forum 2013 di Tunisi e ha seguito il peregrinare dell’allegra compagnia nelle oasi e nelle piccole città del sud della Tunisia, da quell’esperienza di vita vissuta collettivamente nel bailamme di un evento politico e sociale nasce il suo reportage che ci vuole far percepire, l’euforia, la gioia e le contraddizioni di una società in fermento. Franz è anche uno dei responsabili del progetto "Sherwood Foto".

Alessandro Rampazzo, padovano, fotografo di professione, ci vuole mostrare i volti, le figure fresche e giovani della “primavera dei gelsomini”, declinata al femminile, negli ambiti della socialità privata e pubblica, dove gli aspetti vitalistici si mescolano alle problematiche di una riscossa politica, dove il moralismo pubblico islamico viene travolto dal desiderio di scardinare i suoi ruoli sociali predefiniti.Un grazie di cuore e di testa agli autori e buona visione a tutti voi.

Programma di Passaggi euromediterranei

Dal 12 al 18 giugno

"Destini"di Angelo Aprile

(www.langeloviaggiatore.com)

Dal 19 al 26 giugno

"Arab Free Style"di Francesco "Franz" Zoletto

(foto.sherwood.it)

Dal 26 giugno al 2 luglio

"Tunisia: le nuove tunisine" di Alessandro Rampazzo

(www.alessandrorampazzo.com)

Galleria d'arte

Il 3 e 4 luglio "Possibilità", opere di Claudia Vatteroni

(www.claudiavatt.it)

Dal 5 al 12 luglio

Licenza di tortura
Mostra fotografica di Claudia Guido

(www.licenzaditortura.it)

Dibattito e presentazione del progetto di Claudia mercoledì 10 luglio

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...