Password dimenticata?

H2O don't forget your roots

Recensione del nuovo disco degli H2O

21 Novembre 2013
 - Hari

Per chi non lo sapesse, queste sono tutte le band che hanno ispirato gli H2O! Don’t Forget Your Roots” e parte cosi il nuovo disco degli H2O, dove questa storica band rende omaggio a tutte quei gruppi storici che hanno influenzato e supportato gli H2O.

Si parte con  “Attitude”, un pezzo storico dei primi Bad Brains. La seconda track è uno splendido brano dei 7 Seconds intitolato “Satyagraha”(come poteva mancare una band come questa in un album che vuole tracciare la storia dell’hardcore?). Gli H2o non possono dimenticare i loro amici e compagni di svariati tour Madball ed in particolare un pezzo come “Pride” che parla proprio dell’orgoglio di far parte dei questa famiglia.

Quasi mi emoziono quando parte “I Wanna Live“ dei Ramones, i padri fondatori del punk rock americano dovevano essere presenti in questo CD. GOD BLESS RAMONES, senza di loro non sarebbe stata possibile la nascita e l’esplosione dell’hardcore.

‘Don’t Forget Your Roots’ continua a suonare magnificamente con la bellissima “Cats And Dogs” scritta dai Gorilla Biscuits, seguita poi da un pezzo dei grandissimi Mighty Mighty Bosstones.
Gli H2o non dimenticano neanche bands della West Coast e registrano una frizzante versione di “Journey To The End Of The East Bay” dei Californiani Rancid.

Trovo eccellente l’idea di inserire nella scaletta “Sick Boys” dei Social Distortion e a seguire “Friends Like You“ dei Sick Off It All.


La band guidata dal vocalist Toby Morse aggiunge anche un pezzo dei Clash, dimostrando quanto il loro modo di intendere l’hardcore sia di ampie vedute.

L’ultimo pezzo scelto dagli H2o, non poteva non essere “Don’t Forget The Struggle, Don’t Forget The Streets”, pezzo dei Warzone.
Purtroppo questa band, a causa della prematura morte del cantante Raymond "Raybeez" Barbieri non è riuscita a esprimere quanto ancora avesse da dare alla scena hardcore mondiale.


Trovo che tutti i pezzi scelti dagli H2o siano perfetti per raggiungere l’obiettivo prefissato,ovvero far conoscere alle nuove generazioni pezzi storici che hanno fatto l'ossatura di questo genere.
Questo CD sembra riuscire a far esplodere tutto l’hardcore pride che band come gli H2o hanno dimostrato di avere nel DNA nel corso degli ultimi 25 anni. Gli H2o continuano a non dimenticano le proprie radici,e si riconfermano se mai ce n'è fosse stato bisogno padri assoluti di questo genere.

Tracklist:
1 - Bad Brains-Attitude 
2 - 7 Seconds - Satyagraha
3 - Madball - Pride
4 - Descendents - Get The Time
5 - Embrace - Said Gun
6 - Ramones - I Wanna Live
7 - Gorilla Biscuits - Cats and Dogs
8 - Mighty Mighty Bosstones - Someday I Suppose
9 - Rancid - Journey to the End
10 - Dag Nasty - Safe
11 - Social Distortion - Sick Boy
12 - Sick of It All - Friends Like You
13 - The Clash - Train in Vain
14 - Verbal Assault - Scared
15 - Warzone - Dont Forget The Struggle, Dont Forget The Streets

 
 

Link Utili:
www.h2ogo.com
H2O su facebook

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...