Password dimenticata?

Intervista a Dub Fx

Volevo viaggiare e fare musica, il mio successo è venuto da solo

25 Novembre 2014

Dub Fx è un beatboxer e musicista australiano che in pochi anni è passato dalle performance sulle strade ai palchi dei più importanti club e festival di tutto il mondo.

Lo abbiamo ospitato allo Sherwood Festival 2014 e poi per una seconda data al Centro sociale Rivolta di Marghera (Venezia).

Benjamin Stanford, in arte Dub Fx, con alle spalle 6 album, l'ultimo dei quali è "Theory Of Harmony", ci racconta in questa intervista realizzata al Rivolta come è nato il suo successo - "Il mio obiettivo era di viaggiare e fare musica, fare la mia arte come la volevo fare io, tantissime persone nelle strade dove mi esibivo compravano i miei dischi e spargevano la voce".

"Il rapporto coi miei fans è molto sincero", continua Dub Fx, "sono sempre stato la stessa persona, solo che la mia carriera è cresciuta, ho avuto successo in molti paesi grazie ai social network ma non è una cosa che ho calcolato, è successa da sola.
Forse un giorno finirà tutto e me ne tornerò a casa mia a fare le mie cose".

 
 

Foto articolo di Francesco BoZ

Links utili:
Dub Fx su Facebook
http://dubfx.com
Dub FX su YouTube

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...