Password dimenticata?

AV-K: Perspective/Prospective

10 years of Laverna

15 Luglio 2015

Azzardare un'esplorazione oltre i confini del proprio territorio disegnando sul taccuino di viaggio ciò che realmente la propria mente ha visto. Ciò che è riuscito ad entrare nel cuore, trasformando sconosciuti paesaggi in luoghi cari da percorrere. Probabilmente questo è il compito del remixer: al pari degli antichi esploratori lui studia e cataloga, sceglie ciò che più colpisce la sua immaginazione e lo trascrive aggiungendo e miscelando la propria fantasia con il materiale raccolto lungo il cammino. Il risultato a volte è sorprendente, equivale ad aprire un'ostrica e scoprire due preziose perle nate nello stesso involucro ma diverse. Come dire: diverso punto di vista (perspective), stesso potenziale (prospective).

Anacleto Vitolo, un sound artist che è partito lì, dove Cristo si é fermato, un instancabile disegnatore di paesaggi inesplorati, attraversati con la caparbietà e l'immaginazione che si addice al suo alter-ego AV-K, compare nuovamente al nostro fianco per festeggiare dieci anni di onde sonore anomale con una nuova release dedicata alla trasfigurazione musicale creata dal remixaggio di tracce presenti nel catalogo della nostra label.

Alchemy” di Giorgio Ricci e “The Weariness Of The Filtered Words” di William Capizzi vengono riletti in una chiave carica di maestosa spiritualità elettronica. Al pari di lucenti icone conservate nella penombra delle cattedrali, esplodono nel rifrangersi dei raggi di luce non appena i portali si spalancano all'ascolto.

L'eleganza ovattata di “When Nothing Happens” di Fabio Anile assume sembianze esoteriche e si traduce in una lunga, continua linea sonora che si muove imprevedibile, oltre lo spazio sconfinato del nostro indefinito viaggio.

Un'ulteriore pausa di sospensione ce la concede l'inedito di AV-K stesso, quel “Caesar” che sfiora e sorpassa le alte mura del suono ambient per librarsi oltre, nello spazio estremo di un cielo mai così profondo e inesplorato.

A chiudere la purezza e il potere di un romanticismo mai dimenticato che trasfigura sé stesso in una catarsi melodica, quasi che lo stesso respiro contenuto nelle note di quel piccolo capolavoro che è “The Last dj” di Gigi Masin, serva ad AV-K per riempire i propri polmoni prima del tuffo profondo dentro l'anima stessa del suono. Man mano si scende il timbro assume sempre più potenza, perde l'iniziale dolcezza acquistando la forza dirompente propria del sentimento urlato, graffiante, che sanguina e si dibatte in un letto dalle lenzuola inzuppate di fremiti e riverberi.

Perspective/Prospective: una visione diversa/lo stesso potenziale che si inchina all'arte del Suono.

free download atwww.laverna.net

 
 

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...