Password dimenticata?

Nick Drake: Northern sky (1970)

L'emozionante brano che accompagna il nuovo spot pubblicitario di Poste Italiane

13Ottobre2015

Sei andato troppo a fondo
Hai vissuto su aria solida
Hai perso il tuo sonno
E ti sei mosso attraverso aria solida
Non so cosa non funzioni nella tua mente
So solo che non ti piace ciò che trovi nell’aria solida
Non sopporti quel che trovi nell’aria solida
Ti conoscerò, ti amerò, ti sarò amico
Ti seguirò sempre
Attraverso l’aria solida

(John Martin, Solid air, per Nick Drake)

 

Era il 1986.

Ero un teenager, un “bocia”, quando comprai il cofanetto quadruplo “Fruit tree”.

Comprendeva i tre album ufficiali e un bootleg di inediti del cantautore inglese Nick Drake.

Un albero da frutta pieno di canzoni.

Queste canzoni come la frutta possono essere mature, acerbe, dolci o amare ma all'interno contengono dei semi che ti crescono dentro.

Quasi sottovoce, come ovattate, rarefatte, sussurrate. Eppure lancinanti.

Nick Drake con le sue canzoni ci ha regalato dischi necessari e indispensabili: quasi un'ecografia della solitudine che inevitabilmente ci assale di fronte ai traumi, ai buchi e ai vuoti della vita.  Ma è stato anche il poeta della rilassata malinconia bucolica, l'uomo che canta la natura con la sensibilità e l'ingenuità di un bambino incontaminato. Cantava insomma i limiti dell'umanità rispetto all'eternità della natura.

 

Non ho mai provato una magia folle come questa
Non ho mai visto lune che conoscessero il significato del mare
Non ho mai trattenuto un'emozione nel palmo della mia mano
O provato  dolci brezze sulla cima di un albero
Ma ora che sei qui
ravviva ogni cosa mio cielo del Nord

(Nick Drake, Northern sky)

Adesso che questa canzone viene usata per uno spot di Poste Italiane, adesso che il grande mostro tentacolare della pubblicità usa questa poesia per divulgare il cambiamento parassitario, mi torna in mente l’esortazione di un critico musicale che scrisse: Vi consiglio di ascoltare Nick Drake. Potrebbe cambiare la vostra vita; certamente ha cambiato la mia".

"Per cambiare basta un'azione" ci dice quello spot, quindi se credete ancora che la musica sia capace di cambiarvi ascoltate i suoi dischi e dimenticate la pubblicità.

Discografia

- Five Leaves Left (Hannibal, 1969)

- Bryter Layter (Hannibal, 1970)

- Pink Moon (Hannibal, 1972)

- Fruit Tree - The Complete Recorded Works (antologia, Hannibal,1986)

 
 


 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    video

  • Nick Drake // Northern Sky (1970)
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...