Password dimenticata?

concerto diretto da Adam Rudolph con la partecipazione di Marco Cappelli

 

Mercoledì 9 marzo 2016 dalle ore 21.00

CS Django -Treviso

GO:ORGANIC ORCHESTRA!

concerto diretto da ADAM RUDOLPHcon la partecipazione di Marco Cappelli


Il C.S.O. Django apre le porte all'Organic Orchestra, ensemble multiforme da oltre 15 anni protagonista della scena musicale di New York e internazionale. 
Adam Rudolph, fondatore del progetto, condurrà un ensemble di ottimi musicisti riuniti per l'occasione da tutto il Veneto, freschi freschi da un workshop + concerto con il percussionista originario di Chicago, che è riuscito a fondere sapientemente free-jazz, musica etnica e sperimentazione sonora.
Le dinamiche multiculturali attive all'interno della Go: Organic Orchestra risultano oggi attualissime in quanto esprimono la visione di un mondo senza confini in cui le diverse culture sono uno strumento di comprensione, empatia e condivisione.
All’interno dell’ensemble anche un musicista d’eccezione: il chitarrista napoletano Marco Cappelli, classe 1965, storico collaboratore di Adam che da anni risiede e lavora a New York dov’è docente di chitarra alla Columbia University.


ADAM RUDOLPH
Nato e cresciuto a Chicago fin da piccolo entra in contatto con le grandi realtà blues locali, crescendo poi sotto l’ala di Don Cherry e Yusef Lateef, assieme ai quali è considerato uno dei pionieri della world music.
Negli anni ‘70 vive in Ghana e viaggia in Togo, Mali e India per suonare con musicisti locali.
Nel ‘78 fonda, assieme al virtuoso di kora Foday Musa Suso, la "Mandingo Griot Society", uno dei primi gruppi a fondere la musica africana con la musica improvvisata americana.
Nell‘88 inizia a lavorare assieme a Yusef Lateef fino alla morte del grande sassofonista, registrando più di 15 album e realizzando numerosi tour progetti, dal duo ai grandi ensemble.
Nel ‘99 fonda la Go:Organic Orchestra, prendendo ispirazione dall’Organic Music Society di Don Cherry.


GO:ORGANIC ORCHESTRA
Da oltre quindici anni attiva sia nella scena newyorkese che internazionale, la Go:Organic Orchestra rappresenta un’originale visione di un'orchestra del futuro: il concept, sviluppato a partire dal 1999 da Adam Rudolph, ruota attorno al concetto di un orchestra che improvvisa world music.
Il percussionista, compositore e direttore Adam Rudolph ha costruito un metodo sperimentale unico nel suo genere con il quale conduce l’ensemble attraverso griglie musicali modali, spunti tematici e ritmici basati sulle strutture intervallari concepite assieme a Yusef Lateef.
“Voglio che tutti all''interno dell'orchestra suonino come sé stessi e non come un compositore di cent'anni fa intendeva” dice Adam Rudolph 
“Questo è ciò che i patiti di jazz adorano di Lester Young o Miles Davis: esprimono le loro voci interiori. La loro musica ci colpisce perché è qualcosa di più che un pezzo di carta. E' energia creativa”.

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...