Password dimenticata?

Snatura Rock dell'8 ottobre 2017

Interviste a Orelle, Eugenio in Via di Gioia, Ciccio Zabini e Ella Goda

14 Ottobre 2017

h14.45 Intervista a Orelle
Elisabetta Pasquale, in arte Orelle, è cantante e contrabbassista. Dopo un primo EP "Primulae Radix" del 2015, qualche mese fa è tornata con il suo esordio "Argo" uscito per Black Candy. La voce di Orelle è di quelle da far perder la gravità. Ci racconta, cantando in italiano, di sentimenti feriti ma anche di un modo poetico di affrontarli, all'interno di una struttura evanescente ma anche ben strutturata. Momenti di vita vissuti sulla propria pelle, rielaborati dalle melodie che ricamano aspetti prima invisibili e che dopo diventano punto di forza, perché rappresentano l'esperienza e quindi la forza. Il fil di voce di questa ragazza pulito e avvolgente è dove ti accorgi che ancora belle canzoni ci aspettano, dentro bellissimi dischi che si faranno sempre più ricchi di strumenti nuovi.

h15.30 Intervista agli Eugenio in Via di Gioia
Gli Eugenio in Via di Gioia hanno iniziato come buskers e a quanto pare ancora oggi continuano a 'provare' le loro canzoni provandole per strada tra la gente. Trovo questo meraviglioso e ammetto che si sente in effetti dalle loro canzoni del disco nuovo "Tutti su per terra", secondo album dopo "Lorenzo Federici", il loro esordio uscito per Libellula cinque anni fa. Con un sorriso amaro ci raccontano futuri catastrofici, amori che diventano ossessioni, la necessità di cavarsela da soli o una prima pace mondiale. Canzoni 'ballerine' che rimangono fisse nella testa e nel cuore. Ne parliamo con Paolo di Gioia, batterista, cajon, percussioni e cori. Completano il gruppo Eugenio Cesaro alla voce, chitarra e ukulele; Eugenio Via: pianoforte, fisarmonica e cori e Lorenzo Federici al basso e ai cori.

h16.00 Intervista a Ciccio Zabini
Ciccio Zabini è un cantante e musicista meraviglioso che si tiene per sé le sue canzoni da venti anni. Finalmente si è deciso a pubblicarne una decina su un suo esordio uscito qualche mese fa per Libellula e intitolato "Albume". L'armonica, il jazz, ritmi portoghese, una voce cavernosa alla De Andrè e una poeticità disarmante, ti portano a lasciare che tutto ti avvolga. Momenti emozionali inquadrati da un occhio sensibile che raggiunge chi lo ascolta anche se questo dovesse farlo distrattamente.

h16.30 Intervista agli Ella Goda
Gli Ella Goda dalla Val Seriana di Bergamo sono un trio punk con una voce melodica e pulita, quella del meraviglioso Brian Zaninoni, che suona anche le chitarre e il pianoforte. Al basso e ai sintetizzatori c'è Sebastiano Pezzoli e alla batteria e alle percussioni Marco Tower. Ci raccontano del loro esordio omonimo appena uscito per Bulbart label. Un disco di canzoni cantate in italiano con una grande cura per i testi e le voci. Ivan Graziani e Angelo Branduardi tra le similitudini e attinenze. Storie astratte, racconti di sguardi e chitarre storte con il pianoforte per il momenti più alti del loro rock pop. Ne parliamo con Marco.

Francesca Ognibene

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    audio

RicercaSherwood
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...