Password dimenticata?

Snatura Rock del 15 ottobre 2017

Intervista ai PoveroAlbert, agli Shijo-X, a Effenberg e a Maria Lapi

22 Ottobre 2017

h14.50 Intervista ai PoveroAlbert
"Ma è tutto ok" è l'esordio dei PoveroAlbert, appena uscito per Libellula. Canzoni cantate in italiano che mettono in risalto le ombre con cui chi interroga la propria coscienza è abituato ad avere a che fare. Le ombre che logorano se da questi 'discorsi' vengono fuori delle colpe che sono rivolte verso se stessi. Ma anche ombre che nascondono dalle paure continue scaturite dall'insicurezza. Un disco a cui ci si affeziona con stacchi netti e puliti tra velocità e lentezza. Ne parliamo con Vincenzo Boellis

h15.30 Intervista agli Shijo-X
Dopo "...If a night" del 2012 uscito per Bombanella e A Buzz Supreme, i bolognesi Shijo-X sono tornati con "Odd Times" uscito per A Buzz Supreme. Il bassista Federico Fazia dell'esordio è stato sostituito da Andrea Crescenzi ma per il resto è rimasto il suono notturno, scuro animato da momenti quasi da musical. La batteria vertiginosa di Federico Adriani, tocchi soul, il pianoforte ipnotico di Davide Verticelli e la melodia ricca di cambi di passo. La voce graffiante e avvolgente di Laura Sinigallia, con cui parliamo, spazia e incide con il suo spessore e in grandi ed emozionanti momenti.

h16.00 Intervista a Effenberg
Effenberg, ovvero Stefano Pomponi, è un cantante e chitarrista di Lucca. "Elefanti per Cena" è il suo esordio ufficiale appena uscito per A Buzz Supreme. Le sue canzoni sono 'raccontanti'. Coinvolgono per il senso della storia e il suo significato e questo per la schiettezza e sincerità dell'autore che sa essere limpido e aperto, come in particolare in "Le Vigne di Bergamo" dove racconta momenti di vita vissuti soffermandosi sui particolari. Ecco. Gli consigliamo di partire proprio da questa canzone per il prossimo disco.

h16.30 Intervista a Maria Lapi
Dopo il suo esordio di sette anni fa "Ignote Melodie", Maria Lapi è tornata con "Tra me e il mare". La musica che rende felici e diventa essa stessa motivo principale di ispirazione per cantare al mare, per cantare alla luna, per ricordarsi di reagire agli eventi infausti della vita. Una trama musicale spesso dalle tinte jazz con sfoggi chitarristici che tengono viva una soluzione compositiva molto ben strutturata. La splendida voce di grande tecnica e indubbia sensibilità di Maria Lapi raccoglie i fili e ne fa una calda coperta.

Francesca Ognibene

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    audio

RicercaSherwood
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...