Password dimenticata?

Second album per i Four Tramps da Reggio Emilia

5 Novembre 2017

Four Tramps
"Pura Vida"
TRB Rec. 2017

“Pura Vida” è il secondo album del quartetto di Reggio Emilia che arriva dopo l’esordio “Tramps & Thieves” del 2015 uscito per New Model Label. Il loro cuore di musicisti pulsa per il rock blues e sanno dare dignità alla loro passione con delle canzoni schiette e di buona levatura.
Rispetto al primo album sul disco nuovo del quartetto notiamo che il batterista Osiris Joe è tornatao al suo nome anagrafico, Giovanni Terenziani, per il resto sono rimasti intatti: il cantante e chitarrista Simone Montruccoli, Davide Guzzon alla chitarra e cori ed Elia Braglia al basso e ai cori. Entrando nel merito delle canzoni un po’ cantate in italiano e un po' in inglese: c’è ad esempio “Indifferente” che ha un giro di chitarra che ricorda lo stile dei Dinosaur jr. e il sentimento della canzone si fa di rabbia perché il lasciare che tutto accada non può essere una possibile risposta.
“King of the Words” inizia con una linea di batteria e la chitarra risveglia dalle abitudini consolidate, con la voce di Simone che ammalia e ‘cattura’ le sue prede in questo scorrere di chitarre blues, per poi scorrere in valli di melodie che vanno su e giù così come anche la voce che adesso ha in bocca la sua preda e sornione si dichiara il re della parola. I suoi seguaci lo assecondano e in un ergersi della melodia si sale su tutti assieme in coro.
La ballata di blues sporco, selvaggio intitolata “Sad Song Love Song” inscena un momento di disperazione amorosa davvero apprezzabile e condivisibile.
“Theater of the Drums (Pura Vida)” chiude il disco coinvolgente e ammiccando allo spagnolo in una chiave rock n’ roll alla Elvis.
Nel complesso un ottimo album.

Francesca Ognibene

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

RicercaSherwood
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...