Password dimenticata?

Snatura Rock del 3 dicembre 2017

Intervista a Giovanni Succi, a Lorenzo Feliciati, a Bobo Rondelli e a La Band del Brasiliano

7 Dicembre 2017

h14.45 Intervista a Giovanni Succi
Giovanni Succi, che abbiamo conosciuto soprattutto per i Madrigali Magri e poi per i Bachi da Pietra, torna con un progetto solista, il primo di inediti e lo intitola "Con Ghiaccio", come l'aggiunta speciale a qualcosa di forte. Un disco di un uomo in pace con se stesso uscito definitivamente dalla banalità. Le sue parole lo raccontano, lo fanno sembrare crudo e insensibile, ma anche forte e pieno di curiosità per la vita con un racconto dell'infanzia che è tutto perché è l'inizio di tutto. Le sue musiche lo fanno sentire vivo dandogli anche dei calci nel culo a volte, ma sono per il suo bene, perché la musica è la sua migliore amica. Canzoni vere di un sognatore che ama i particolari da cantare con le sfumature torbide e scure della sua splendida voce.

h15.30 Intervista a Lorenzo Feliciati
"Elevator Man" è il terzo disco di Lorenzo Feliciati, uscito per Rare Noise Records, dopo "Frequent Flyer" del 2011 e Koi del 2015. Già conosciuto per numerosi progetti, tra cui ricordiamo Naked Truth e Berserk, anche per questo disco troviamo il suo estro creativo. Rispetto ai precedenti lavori, Feliciati ha confermato la sezioni ottoni e sono rimasti alcuni musicisti con cui suona anche su altri progetti. Inoltre si è spostato dall'ambient al prog. Un disco pieno di colpi di scena, di imponenza, sontuosità, piacevole per i batteristi virtuosi che lo accompagnano e per come ha disegnato le trame melodiche dei bassi e delle chitarre elettriche. Un musicista incredibile che trabocca di ottime idee compositive.

h16.00 Intervista a Bobo Rondelli
"Anime Storte" appena uscito per The Cage Records è il settimo album solista di Bobo Rondelli comprendendo anche il tributo a Piero Ciampi dell'anno scorso, "Bobo Rondelli Canta Piero Ciampi". E prima ancora c'erano stati gli Ottavo Padiglione dei quali ritroviamo il violinista Stive Lunardi anche sul disco nuovo. Un disco amaro, ironico e poetico. Stramberie, storie, persone, cantate in scioltezza per non dimenticarsi di essere su questo mondo in tanti ma di essere anche noi un piccolo mondo pieno di trascorsi emotivi che hanno fatto il bello e il cattivo tempo ma alla fine è quello che siamo davvero: così è bello raccontarlo e condividerlo.

h16.30 Intervista a La Band del Brasiliano
"Vol 2" è il secondo capitolo de La Band del Brasiliano, nati per la colonna sonora del film omonimo di John Snellinberg del 2010 e con l'idea di esibirsi dal vivo, ma riscuotendo talmente tanto successo e consensi che si sono decisi a continuare, componendo altresì nuovi brani. Davide Arnetoli e Serena Altavilla sono le voci che guidano le sonorità funk beat anni 70 italiane di queste trame che descrivono gelosie, esuberanze, innamoramenti non corrisposti, sexi giocherellone. Solo tre cover e poi tutte inediti le canzoni di una vera e propria nuova colonna sonora, ogni volta portata dal vivo da otto/dieci musicisti per far ballare e divertire. Ne parliamo con Filippo Brilli, sax baritono, tenore, contralto e chitarra ritmica.

Francesca Ognibene

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    audio

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...