Password dimenticata?

“Take Five, Jazz & dintorni” del 8 Marzo 2018

di e con Juliano Peruzy

9 Marzo 2018

Prosegue l’ascolto che prende spunto dai risultati della notte dei Grammy Awards, ovvero l’ascolto di quelle produzioni, di quegli artisti, persino di quegli assoli che hanno ricevuto almeno la nomination, oltre ai vincitori, ovviamente, nelle varie categorie che riguardano il nostro genere musicale. Si tratta quindi di musiche e musicisti che, al di là degli ovvi interessi commerciali, rappresentano parte delle migliori cose successe durante il 2017 in ambito internazionale, talvolta materiale sonoro e umano meno conosciuto da questa parte del mondo ma spesso di gran valore. Fra i vari ascolti di questa puntata, uno, quello relativo ad un artista della ECM, ha offerto l’occasione per condividere con chi segue la trasmissione la gioia per la meritata assegnazione di una prestigiosa onorificenza, quella istituita dalla Royal Academy of Music di Londra, al Sig. Manfred Eicher, il padre della celeberrima etichetta discografica, proprio per la preziosa attività da lui svolta da molti anni a questa parte. Inoltre, in quanto artista indissolubilmente associato al marchio ECM, ho voluto altrettanto condividere con voi la notizia che alla prossima Biennale Musica di Venezia il Sig. Keith Jarrett riceverà il Leone d’Oro alla carriera. Complimenti ad entrambi. Ma, fra le belle notizie, ne spunta una in casa Italia dove, a Ivrea, chi duramente si impegna per questa iniziativa, è riuscito a presentare al pubblico per la 38^ volta il Open Papyrus Jazz Festival, dove il tema di quest’anno è L’elogio della Follia... viva Massimo Barbiero e chi lo aiuta! Nell’audio della puntata sentirete anche le sue parole, lette e condivise dal sottoscritto, sulla cultura, sui festival e sul loro significato, spesso perduto. A proposito di parole, sul finire della puntata si trova un’interessante mini chiacchierata con l’artista della voce Alessandra Trevisan che sarà protagonista, con il trio Expanding Universe, il 15 marzo prossimo, dell’apertura di una serata al Argo 16 ex Spazio Aereo di Marghera, una serata che vedrà sul palco anche il trio di Evan Parker. Infine, anche in questa puntata, non possono mancare alcune produzioni nazionali di tutto rispetto, in questo caso legate al marchio Cam Jazz. Buona musica.   JPY

 **************************************************************************

Playlist:

01. take five (P. Desmond) – Dave Brubeck 4et – time out (columbia) - 1959

02. tipico (M. Zenon) – Miguel Zenon – tipico (miel music) - 2017

03. dream (Maqueque) – Jane Bunnett & Maqueque – oddara (linus ent.) - 2016

04. fire trail (A. Sanchez) – Antonio Sanchez – bad hombre (cam jazz) - 2017

05. spring can reallyhang you up the most (F. Ladesman) – Bill Charlap – uptown downtown (impulse!) - 2017

06. eronel (T. Monk) – Fred Hersch – open book (palmetto) - 2017

07. giorgiantics (D. Bates) – Django Bates’ Beloved – the study of touch (ecm) - 2017

08. just one of those things (C. Porter) – Randy Porter & Nancy King – Porter plays Porter (independent) - 2017

09. diretta telefonica con Alessandra Trevisan

10. harvesting minds (F. Vignato) – Filippo Vignato – harvesting minds (cam jazz) – 2017

11. take five (P. Desmond) – Dave Brubeck 4et – time out (columbia) - 1959

 
 

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    audio

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...