Password dimenticata?

Would you have sex with an arab? di Yolande Zauberman

Sezione Orizzonti

7Settembre2011

Faresti sesso con un arabo? Irriverente, leggero, non scontato il film documentario di Yolande Zauberman. Camera alla mano e mp3 per registrare reazioni e risposte di giovani e giovanissimi israeliani e arabi palestinesi nelle strade notturne di Tel-Aviv e Gerusalemme.

Israele, appunto: un abitante su cinque è arabo. Si tratta dei figli degli arabo-palestinesi che non hanno lasciato il territorio israeliano. temuti e tenuti a distanza dagli ebrei e detestati dai palestinesi dei territori che li considerano dei traditori. E guardano ammirati alla primavera del mondo arabo, rivoluzione delle nuove generazioni che conquistano la libertà. Il gioco si complica, nelle interviste, veri e propri incontri e confronti notturni, tra provenienza, identità sessuale e credo religioso. Non ci sono muri materiali in Israele a dividere la popolazione.

Il viaggio nella notte tra bar, discoteche, rave party, night club, vicoli e stradine, sostenuto da una accativante colonna sonora molto techno, fa i conti con le reazioni, stupite, inattese, dubbiose, riflessive, arrabbiate e decise alla domanda "faresti sesso con un arabo/con un israeliano?". Risposte che parlano inevitabilmente di tradizioni, di famiglia, di razza, religione, identità. Di guerra. Di nemici. Di persone costrette a lasciare le proprie case e la propria terra. Di uccisioni. Barriere immateriali ma reali. Il viaggio incontra e si sofferma anche su desideri adolescenziali fore lasciando aperta qualche possibilità al coiddetto processo di pace.

Documentario coraggioso e molto applaudito che indaga, con sorriso diverito, dubbi, speranze e timori delle nuove generazioni che vivono la realtà di un territorio comunque di guerra, di separazione e di razzismo. Che lascia interrogativi importanti tentando di cancellare i tratti predefiniti del "nemico".

Dedicato a Juliano Mer-Khamis, attore, regista, direttore del teatro per bambini di Jenin, detto “della libertà”, ucciso in un attentato il 4 aprile 2011.

Maria Fiano per Sherwood.it

 
 
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...