Password dimenticata?

“Avenida Atlantica, Musiche e Storie dal Brasile” del 14 Giugno 2018

di e con Juliano Peruzy

15 Giugno 2018

In fase di preparazione di questa puntata mi è venuta la tentazione, nella quale poi sono caduto, di proseguire un po’ il discorso di quella precedente, quella dedicata allo Stato di Pernambuco e alla sua cultura musicale. È un’appendice più di ascolti che di ulteriori storie e info sul Paese e sulle sua due storiche città, Recife e Olinda. Un’appendice che ci svela qualche altro aspetto musicale, anche moderno e più mescolato ad altri generi allogeni, come il jazz. Poi, è spuntata inevitabilmente una sanfona(come viene chiamata da noi la fisarmonica), uno degli strumenti tipici nordestini, e sono caduto in un’altra tentazione, quella di far conoscere, a chi ancora non lo conosce,Joao Pedro Teixeira, l’uomo, il giovane talentuoso artista che, con il grande Maestro Hermeto Pascoal, sta modificando l’uso del suo strumento nelle musiche brasiliane (un po’ come hanno fatto Astor Piazzolla in Argentina, Richard Galliano in Francia e i musicisti romagnoli in Italia).

Non più solo con i consueti generi musicali ForròFrevo o Baiao ma una sorta di “Progressive” (per dirla come nel rock anni ’70 del 900) cioè con il graduale inserimento p.es. di Classica e Jazz. Straordinari gli ascolti, con Joao da solo con il Frevo, o insieme Hermeto e amici, o in duo con il trombone di Sergio Coelho fino all’Otteto di sanfonas e all’orchestra di archi e corde. Musiche per buongustai dal palato fine. Per chiudere, visto che il Brasile non è solo Samba o Carnevale, un grande in bocca al lupo alla nostra Seleçao per la vittoria ai prossimi Mondiali di calcio e un pensiero, sempre in ambito sportivo, ma storico, ad una grande figura che ci ha lasciati qualche giorno fa, Maria Ester Andion Bueno, la stratosferica tennista paulista nel cuore dei brasiliani ancor più del suo collega maschile Gustavo “Guga” Kuerten. A suo tempo Maria, come lui, è stata numero uno al mondo, vincitrice più volte di Wimbledon e degli Open degli Usa nonché di altri 500 e più tornei in tutta la sua carriera compresi 19 slam. Ciao Maria! E ora, buon ascolto.   JPY

 ***********************************************************************

 Playlist:

01. aquarela do Brasil (A. Barroso) – Joao Gilberto/Gilberto Gil/Caetano Veloso – Brasil (philips) - 1980

02. virtuosismo pernambucano – coletanea de rabequeiros

03. sai uma mista (Zé da Flauta) – Zé da Flauta/Paulo Rafael – caruà (clave produçoes artisticas) - 1980

04. maracatu de baque etereo (W. Areia) – Areia e Grupo de Mùsica Aberta – para perdedores (musicareia) - 2011

05. olhos confessos – Sagaranna – veu do dia (indip.) - 2014

06. forrò remelexo – Joao Pedro Teixeira – Ecletico live - 2010

07. homenagem aos 80 anos de Hermeto – Joao Pedro Teixeira, Hermeto Pascoal, Aline Moreira

08. boiada e saculejando (H. Pascoal) – Joao Pedro Teixeira & Sergio Coelho – live programa Tubo de Som - 2014

09. chenhenhen (H. Pascoal) – Joao Pedro Teixeira & Octeto de Sanfonas - universalizando o acordeon live

10. um Tom para Jobim (Sivuca/Oswaldinho) – Joao Pedro Teixeira & Orquestra de Cordas de Iguaçu - live

11. samba agoniza ma nao morre (N. Sargento) – Nelson sargento & Teresa Cristina – cidade do samba (emi) - 2007

 
 

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    audio

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...