Password dimenticata?

“Take Five, Jazz & dintorni” del 21 giugno 2018

di e con Juliano Peruzy

27 Giugno 2018

Puntata concomitante con il giorno della Festa della Musica, quindi con l’inizio dell’Estate e con la pausa stagionale… puntata tutta dedicata alla nuova scena ”jazz” londinese, con le virgolette a significare che siamo in presenza di un genere aperto come sa essere il jazz, che è decisamente jazz influenced, ma che, come un porta innesto, serve a sostenere molti altri suoni, ritmi, voci che lo caratterizzano come qualcosa di originale e ben localizzato - appunto nella capitale inglese - nella zona nord, nord-ovest, almeno come origine, visto che là si trovano certi studios (Fish Factory Studios) dove si è registrata molta di questa musica e dove è stata prodotta una compilation che suggerisco senz’altro (“We Out Here”, Brownswood Rec. 2018). Molti degli artisti in questione sono neri di origine afro o caraibica e più di qualche volta riecheggia nelle loro musiche qualche accenno ai problemi sociali, politici, esistenziali o emerge una certa spiritualità apparsa anche nel jazz USA qualche decennio fa e poi sparita. Grandi del passato come Sun Ra e Fela kuti, o un contemporaneo come Mulatu Astatke, fungono spesso da ispirazione, ma non sono gli unici né sono sempre presenti in una musica che è decisamente originale presentando solo qualche leggera affinità, forse più spirituale che altro, con qualcosa che si muove di là dell’Atlantico con nomi come Kamasi Washington o Christian Scott o Robert Glasper. Invece qui a Londra i gruppi più blasonati rispondono ai nomi di The Comet is Coming, Sons of Kemet, Ezra Collective, Kokoroko Afrobeat Collective e molti altri ma spuntano alcune individualità, parecchie al femminile, che lasciano sperare in un futuro ricco di sorprese e di qualità: Theon Cross (tuba), Nubya Garcia (sax/clarinetto), Moses Boyd (batteria), Camilla George (sax), Sarah Tandy (piano), Shabaka Hutchings (sax), Daniel Casimir (basso), Zara Mc Farlane (voce), Femi Koleoso (batteria), Joe Armon-Jones (piano) tanto per citarne un po’ e invogliarvi alla ricerca di loro materiale. Va citata, per finire, anche almeno un’altra etichetta importante in questo settore, la Jazz Re:freshed, o il Sofar Club, o la Boiler Room, dove si esibiscono diversi di questi artisti che vengono visti e ascoltati in tempo reale in tutto il mondo essendo il Boiler Room un club quasi virtuale, in streaming, per farla breve (ma nel podcast se ne parla). A fine puntata rientriamo in Italia con un paio di novità di DodiciLune (una della collana Fonosfere) dove ascoltiamo due voci femminili, Giulia Galliani e Paola Lorenzi, l’una alle prese con un bell’omaggio alla canadese Joni Mitchell e l’altra con un profondo tributo alla cubana Marta Valdés, due leggende del canto e della Musica in genere. Buon ascolto e, a presto.   JPY

 ******************************************************************************

 Playlist:

01. take five (P. Desmond)  - Dave Brubeck 4et – time out (columbia)  - 1959

02. opening theme/the mission – Soweto Kinch – a life in a day of B19 (dune rec) - 2006

03. black skin black masks – Shabaka Hutchings – we out here (brownswood rec) - 2018

04. start running – The Comet is Coming – death to the planet (leaf rec) - 2017

05. in memory of Samir Awad – Sons of Kemet – lest we forget what we came here to do (naim rec) - 2015

06. 40 point – Vels feat. Shabaka Hutchings –E.P. yellow ochre (total refreshment rec) - 2017

07. mami wata – Camilla George – isang (Ubuntu music)  - 2017

08. lost kingdoms – Nubya Garcia – Nubya’s 5ive (jazz re:freshed) - 2017

09. butterfly (H.Hancock/B.Maupin) – Tenderlonious’s Ruby Rushton – trudi’s songbook vol.2 (22a rec) - 2017

10. blue lotus – Dominic J. Marshall Trio – the triolithic (challenge rec) - 2016

11. ali’s mali – Waaju – E.P. Waaju live at Sofar Club (olindo rec)  - 2018

12. Juan Pablo - Ezra Collective – E.P. Juan Pablo the philosopher - 2017

13. colonial mentality (F.Kuti) – Kokoroko Afrobeat Collective – live at Sofar Club

14. candance of meroe – Theon Cross, Nubya Garcia, Moses Boyd – live at Sofar Club

15. exodus – Moses Boyd’s Exodus – live at The Boiler Room

16. goodbye pork pie hat (C. Mingus)  - Giulia Galliani Mag Collective – song for Joni (dodicilune) - 2018

17. cancion dificil (M. Valdes) – Paola Lorenzi/Pedro Mena Peraza – en la imaginacion, jazz tribute to Marta Valdes (dodicilune/fonosfere) – 2018

18. take five (P. Desmond)  - Dave Brubeck 4et – time out (columbia)  - 1959

 
 

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    audio

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...