Password dimenticata?

Giovedì 24 GennaioC.S.O. PedroVia Ticino, 5 - Padova


Isola di Mr Robinson 25th Anniversary


25 anni di Isola di Mr Robinson a Radio Sherwood!


Giovedì 24 gennaio verranno celebrati i 25 anni dello storico programma di musica e cultura gamaicana di Radio Sherwood.
A festeggiare questo quarto di secolo ininterrotto di dirette, ci saranno ospiti live, sound system, collegamenti telefonici con artisti e personaggi che a vario titolo hanno avuto modo di "naufragare" nell’isola di Mr. Robinson.
L’evento sarà aperto al pubblico e l’appuntamento sarà al Cso Pedro.



Contributo ingresso: fino alle 21.30 offerta libera, in seguito 3 euro


>>> Sostieni Radio Sherwood, sostieni l'informazione indipendente! <<<


Il ricavato della serata andrà a sostegno dei progetti della radio e per l'acquisto di nuove attrezzature.



Programma:

 

19.00
Apertura cancelli
Vieni a berti un aperitivo in compagnia!

20.00
Apertura della pizzeria 
Menu pizza+bibita a 10 euro

21.00-22.30
Diretta radio L'isola di Mr. Robinson - Speciale 25th Anniversary
Con interventi di:
Nando Popu (Sud Sound System)
Prince Lion (from Manchester)
Forelock
Virtus
Bunna (Africa Unite)
Sir Oliver Skardy
Chisco Mat
Kg Man

22.30-00.30
Dj set Mr. Robinson & friends:
Bomchiom Sound
Jungle Fever
Rude Boys Crew


L'Isola di Mr. Robinson

Mr. Robinson nasce a Padova il 07/01/1969 fin da piccolo 5/6 anni la musica diventa una magia un gioco che gli entra nell’anima. Suo padre accorgendosi che il ragazzino si diverte a cantare mentre lui strimpella con la chitarra lo iscrive per scherzo ad un programma televisivo “Il carnevale dei bambini “condotto all’epoca da Francesco Salvetti poi divenuto patrono del Festivalbar. Arriva così perfino a classificarsi al terzo posto con una canzone di Toni Santagata “ Lu maritiello”. Inizia così la vera passione per la musica. Nell’1981 giocando a palla quadrati (gioco di strada quando le auto nelle vie di periferia erano ancora poche) grazie alle sorelle di un amico che teneva le casse fuori dalla finestra mentre si giocava …la palla rimbalzava al ritmo del grande Bob Marley ed è così che il reggae diventa una “strada da seguire” Nell 82 Bob se ne và e colpisce nel cuore tutti i ragazzi che continuano però a coltivare il seme della musica Giamaicana. A 15 anni si comincia a comperare i primi dischi l’impianto stereo del papi viene utilizzato per festini e mini dance hall e le casse utilizzate dal Mr. per diffondere le note reggae dalla finestra ai vicini di casa “oggi sarebbe sicuramente arrivata una querela”. A 20 anni inizia la carriera di dj in un locale che al giovedì nella periferia di Padova attira da tutto il triveneto gente semplice serenamente multietnica. Il locale è il “Bikos di Montà “ uno dei primi veri circoli culturali degni di questo nome”. E’ il periodo delle posse (Africa Unite,Sud Sound System, Pitura Freska, 99 Posse etc..) Il progetto delle serate reggae di concerti e buone vibrazioni continua con crescente successo per 5 ,6 anni , poi arriva lo sfratto e il locale cessa l’attività come spesso succede quando si lotta per creare qualcosa di diverso. Inizia così per Mr. Robinson un periodo di riflessione trovandosi purtroppo da solo nel proporre il jamaica style nella sua città. La realtà musicale degli anni 90 in Europa non era certamente favorevole per il reggae . Il diffondersi nei locali alternativi della musica house e techno andava in direzione completamente opposta . Le dancehall però continuano nei circoli privati come l’Athanor, Eyes club, Magic Bus con live e dj set di vari atisti. Nel 1993 Robinson trova i contatti per creare un programma radiofonico nelle frequenze di radio Sherwood nasce così L’Isola di Mr.Robinnson programma ancora in onda tutti i venerdì sera dalle 20:00 alle 22:00. Lo stimolo fantastico e singolarmente interpretativo espresso dall’ascolto radiofonico va a creare particolari intense situazioni, nelle quali gli ascoltatori divengono naufraghi e possono interagire con stregoni, poeti, folletti e ospiti che in qualche modo orbitano nel pianeta della musica caraibica. Nell’isola di Mr.Robinsdon, nel corso degli anni, approdano artisti nazionali e Giamaicani di un certo spessore tra i quali Freddie Mc Gregor, Morgan Heritage,Wain Wonder,Boom da bash,Mama Marja’s,Il Genertale,Jaka,Paolo Baldini,Africa Unite,Sud Sound System,Sir Oliver Skardy,Anansi,Lion D,Ras Twelde,99 Posse,Raphael, Virtus,Brusco,Alborosie etc…” Nel 2004 grazie all’amicizia con Matteo”Princelion” nasce un’importante collaborazione nel programma radiofonico L’isola di Mr.Robinson, con il quale fonda uno dei primi sound system a Padova : Kareggae Sound System, che per quattro anni hanno portato in giro per il nord Italia ottime vybz fino all’inizio del 2008. Mr.Robinson dal 1993 scrive articoli , recensioni per radio Sherwood e sulla Storica rivista Rasta Snob ( 1988) di Steve Giant ed ha collaborato come artista(selecter nel Main Stage,roots yard,free yard,con l’amico Anti coi guanti veterano della scena reggae italiana) giornalista dal 1994 al 2009 alle edizioni del Rototom Sunsplash . Mr. Robinson a collaborato in tutte le edizioni dello Sherwood festival e del Venice Sunsplash . Ha suonato con innumerevoli sound : Bomchiloom aperto concerti live tra i quali UB 40, S.S.S, Aswad, Steel Pulse,Antony B,Richie Spice,Skatalites,Alborosie,Yellow man, Alpha Blondy,Culture,Andrew Tosh,Africa Unite,Coco Tea,Luciano,Frankie Paul…Con il ritmo e la musica ogni essere esprime le proprie radici .Da sempre ancor prima della parola esiste una sola vibrazione dove l’anima canta la storia di ogni profonda cultura e civiltà, il reggae ne è la prova.

 
 

Links Utili:

Evento su Fb

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...