Password dimenticata?

“Take Five, Jazz & dintorni” del 31 gennaio 2019

di e con Juliano Peruzy

1 Febbraio 2019

Anche quest’anno non poteva mancare la tradizionale attenzione al referendum della rivista mensile “Musica Jazz” che, volta per volta, da decenni - un po’ come questo programma - all’inizio del nuovo anno fa il punto sul meglio del jazz nazionale e internazionale. Dispiace non poco che continui da qualche tempo a mancare la soddisfazione di poter leggere “chi vota chi”, dettaglio che impedirebbe ai più maliziosi dietrologi di poter anche pensar male, ma tant’è. Questa puntata è dedicata ai risultati relativi alla sezione “migliori dischi internazionali dell’anno” ma senza sottolineare la cosiddetta classificazione. Ascolteremo tracce estrapolate da ciascuno di loro, tutti messi sullo stesso piano, né secondi né terzi o quarti e così via perché il sottoscritto non ama tanto che il lavoro della mente umana, il prodotto intellettuale, sia trattato alla stregua di una qualsiasi disciplina sportivo-muscolare. Sarà ovviamente citato come tale il disco maggiormente segnalato dai votanti, quindi da loro giudicato il migliore dell’anno nel mondo del Jazz e cioè quello di Ambrose Akinmusire mentre, per quelli a cui interessa sapere chi ha “vinto” le restanti medaglie e le posizioni di classifica, non resta che procurarsi la rivista e sbirciarla! Ovviamente, ascoltando la puntata o scorrendo la playlist, balzerà subito all’occhio che stasera ci sono anche degli “intrusi” e uno di loro è senz’altro l’ascolto-omaggio relativo a Joseph Jarman, gran protagonista della nostra amata musica che purtroppo ci ha lasciati pochi giorni addietro. Inoltre, all’inizio della puntata spicca il nuovo appuntamento, che sta diventando consuetudine mensile, con l’associazione senza scopo di lucro OIPA che, occupandosi di animali, ogni volta ci proporrà un brano jazz attinente al mondo delle due o quattro zampe o delle ali o delle pinne. Infine non manca nemmeno questa settimana la rubrica-inserto “Altri Materiali Sonori”, piccolo libero spazio volutamente mai esaustivo di libero accesso dei più vari generi musicali dalle più disparate epoche storiche e dalle più diverse zone geografiche. Stavolta un mini giro del mondo che parte dal Maghreb e, passando da Costa D’Avorio, Brasile e Italia, finirà in Jamaica con un solo filo rosso conduttore. Buon ascolto.   JPY

************************

Playlist:

01. take five (P. Desmond) – Dave Brubeck 4et – time out (Columbia) - 1959

02. SIGLA SPAZIO OIPA. Everybody wants to be a cat (the aristocats) – Jamie Cullum – jazz loves Disney (universal music france) - 2016

03. CD SPAZIO OIPA. Turtles tricks – Makaya McCraven – universal being (international anthem) - 2018

04. Muhal (B. Lamar Gay) – Ben Lamar Gay – downtown castles can never block the sun (international anthem) - 2018

05. dear lord (J. Coltrane) – Joseph Jarman & Marilyn Crispell – connecting spirit (music and arts programs of america) - 1962

06. rambler (B. Frisell) – Bill Frisell - music is (okeh rec) - 2018

07. answer (O. Evans) - Orrin Evans & Captain Black – presence (smoke sessions) - 2018

08. lebroba (A. Cyrille) – Andrew Cyrille/Wadada Leo Smith/Bill Frisell – lebroba (ecm) - 2018

09. haze and aspiration (S. Colley)  - Joshua Redman/Ron Miles/Scott Colley/Brian Blade – still dreaming (nonesuch) - 2018

10. temporary kings (E. Iverson) – Mike Turner & Ethan Iverson – temporary kings (ecm)  - 2018

11. lotus (W. Shorter) – Wayne Shorter Quartet with Orpheus Chamber Orchestra – emanon (blue note) - 2018

12. djw (S. Coleman) – Steve Coleman & Five Elements – live at the Village Vanguard vol 1 (p.i.) - 2018

13. the lingering velocity of the dead ambitions (A. Akinmusire) – Ambrose Akinmusire – origami harvest (blue note) – 2018

ALTRI MATERIALI SONORI

14. tokolanda (Konono n°1) – Konono n°1 -  Konono n°1 meets Batida (crammed discs) - 2018

15. djamila – Dub Inc – live aux Francofolies de La Rochelle 2010

16. sebe Allah – Sey Dou Koné/Alpha Blondy – apartheid is Nazism (pathé) - 1985

17. system is the vampire – Raphael Cardoso & Cedric Congo Myton – live in studio in Minas Gerais-Brasil - 2017

18. fallen soldier – Dub All Sense & Fikir Amlak – fallen soldier (4weed rec) - 2018

19. trendsetter – Lee Scratch Perry – the black album (upsetter) - 2018

20. take five (P. Desmond) – Dave Brubeck 4et – time out (Columbia) – 1959

************************

OIPA: https://www.facebook.com/oipapadova


 
 

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    audio

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...