Password dimenticata?

La Penultima Ruota del Carro - Puntata 3

I carri più belli sono sempre quelli più tristi

7 Dicembre 2019

Di quella volta che, in formazione ristretta come il caffè che gli italiani bevono all'estero, i Penultimi del Carro hanno deciso di dedicare la puntata alle canzoni tristi. Che sono quelle, in fondo, da ascoltare al lavoro, nella solitudine del satiro della propria stanza, sfogliando la biografia inedita di Cesare Cremonini. Tipo particolare di tristezza è la nostalgia per un tempo immaginario mai vissuto e che tuttavia tormenta con la propria assenza - nel solco degli stinti racconti adolescenziali degli Smashing Pumpkins, o dei Cremini Fiat immaginati oltremanica da un Professor Ritmo formato Offlaga Disco Pax. Le foglie più verdi, anche nel gigaverso squarciato dalle polemiche dicembrine di Zaia, sono sempre quelle del vicino: ai penultimi rimangono solo la poesia ed i buchi, reali e metaforici.

Saluti finali dall'Unione Sovietica della Galizia. Un grazas de corazón ao noso compañeiro e amigo Santi!

Qui sotto i brani, di lato il podcast:

King Gizzard and the Lizard Wizard - Self-Immolate (da Infest The Rats' Nest, 2019)

The Smashing Pumpkins - 1979 (da Mellon Collie And The Infinite Sadness, 1995)

RUBRICA: LA SOLITUDINE DEL SATIRO

Seu Jorge - Rebel Rebel (da The Life Aquatic Studio Sessions, 2005)

Morgan - Altrove (da Canzoni Dell'Appartamento, 2003)

Lucio Dalla - Quale Allegria (da Come È Profondo Il Mare, 1977)

American Football feat. Elizabeth Powell - Every Wave To Ever Rise (da LP3, 2019)

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    audio

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...