Password dimenticata?

Best of Music: 2010-2019!

La redazione di Radio Sherwood vi porta i migliori dischi del decennio

2 Gennaio 2020
 - Redazione



Rewind 10s è il tag che abbiamo scelto per raggruppare tutte le classifiche e le celebrazioni per la fine del decennio 2010-2019.

Con questo articolo una parte della redazione di Radio Sherwood vuole darvi una panoramica, il più possibile a 360° attraverso le varie sonorità, della migliore musica uscita e trasmessa in questa decade, ovviamente secondo il nostro personale giudizio. Canzoni ed album di cui vi abbiamo parlato e che continueremo a portarvi con la stessa passione che ci ha sempre contraddistinto nel panorama radiofonico nazionale.

Detto questo, bando ad ogni indugio e via alle playlist che, ne siamo certi, riusciranno anche a sorprendervi. Buon ascolto!


foto-pio-classifica


Antonio Pio Lancellotti
(Redazione Sherwood, TG Sherwood)

Dieci canzoni, dieci melodie che descrivono soggettivamente un decennio. Non le più belle in assoluto, forse neppure le più significative. Solo pezzi di un puzzle dei ricordi, non solo musicali, che aiuta a far diventare il tempo che passa una memoria sempre viva.


Skream - Listenin’ to the records on my wall (Outside the Box - 2010)

The National - Lemonworld (High violet -2011)

Hot Chip - Motion sickness (In Our Heads - 2012)

CocoRosie - Tears for animals feat. Antony (We are on Fire - 2013)

Mogwai - No medicine for regrets (Rave Tapes - 2014)

Beach House - Beyond love (Depression Cherry - 2015)

Sophia - California (As We Make Our Way - 2016)

Caterina Barbieri - Sotrs (Patterns of Consciousness - 2017)

Rancore - Arlecchino (Musica per bambini - 2018)

The Comets is Coming - Summon the fire (Trust In The Lifeforce Of The Deep Mystery - 2019)



foto-teo-classifica


Matteo Molon
(Redazione Sherwood, Indica - Nuove Narrazioni Sonore)

Dieci anni. Un numero tondo quanto il suono che abbiamo visto propagarsi lungo questa decade di revival e novità. Mai come prima la musica che fu è andata in contrasto con le nuove sonorità, urbane e trap nello specifico. La mia decina vuole rispecchiare la varietà nonché ricchezza di sound avuti, dal rock introspettivo dei Ministri a quello festaiolo dei Japandroids, dal dream pop degli Still Corners al soul elettronico di Godblesscomputers.

Sarebbe stato impossibile lasciare fuori l’unica che è riuscita a dare uno stampo classico alla trap: Lana del Rey; e per lo stesso motivo «nuovo ma fatto bene come una volta» i beat di Mamuthones e Nu Guinea.

Ancora però dobbiamo entrare nel solco che ha maggiormente segnato la musica degli Anni Dieci: il rap. Ecco allora che in Italia se la giocano Egreen come alfiere della cultura hip hop e Marracash, il quale con Vendetta tratteggia come nessun altro la società in cui viviamo e l’umanità che la anima. Probabilmente IL brano più importante di tutto il lotto, ma come sappiamo nel tricolore se non hai l’aria trasandata, la chitarrina e lo charme pre 1989, non puoi essere considerato liricista impegnato. Che stranezza la contemporaneità.

Finiamo con un peace al soul di Charles Bradley, che con Why It Is So Hard ci ricorda quanto sia difficile farcela e quanta costanza ci voglia. Zero stronzate.


Ministri - Mangio la Terra da Fuori (2010)

Japandroids - Adrenaline Nightshift da Celebration Rock (2012)

Still Corners - The Trip da Strange Pleasures (2013)

Godblesscomputers - Closer da Plush and Safe (2015)

Marracash - Vendetta da Status (2015)

Egreen - Hip Hop da Il Cuore e la Fame (2012)

Lana del Rey - 13 Beaches da Lust for Life (2017)

Mamuthones - I’ve Gotta Be da Collission 04 (2015)

Nu Guinea - Je Vulesse da Nuova Napoli (2018)

Charles Bradley - Why Is It So Hard da No Time For Dreaming (2011)



jamaican-3605457-1920


Mr. Robinson
(L'Isola di Mr. Robinson)

Eccoci qui naufraghi dell’Isola di Mr. Robinson, per riassumere questi 10 anni con altrettanti album filtrati dalle nostre orecchie. Dal lontano 1993 proponiamo con il nostro programma la musica in levare con tutte le sue sfumature. Con questi titoli non vogliamo pretendere essere la Bibbia della musica in levare, ma qualche spunto di sicuro speriamo di darvelo. Good VYBS!


Damian Marley, Nas - Distant Relatives (2010)

Stephen Marley - The Root Of Life (2011)

Busy Signal - Reggae Music Again (2012)

Lutan Fyah - Life Of A King (2013)

Tarrus Riley - Love Situation (2014)

Protoje - Ancient Future (2015)

Raphael - Reggae Survival (2016)

Chronixx - Chronology (2017)

Roman Virgo - Lovesick (2018)

Steel Pulse - Mass Manipulation (2019)

Koffe - Rapture (2020)



foto-ros-classifica


Rossella Puca
(Redazione Sherwood, TG Sherwood, Deathline Metal & Co.)

Quando la redazione di Sherwood.it ha intrapreso la strada delle classifiche dei migliori album del decennio ho subito pensato che non potevo esimermi, tuttavia non avrei voluto discostarmi grandemente dai miei ascolti realistici, né tuttavia creare ad hoc una classifica di nicchia, giusto per darmi un tono.

Ho pensato che una classifica avrebbe dovuto rappresentarmi in toto. Dato che non sono una giornalista musicale, né tantomeno un’esperta a 360° del campo musicale, gli unici indicatori utilizzati sono stati quelli assolutamente generici ed autoreferenziali del lavoro presso me stessa.

Sono della categoria del Faccio cose, vedo gente, ascolto musica e nel riflettere sul decennio appena trascorso, 2010-2019, ho rivisto me stessa gli ultimi anni del liceo, sino all’Università, alla laurea, ai primi lavoretti, al trasferimento al Nord, agli amori, alle amicizie perdute e sostituite, al bar di sempre che chiude, a quell’amico che muore, ad un nuovo percorso che si apre tra sofferenza o felicità. Tutti questi avvenimenti salienti sono stati accompagnati da una grande colonna sonora.

Una premessa è d’obbligo: buona parte dei miei ascolti in questo decennio non sarà presente nella Top20, poiché appartenente a dischi vecchi, artisti del passato. Alla fin fine, come sovente accade in letteratura, un libro appartenente alla sezione Novità mai potrà sorpassare un buon Classico, se non divenendo esso stesso un Classico. Calza, no?

Qui di seguito vi indico la mia personalissima TOP 20, e sfido a chi legge di fare altrettanto.

Non sono assolutamente i migliori del decennio, nemmeno per me (adoro le contraddizioni), ma direi che rappresentano al meglio i miei personalissimi anni 10.


La macarena su Roma - iosonouncane (2010)

Fuori - I ministri (2010)

Wow - Verdena (2011)

Ormai - Fine before you came (2012)

Il mondo nuovo - Teatro degli orrori (2012)

Auff! - MaDeDoPO (2012)

Likes clockwork... Queen of Stone Age (2013)

Glamour - I cani (2013)

Salad days - Mac de Marco (2014)

Die - Iosonouncane (2015) 

Bea bee sea – Bea Bee Sea (2015)

Black star - David Bowie (2016)

La fine dei Vent'anni - Motta (2016)

Graziosa utopia - Edda (2017)

Uomo donna - Andrea Lazlo de Simone (2017)

Ty segall – Ty segall (2017)

Utopia – Bjork (2017)

Ciao Cuore - Riccardo Sinigallia (2018)

Joy As An Act Of Resistance - Idles (2018)

Fear inoculum - Tool (2019)


 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...