Password dimenticata?

SugarPulp Festival 2011 - Terzo Giorno

Domenica 2 Ottobre - Centro Culturale San Gaetano, Padova

5Ottobre2011

Domenica 2 Ottobre, centro culturale San Gaetano


Giornata conclusiva per la prima edizone dello Sugarpulp Festival, ultime ore per immegersi nel mondo della barbabietola da zucchero e per fare incetta di libri, fumetti e presentazioni rigorosamente in stile Noir-Pulp.

 

Ultimo pomeriggio di presentazioni al centro culturale San Gaetano di Padova a farci compagnia ci sono Francesco Ferracin (Una vasca di troppo, Fanucci Editore, pag. 232, euro 16,00 ) e Paolo Zardi (Antropometria, Neo Edizioni, 175 pp., € 15,00 ) entrambi alla loro prima pubblicazione
Ferracin intesse sapientemente strade nere di vendetta che collegano Mestre alla Germania e perfino al Giappone: percorsi di cruda violenza che turbano e sconvolgono la facciata perbenista della provincia veneziana.
Se “Una vasca di troppo” ci porta a viaggiare per migliaia di chilometri a volo d'uccello tra la Yakuza e la malavita balcanica di Mestre la raccolta “Antropometria” ribalta la nostra visione, diventando lente d'ingrandimento di ogni centimetro di pelle o tessuto umano, indagando il corpo e la quotidianità delle mura domestiche.
Zardi (ingegnere di professione ma scrittore per passione) raccoglie sedici racconti che hanno come “fil rouge” i cambiamenti radicali, le scelte spiazzanti e imprevedibili che sconvolgono le vite di persone “normali”. Il corpo è al centro della scena, scandagliato, misurato e sviscerato nei suoi minimi particolari e lo stile di Paolo Zardi si sposa perfettamente con i temi trattati dando risalto ad ogni più piccolo particolare.

 

Pierluigi Porazzi autore del thriller mozzafiato L'ombra del falco è uno che viene dal Nord Est. Omar Di Monopoli, autore di una trilogia western, è invece pugliese a tutti gli effetti. L'agorà dello SugarPulp Festival li ha messi a confronto sul tema del territorio: "Far West Italia, Nord Est e Salento a confronto".
Ai nostri microfono Omar Di Monopoli ci ha parlato del suo ultimo "La legge di Fonzie" (Isbn, 2010), della sua passione per il western e della Puglia che ci racconta con il suo stile unico.

Finiamo l'itervista e subito a correre nell'Agorà. Carlotta Lovat, Giulia Belloni, Marcello Pozza e Fabio Franceschi si confrontano su "Presente e futuro dell'editoria".
Scattiamo qualche foto, ma per noi è tempo di big!

“Presente e futuro dell’editoria”, intervengono Giulia Belloni, Carlotta Lovat, Marco di Marco, Marcello Pozza e Fabio Franceschi

L'emozione sale, i peli si rizzano.
Intervistiamo, a distranza di pochi minuti:

Joe R. Lansdale

Victor Gischler

Nella sala SugarPulp vediamo di sfuggita la presentazione in contemporanea di Thomas Tono (Il profumo di Emma) e di Adamo Dagradi (La felicità dei cani). Abbiamo il tempo solo per un paio di scatti.

Thomas Tono e Adamo Dagradi presentano “Il profumo di Emma” e “La felicità dei cani”

Massimo Carlotto e Tim Willocks presentano i loro romanzi, ma noi fremiamo per la gran chiusura. Anche qui una manciata di scatta.

Massimo Carlotto e Tim Willocks presentano i loro romanzi, modera Matteo Strukul (Sugarpulp)

La stupenda targa SUGARPRIZE creata in esclusiva per SugarPulp da Kenny Random passa dalle mani di Giacomo Brunoro a quelle di Joe R. Lansdale.
Ovazione.
Siamo stanchi morti, ma andiamo via con una sola, chiara, certezza: l'anno prossimo non ci perderemo un solo secondo di questo festival.

 

Ringraziamo di cuore i ragazzi di SugarPulp per la loro gentilezza e disponibilità. Un abbraccio particolare a Giacomo Brunoro, Matteo Righetto e Matteo Strukul.
Lunga vita al Pulp. SugarPulp.

 
 

Link Utili:
www.sugarpulp.it

 
 
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...