Password dimenticata?

Snatura Rock del 15 marzo 2020

Intervista ai Mariposa, a Giunto di Cardano, a Stefano Meli e a Matteo Muntoni

22Marzo2020

h15.00 Intervista ai Mariposa
Con "Liscio Gelli", uscito qualche settimana fa per Santeria e Trovarobato, tornano i Mariposa dopo nove anni di pausa e a vent'anni dal loro esordio "Portobello Illusioni". Non c'è più il cantante Alessandro Fiori - alle prese con la sua ottima carriera solista - sostituito da Daniele Calandra, ex Addamanera, che già aveva collaborato e più volte con il gruppo. Come anche torna a collaborare la bravissima Serena Altavilla che diventa anch'essa membro effettivo del combo Mariposa. Un gruppo che ci porta sempre a sognare tra ironia, magia, giochi, effetti stroboscopici e canzone d'autore. Con la 'scusa' del liscio da cui attingere, fanno entrare sempre e comunque nel loro mondo dove sanno sempre essere tradizionalisti quanto innovatori assieme e il loro estro è proprio sapere miscelare il tutto rimanendo interessanti come dei curiosi che sanno incuriosire. Ne parliamo con Gianluca Giusti.

h15.30 Intervista a Giunto di Cardano
"Caos", uscito per Santeria alla fine del 2019, è il secondo album dei foggiani Giunto di Cardano e arriva dopo l'esordio autoprodotto "Kadìma" uscito nel 2017. Canzoni cantate in italiano con dinamiche della melodia che passano dalle caratteristiche scure e ispide - a volte noise - alla morbidezza e fluidità delle chitarre o del piano che diventano avvolgenti. Ne parliamo con il batterista Davide Tappi. Completano il trio Mariano Cericola al basso e Giuseppe Colangelo chitarra e voce.

h16.00 Intervista a Stefano Meli
"Stray Dogs" è il settimo album solista di Stefano Meli, chitarrista ragusano già con Caruana Mundi e La Casbah. Un disco che racconta uno stato d'animo pieno di solitudine e di rancore per le troppe delusioni. Una melodia che si fa complice sia nella sua melodiosità con il violino o il piano, che nei momenti di livore che sanno essere spettrali o spezzettare la linea del tempo diventando dissonanti e a volte blues. Un viaggio emozionante.

h16.30 Intervista a Matteo Muntoni
Matteo Muntoni è un bassista, compositore e sound artist con numerosi progetti e album a proprio nome. "Radio Luxemburg" è il titolo del suo ultimo album ed è uscito per Ticonzero qualche settimana fa. Un disco sorprendente, trame fitte con diversi segmenti ed esplorazioni progressive con momenti hard rock o cornici rock acustiche.

Francesca Ognibene

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    audio

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...