Password dimenticata?

"5.23am": in anteprima il video del nuovo singolo de La Fortuna

Intervistiamo l'artista vicentino sulla nuova canzone

10Settembre2020

La Fortuna su Sherwood lo abbiamo già incontrato durante l'intervista per l'uscita del precedente singolo "Moonfire", realizzata da Indica (a destra potete ascoltare tutto).

Ora abbiamo il piacere di presentarvi in anteprima il nuovo brano "5.23am", che cambia direzione compositiva: la canzone è ancora più notturna, diretta rispetto ai precedenti lavori, colpisce l'ascoltatore per l'emotività incisiva, catturata a fuoco pieno.


«We’re collecting memories, and not things»


La canzone esce per le etichette: E' Un Brutto Posto Dove Vivere, Floppy Dischi e Non Ti Seguo Records.

La cover ad inizio articolo è "What do you see?", dipinto di Alessio Guarda.

Abbiamo fatto due chiacchiere con Andre aka La Fortuna per scoprire meglio il brano e capirne i dietro le quinte! Qui a destra potete trovare il Podcast!


Perchè hai scelto un'ora come titolo del brano? Se c'è una storia dietro ce la potresti raccontare?

«Racconta un fatto accaduto l'estate scorsa, quando sono uscito per svagarmi un po' nonostante una serata no. Tutto è andato però talmente bene che mi sono rilassato, addormentandomi in un sogno vivido che rappresentava i momenti appena trascorsi. Ho scritto dunque una canzone che li narrasse, scegliendo come titolo l'ora visualizzata sul telefono, dove il sogno non è diventato vita ma la vita sogno. E' stato pazzesco!»


Il mood notturno ti ispira particolarmente? Se si, come?

«La notte in generale è ciò che sta alla base de La Fortuna. Non dormo molto e mi sveglio spesso. Quando non dormi fai molte cose e una che ho iniziato a fare all'inizio del progetto è stata quella di appuntarmi le figure, immagini e concetti, che mi venivano in mente, articolandole. Per me è un momento fondamentale!»


Lo stile compositivo di questo brano è molto più deciso e diretto rispetto al solito: perché questa scelta?

«Rispetto al primo singolo "Moonfire" ha una struttura diretta soprattutto a livello strumentale, si alternano due sezioni che si sovrappongono nel finale. Questo perché ho voluto dare uno spazio alla voce diverso dal precedente brano.

Nelle settimane in cui ho scritto "5.23am" mi ero fissato nell'ascolto di standard blues dove il tema della voce è ridondante, e da qui ho voluto dare centralità al cantanto per far risaltare il testo, a cui tengo molto e dal colore particolare. Questa canzone è molto intima, volevo convergesse di più sulla parte testuale e vocale in sé.»

 
 

La Fortuna instagram

E' Un Brutto Posto Dove Vivere instagram

Floppy Dischi instagram

Non Ti Seguo Records instagram

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

    audio

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...