Password dimenticata?

Intervista a Gemston:e

a cura di Princelion

25 Ottobre 2011

Recentemente abbiamo intervistato una nuova promessa della Dancehall, questa nuova artist si è fatta notare per la sua tune intitolata “Negotiation” sul Party Session Riddim, una produzione di Nite Lite e “Step Up Ina Life”. Lei si chiama GemSton:e, viene da Portmore, Jamaica e non è solo un'artista.

Princelion: Chi è GemSton:e?
Gemston:e: GemSton:e è una persona molto incentrata sulla carriera, che ama peró ridere, ama la famiglia, gli amici e la vita.

Quando è iniziata la tua carriera come cantante?
Ho iniziato molto presto. La musica ha sempre fatto parte della mia famiglia durante la mia infanzia. Mio padre era un grande fan della dancehall e mia madre era ed è un’amante della musica Reggae, in particolare delle canzoni di Bob Marley. Le mie capacitá come cantante e songwriter sono “nate” quando avevo circa 10 anni e da lí sono crescite. Cantavo come solista nel coro della Chiesa. Poi un mio amico, Gallawass, un dancehall DJ, mi chiese di collaborare con lui in una canzone per una gara a Portmore, la Portmore Star Search, in cui siamo arrivati alla finale e siamo piaciuti ai giudici che hanno sostenuto il nostro stile. Lí è il punto in cui è iniziata la mia carriera dancehall.

Pensi che la tua formazione accademica ti abbia aiutato anche nel mondo della musica?
Si, in un certo modo lo ha fatto, visto che la mia tesi è centrata sulla fonologia della musica dancehall e si approccia alla musica da un punto di vista scientifico. Mi permette di passare molto tempo facendo ricerca nella musica Dancehall, cosa che mi ha motivato moltissimo come artista . Inoltre essere in possesso di un titolo accademico, la laurea, mi ha permesso di entrare alla U.W.I. come lecturer, posizione che mi permette di pagare la maggior parte del lavoro musicale come la produzione e le parti della produzione, come studio time, ecc.

Pensi che l'istruzione sia importante nella musica?
Si, è molto importante nella musica, non è elemento essenziale per il talento, ma è molto importante perchè un artista dev’essere cosciente dal punto di vista intellettuale di ció che lo circonda. Bisogna conoscere il business ed essere in grado di capire l’industria musicale e altri aspetti della vita. Senza istruzione, è quasi impossibile andare avanti nella vita in un modo efficace e gratificante.

Da dove prendi l'ispirazione per scrivere una canzone?
La mia ispirazione musicale viene da mio padre, lui ama la musica e a casa ascoltava sempre le grandi leggende del passato, soprattutto Bob Marley. Anche mio zio è stata una grande fonte di ispirazione per me, amava scrivere e cantare musica e io lo guardavo e ascoltavo per ore e a volte cercavo di accompagnarlo cantando con le sua melodie.

Cosa ne pensi della Dancehall contemporanea, in Giamaica e nel resto del mondo, comparandola con il passato?
La Dancehall è sicuramente cambiata dagli anni 90, si sta fondendo sempre piú con la musica hip hop e il pop, ma ci sono ancora alcuni veterani nel business che cercano di mantenere la dancehall fedele alla dancehall. Mi piacciono alcune cose contemporanee perchè i cambi sono inevitabili in qualunque carriera al mondo; ma mi manca lo swag originale dei 90, nei balli, nei riddim e nella qualitá della produzione vocale.

Hai pubblicato recentemente “Negotiation” sul Party Session riddim degli italiani Nite Lite, come è nata questa collaborazione?
Ho conosciuto gli italiani di Nite Lite Production attraverso il mio amico e artista Asante Amen. Me li ha presentati a Ocho Rios l’anno scorso. Mi sentirono cantare e diedero a Asante il riddim affinché io ci registrassi qualcosa ed io vi ho fatto Negotiation e a loro è piaciuto. Ecco come è nata la canzone con Nite Lite.

Hai lavorato inoltre con Mr.Rango, un veterano della scena reggae spagnola, hai fatto un video con lui e hai cantato sulla base di Daddy Cobra. Come mai hai queste relazioni con gli artisti spagnoli?
Amo la lingua spagnola, è una delle mie preferite tra le 5 lingue che parlo. Ho conosciuto Mr.Rango in Giamaica 10 anni fa quando ero una teenager, siamo sempre rimasti in contatto e recentemente abbiamo deciso di cantare insieme “Eres Mia” per l’etichetta di Daddy Cobra. E in seguito Daddy Cobra mi chiese di fare un altro pezzo da sola per la sua etichetta.

Quali sono I tuoi progetti futuri? Hai in programma di pubblicare un album? O forse di fare un tour europeo?
Si, attualmente sto lavorando su un album, “Diamond in the Ruff”, spero di finirlo per il prossimo marzo. Ho un paio di show a breve, Mr.Rango ed io ci esibiremo in dicembre al Plug n Play, una produzione Kurfew Productions al Hilton a Kingston. Siamo anche confermati per un grande show in dicembre a Portmore, di cui peró non voglio ancora dare altri dettagli. La prossima estate mi esibiró a Madrid, Spagna, in uno show promosso da Kaloncha Sounds.

Ed ora una domanda che facciamo a molti artisti: per che produttore, vivo o morto, vorresti cantare? E con che cantante?
Mi piacerebbe lavorare con Dave Kelly, Stephen Marley e Timberland, e come cantante con Bob Marley e Nicki Minaj.

 
 

 
 

    video

  • Gemston:e - Negotiation [Nite Lite]
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...