Password dimenticata?

Twister: quel Punk romano, veloce e spontaneo!!

Review del Ten Years Of Failure EP

27Marzo2021

Tramite amici in comune, mi sono imbattuto nei Twister, gruppo Punk di miei concittadini, a dimostrazione che Roma è tanto grande quanto piccola (si, lo so, frase fatta ma ora mi torna utile). Comunque, lo scorso Dicembre 2020, fanno uscire il mini EP in vinile ltd intitolato “Ten Years Of Failures”, proprio per festeggiare ironicamente i loro dieci anni di attività, sotto la One Chord Wonder, la loro Let’s Goat Records e l’americana Mom’s Basement Records.

Ascoltando le precedenti uscite, i Twister di certo non nascondono la loro anima un po' Melodic Punk HC alla Descendents, un po' Pop Punk dei primissimi Green Day.
Tuttavia quest’ultimo EP presenta due tracce che non deludono certo l’ascoltatore Punk, però offrono qualcosa in più: Sarà sicuramente il mood reclusorio della pandemia o la maturità dell’esperienza decennale, ma i Twister si sono spostati su una formula Punk più nostalgica/emotiva, come dimostra la melodia del ritornello del singolo “After Me”, con un mixing che conferisce un suono più “gloomy” complessivo, specie alle voci.
 Addirittura il lato B, “Frozen”, inizia con un riff solista che ricorda i Dinosaur Jr di fine anni ’80, ma poi tornando sul Punk originale, adattissimo ad una corsa in skate al tramonto con la voglia di NON tornare a casa visto che «I no longer have a job//I don’t have a real home».

 
 

Twister su FB
Twister su IG
Twister su Bandcamp
Mom's Basement Records
One Chord Wonder
Let's Goat Records

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...