<![CDATA[i-festivals-nel-festival-2018 | Sherwood - La migliore alternativa]]> https://www.sherwood.it/tags/1897/i-festivals-nel-festival-2018/articles/1 <![CDATA[Sherwood for Kids - 5ª Edizione allo Sherwood 2018]]>


Domenica 01 Luglio 2018

Sherwood for Kids

5ª Edizione


con la partecipazione degli

Psycodrummers

Vai alla Pagina FB


*** Evento in aggiornamento ***

Una giornata interamente dedicata ai più piccoli e
... a chi vuole tornare bambino

Sherwood Festival 2018Park Nord Stadio Euganeo
Viale Nereo Rocco - Padova
#sherwood18


Apertura cancelli: ore 18.00


1 € può bastare

Sherwood for Kids

All'entrata ti sarà consegnata una mappa ... muoviti all'interno del Festival e mettiti in gioco tra le tante proposte!

I giochi dimenticati di Lodovico
Divertirsi con i giochi antichi.

Giochi di strada
Con il Gruppo Scout Pablo Neruda.

Truccabimbi

Saranno presenti laboratori e attività sportive


Programma:

Ore 18.30
Una merenda sana per tutti 

Sono i benvenuti gli artisti di strada che vogliano esibirsi a cappello per rendere ancora più magica questa giornata!

Ore 19.00 (Piazzale)
Psycodrummers - Prima esibizione

Ore 20.00 (Piazzale)
Spettacolo "La Corda" di Gera Circus
Acrobata, giocoleria, equilibrismo

Ore 20.40 (Piazzale)
Psycodrummers - Seconda esibizione

Ore 21.30 (Second Stage)
Spettacolo "Le Petit Tap" di Annina
Arte di strada con Tip Tap

Ore 22.10 (Piazzale)
Psycodrummers - Terza esibizione

Dalle ore 18.00 nella Free Sport Area

Musica e Sport contro la Mafia

Riscatto sociale e lotta alla dispersione scolastica attraverso progetti culturali, musicali e sportivi. I laboratori creativi ed il racconto dell’esperienza palermitana di Picciotto, vincitore del premio “Musica contro le mafie”.

A seguire live showcase di Picciotto & Gente Strana Posse

www.facebook.com/PicciottoGSP

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Sherwood Goes HC 4 allo Sherwood 2018]]>


Martedi 26 Giugno 2018


- Second Stage - 

Sherwood Goes Hardcore 4


Slander & DJ Craim

www.facebook.com/slandervenice

www.facebook.com/djcraim


Discomfort

www.facebook.com/Discomfortsquad


Despite Exile

www.facebook.com/despiteexile


Oltrezona

www.facebook.com/oltrezona


Confine

www.facebook.com/confinehc


Sherwood Festival 2018
Park Nord Stadio Euganeo
Viale Nereo Rocco - Padova
#sherwood18


Apertura cancelli: ore 19.00


1 € può bastare


Per il quarto anno consecutivo, sul palco dello Sherwood Festival, va in scena una giornata dedicata interamente alla musica Hardcore: Sherwood Goes Hardcore 4.

Un festival nel festival creato in collaborazione con Trivel Collective e Venezia Hardcore, collettivi propositivi e stabili che affondano le loro radici nella scena indipendente veneta e che quest'anno porteranno al Park Nord dello Stadio Euganeo una line-up esplosiva.

Per questa edizione l'headliner della giornata sarà proprio il gruppo
di punta della label veneziana, gli Slander, che andranno in scena con la prima data estiva del loro “Calunnia Tour”, affiancati dal funambolico turntablist fiorentino DJ Craim (Dj ufficiale di Kaos One).

Gli Slander sono ormai uno dei gruppi hardcore italiani contemporanei più conosciuti nella nostra penisola e all'estero, agitatori della scena dell'Hardcore veneto e instancabili macchine da tour. Con il loro EP “Calunnia”, uscito per FOAD Records, spostano un po’ il tiro del loro hardcore / thrashcore verso lidi maggiormente crossover impreziosendo il loro live con gli scratches di Dj Craim, talentuoso dj e produttore che ha già fatto risaltare il suo nome in diverse competizioni internazionali di turntablism e fatto parte di importanti progetti come Artificial Kid e Good Old Boys.

Durante la giornata si esibiranno anche altre 4 band di tutto rispetto: Discomfort, Despite Exile, Oltrezona e Confine.

Anche i Discomfort vengono da Venezia e sono considerati una delle band più interessanti del panorama underground italiano. Il loro sound è difficilmente riassumibile in poche parole e fonde insieme black metal, hardcore, sludge e blast beat infernali.

I Despite Exile. invece, vengono da Udine e sono nati nel 2010 dalle ceneri dei Farseer Scream. La band friulana ha saputo attirare rapidamente l’attenzione del pubblico in tutta Italia anche attraverso “Sentience”, il suo album d’esordio discografico nel 2013 e sono stati consacrati dal loro ultimo lavoro “Relics” uscito nel 2017 per l'etichetta tedesca Lifeforce Records.

Gli Oltrezona sono un gruppo moshcore/harcore veneto nato nel 99/2000. Gli Oltrezona hanno alle spalle un'intensa attività live, con svariate esperienze importanti, tra cui l'esibizione nel secondo giorno del Gods of Metal 2008, a fianco ad artisti come Dillinger Escape Plan, Carcass, Testament, Meshuggah e Slayer. Ogni elemento del gruppo proviene da esperienze musicali diverse e la loro fusione ha dato vita ad un genere molto duro e violento. Gli
Oltre Zona propongono canzoni in Inglese, Spagnolo e Italiano, un gruppo tutto da scoprire e da vedere ai concerti, dove assicurano presenza scenica e un muro sonoro da levarvi via i vestiti di dosso!

A completare la line-up ci sono i Confine, che porteranno il loro Punk hardcore sporco di grind, thrash e blasfemia dalle paludi venete, all’insegna delle sigarette e del disimpegno.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Sisma Night allo Sherwood 2018]]>


Martedi 19 Giugno 2018


- Second Stage - 

Sisma Night a Sherwood

3ª Edizione

Vai alla Pagina Facebook


Superportua

Vai alla Pagina Facebook


Denoise

Vai alla Pagina Facebook


Sherwood Festival 2018
Park Nord Stadio Euganeo
Viale Nereo Rocco - Padova
#sherwood18


Apertura cancelli: ore 19.00

Inizio concerto: ore 20.30


1 € può bastare

"Sisma" è un collettivo di ragazzi, musicisti e musicofili, nato a Treviso nel settembre del 2014, che vuole creare una scena musicale viva, forte e sempre presente, organizzando concerti nel trevigiano in cui si propongono band emergenti locali affiancate a progetti artistici più noti nell'underground nazionale e non. Inoltre il collettivo si occupa come etichetta discografica di supportare e promuovere le bands che ne fanno parte.


I SuperPortua nascono a Treviso dall'incontro di Michele (voce), Nicola (chitarra), Stefano (batteria), Fabio (basso), Matteo (chitarra) e Sergio (violino). Ad un anno esatto dalla formazione del gruppo, esce "Abbastanza Memorabile" e, nel 2013, "Vecchi diluvi", due EP (registrati presso il Groove Studio di Casale sul Sile da Tommaso Mantelli) che vogliono essere le fondamenta per qualcosa che si concretizzerà nel 2018 con “Resterai sempre uno”, in uscita l’11 Aprile per Sisma mvmnt, Dischi Soviet Studio e Shyrec.


I Denoise suonano assieme da anni, ma di anni ne hanno venti. Vengono da Venezia, cantano in Italiano e per definire il loro stile puoi usare le parole “Rock”,“Indie”, “Post”, “Wave” e “Synthpop” nell’ordine che preferisci. Nel 2016 esce il loro debutto, Esterno Notte EP, anticipato dal singolo “Esterno Notte”. In una recensione, Rockit scrive che “Dubbi, incertezze, scelte sbagliate e paure di un’età ancora svogliatamente acerba si riflettono […] in un Indie Pop pienamente maturo e conscio del proprio potenziale, dalle atmosfere suggestive di “Murakami” fino alla potenza del singolo “Esterno Notte” ”. “Cinema EP” è il seguito discografico di “Esterno Notte EP”, è in uscita per SISMA e contiene 5 inediti, compreso il singolo “Cinema”.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Gasp! & Lercio Show]]>


Domenica 17 Giugno 2018


Giornata dedicata a Fumetti e Satira

Gasp! & Lercio Live Show


Gasp!

Gagliarde Autoproduzioni Sherwood Padova!

Vai alla Pagina Facebook

"Il GASP è il contenitore per tutti i fumetti più gagliardi in circolazione! Dopo le prime tre edizioni arriviamo al debutto estivo, con noi ci saranno i banchetti delle autoproduzioni gagliarde, una mostra contenente una selezione delle opere raccolte durante gli eventi precedenti e tanti incontri e presentazioni con autori sia affermati che esordienti. Il tutto sarà accompagnato da una performance di gruppo di disegno dal vivo durante la quale potrete osservare dal vivo la realizzazione di un'intera storia a fumetti.

Questo è il primo "GASP! - Summer edition", vedrete che non lo dimenticherete"

A breve verranno comunicati il programma della giornata e gli ospiti di GASP!


- Second Stage / Ore 21.30 - 

Lercio Live Show 2018

Vai alla Pagina Facebook


Sherwood Festival 2018
Park Nord Stadio Euganeo
Viale Nereo Rocco - Padova
#sherwood18


Apertura cancelli: ore 18.00


1 € può bastare

GASP! - Gagliarde Autoproduzioni Sherwood Padova!


Il GASP! nasce dalla voglia di Radio Sherwood di incentivare le attività culturali e artistiche all'interno degli spazi della radio e dalla necessità di rimettere Padova sulla mappa delle produzioni a fumetti indipendenti.

GASP! è una serie di eventi che lega musica, fumetti, illustrazione e live painting ma anche una vetrina e un punto di incontro per tutti i fumettari del triveneto e non solo. Lo scopo è quello di dare alle autoproduzioni un valore e un’importanza paragonabile a quella di editori più grandi organizzando presentazioni di volumi da libreria ma anche di fanzine, ponendo autori professionisti gomito a gomito con gli esordienti, senza relegarli negli anfratti delle “self area” delle fiere.

GASP! vuole valorizzare le autoproduzioni e le produzioni indipendenti più gagliarde in circolazione: volete promuovere la vostra nuova pubblicazione? volete partecipare al nostro prossimo evento? volete proporcene uno voi? Fatevi sentire e scriveteci qui sulla pagina, che c’è spazio per tutti!



Lercio live è il primo spettacolo ideato e scritto dalla redazione di lercio.it. Telegiornali esilaranti, rubriche improbabili e il meglio del repertorio del sito satirico più famoso e amato d'Italia accompagneranno gli spettatori in un divertentissimo viaggio all'insegna della sporca informazione, sempre in bilico tra realtà e finzione.

Lercio.it è il più famoso sito satirico italiano. Nato nel 2012, ha ottenuto negli anni il consenso unanime di pubblico e critica, vincendo svariati premi: il Premio satira politica di Forte dei Marmi, il Premio satira del Carnevale di Viareggio e 5 Macchianera Italia Awards (gli Oscar del web). Dal 2014 è presente stabilmente nei palinsesti di Radio 2 col notiziario satirico "TG Lercio", andato in onda anche su Rai 3 in occasione del Concertone del 1° maggio.

- Macchinista fa arrivare il treno in orario: denunciato per apologia del fascismo
- Giornalista di Studio Aperto non sa di essere in onda e dà una notizia di economia
- Salvini si sveglia in un mondo migliore e scopre di non esistere

Ne volete ancora? Allora non potete assolutamente perdervi il Lercio live, il primo spettacolo ideato e scritto dalla redazione del sito satirico più amato d'Italia. Battute fulminanti, telegiornali improbabili e scoregge vaginali vi terranno compagnia per un'intera serata, al termine della quale verrà sorteggiato il vincitore di una batteria di pentole in acciaio inox 18/10.

Nessuna selezione all'entrata, a meno che non siate Checco dei Modà.

Tipologia spettacolo: Comico/Satirico/Stand-up comedy

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Holi a Sherwood 2018]]>


Sabato 16 Giugno 2018

Holi a Sherwood

Il festival dei colori

5ª Edizione


Special guests:

Samuel Heron & Ernia


Sherwood Festival
Park Nord Stadio Euganeo
Viale Nereo Rocco - Padova
#sherwood18


A
pertura cancelli: ore 16.00

Dalle ore 16.00 alle ore 00.00 Main stage

dalle 00.00 alle 02.00 Second stage


Prezzo biglietto: 5 €

Acquista in prevendita su www.sherwood.it
Eviti le code
Ti assicuri l'ingresso anche in caso di Sold Out
È facile e sicuro

Clicca sul box giallo a destra


Holi - Il festival dei colori | Summer Tour 2018

300 mila presenze in tre anni: l'Holi è tornato!!
Holi il festival dei colori, il format più colorato d’Europa che si ispira alla tradizione indiana, è pronto a ripartire per l’edizione 2018.
Con più di 80 mila like alla pagina ufficiale di Facebook, Holi è un fenomeno senza precedenti. Basti ricordare la foto del bacio colorato tra i due innamorati divenuta virale e finita pure sulle copertine dei magazine, oppure il celebre film “Forever Young” con Fabrizio Bentivoglio girato in parte proprio all'interno della tappa a Roma dell’Holi on Tour.

Dopo il record di presenze registrato l’anno scorso, il tour più colorato d'Italia è pronto a ripartire!

FAQ:

- Le polveri non danno problemi di intolleranze alimentari essendo prive di glutine e composte da prodotti completamente naturali e biologici. Consigliamo, però, di portarvi mascherine per gli occhi e/o per la bocca.

- I colori in questione essendo completamente naturali sono assolutamente lavabili. Ad ogni modo, vi consigliamo di non indossare i vostri capi migliori per gustarvi di più la festa.

- Consigliamo di indossare vestiti bianchi per far risaltare maggiormente l'effetto cromatico delle polveri colorate.


Avvertenze importanti:

- La composizione delle polveri holi

Le polveri Holi sono composte da Talco farmaceutico al 99%, colorante alimentare 0,5% e profumo naturale 0,5%: sono atossiche, non contengono nessun metallo pesante e sono 100% eco friendly, non infiammabili e non esplosive come dimostrato dai certificati rilasciati dal produttore, un’industria con tutte le certificazioni a norma che da 50 anni si occupa della produzione e distribuzione degli Holi Colors a livello mondiale.

- Consigli e precauzioni

• Gli Holi Colors, essendo polveri, possono dar fastidio alle vie respiratorie se aspirati in grandi quantità, soprattutto se mischiati al sudore e se gettati con forza sul corpo ed in particolare sul volto e gli occhi: raccomandiamo di evitare di inalarli direttamente e sconsigliamo la partecipazione a chi ha già problemi respiratori.
• Si consiglia l’uso di occhiali da sole protettivi o di occhialini da piscina per evitare il più possbile il contatto con gli occhi e l’uso di mascherine o bandane per la faccia, soprattutto per i più sensibili ed i bambini.
• Proteggere i capelli con olio specifico o con un cappellino, una bandana ecc... in modo da limitare il possibile penetrare del colore in capelli sfibrati o particolarmente porosi;
Per chi ha capelli decolorati o con le meches chiare raccomandiamo di proteggerli adeguatamente perchè particelle di colore possono permanere per qualche giorno essendo le squame aperte;
• Spalmare crema protettiva sulla pelle in modo da ridurre la possibile penetrazione del colore sui pori della pelle;
• Nonostante i colori siano fabbricati con prodotti naturali ed eco compatibili non sono commestibili;
• Non cambiare la composizione delle polveri aggiungendo elementi esterni.

- Come pulire vestiti e corpo

Gli Holi Colors in una giornata molto calda e umida o se mischiati con acqua possono rilasciare più colorante alimentare che entra nei pori della pelle, dilatati, senza arrecare nessun danno ma rendendo la rimozione del colore più difficile. Il consiglio è di rimuovere quanta più polvere possibile con soffiatori o battendo la parte dove presente e solo dopo lavarsi con acqua e shampoo; si consiglia inoltre di mischiare shampoo e bicarbonato di sodio e fare un paio di docce e poi trattare con crema per corpo l’eventuale rimanenza. Il colore solitamente va via nell’arco di pochi giorni; non rimuovere le possibili macchie mischiando più prodotti chimici.

Non è attribuibile né al fornitore né all’organizzatore dell’evento il persistere di eventuali macchie di colore e nessuna responsabilità sul loro uso improprio.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Sotterranei allo Sherwood 2018]]>


Mercoledi 13 Giugno 2018


- Second Stage - 

Sotterranei a Sherwood

4ª Edizione

www.facebook.com/sotterranei

www.facebook.com/dischisotterranei


Vanarin

Vai alla pagina Facebook


JesseTheFaccio

Vai alla pagina Facebook


Sherwood Festival 2018
Park Nord Stadio Euganeo
Viale Nereo Rocco - Padova
#sherwood18


Apertura cancelli: ore 19.00

Inizio concerto: ore 20.30


1 € può bastare

Una giornata interamente dedicata all'attitudine underground del fare musica, quella senza compromessi, quella genuina, a diretto contatto col pubblico.

Nel 2014 la prima edizione con Heymoonshaker, Elephant e Blue Shoe Strings, nel 2015 la seconda con i live di Pietro Berselli e Ulisse Schiavo, nel 2016 Vertical e Sakee Sed, nel 2018 il ritorno sul Second Stage di Sherwood Festival con Vanarin e Jessethefaccio. Ritornano nella foresta di Sherwood i Sotterranei, con un festival-nel-festival che vedrà in scena, mercoledì 13 giugno 2018, due progetti italiani, già legati per alcuni aspetti alla città di Padova.

I Vanarin nascono a Bergamo nel 2016, dall’incontro fra il cantautore inglese David Paysden (voce, chitarra, tastiere), Marco Sciacqua (chitarra, basso, percussioni, seconde voci), Giuseppe Chiara (turnista dei Verdena, già in concerto a Sherwood, voce, chitarra, tastiere), Massimo Mantovani (voce, basso, chitarra) e Marco Brena (batteria, percussioni).Il sound della band è caratterizzato dalla ricerca e la continua contaminazione per quanto riguarda gli arrangiamenti (si passa dal beat e la psichedelia fino all’elettronica, la trap e l’hip hop), ma il tutto confluisce in un prodotto finale di stampo pop, con particolare cura delle melodie.

La band ha all’attivo un Ep omonimo autoprodotto di 5 brani, pubblicato il 6 Gennaio 2017, a cui è seguito un tour di circa 50 concerti (tra i più importanti si ricordano le aperture a Thurston Moore, Fast Animals and Slow Kids, Pan del Diavolo e C+C Maxigross). Mentre nella primavera 2018, grazie alla collaborazione con Roberta Sammarelli nel ruolo di manager, è uscito il secondo lavoro: “Overnight”, un album di 10 brani, per l’etichetta Woodworm. Già ospiti dei Sotterranei a Sub Cult Fest 2017, i Vanarin sono pronti per il Second Stage di Sherwood Festival. 


Jesse the Faccio è un progetto solista che mischia sonorità lo-fi di stampo nord-americano con il cantautorato italiano. Intimo e semplice, malinconico ma vivace. Il progetto, padovano e totalmente inedito, presenta a Sherwood Festival in anteprima (con full band) il suo lavoro di prossima uscita.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Sherwood Hip Hop Day 2018: MezzoSangue]]>


Domenica 10 Giugno 2018


Sherwood Hip Hop Day - 9a Edizione

MezzoSangue

"Tree - Roots & Crown Tour"

Vai alla pagina Facebook


+ Freestyle Battle

Per iscrizioni alla battle inviare una email a mbassado@gmail.com 
con nome ed oggetto BATTLE, per poi confermare la propria presenza
in loco entro le ore 18.30


Sherwood Festival 2018
Park Nord Stadio Euganeo
Viale Nereo Rocco - Padova
#sherwood18


Apertura cancelli: ore 18.00

Inizio Freestyle Battle: ore 18.30

Inizio MezzoSangue: ore 22.00

Prevendite 10 € + d.d.p.

Ingresso 10 € alla porta


Acquista in prevendita su www.sherwood.it

Eviti le code
Ti assicuri l'ingresso anche in caso di Sold Out
È facile e sicuro

Clicca sul box giallo a destra


Prevendite disponibili anche su:

www.ticketone.it


I diciottenni iscritti all'applicazione 18app potranno acquistare i biglietti dello Sherwood Festival avvalendosi del Bonus Cultura accedendo al seguente indirizzo 
www.ticketone.it/18app


Al termine del concerto ingresso 1 € può bastare


Nona Edizione dell'appuntamento con "la giornata" per antonomasia dedicata interamente alla cultura, musica e danza Hip Hop nel suo habitat naturale, ovvero la strada, come mezzo per riappropriarsi della propria identità e forma libera e diretta di comunicazione. Musica e colonna sonora indipendente, dalla forte identità multiculturale, con un radicato senso d'appartenenza alla propria comunità, un movimento che comunica attraverso un linguaggio universale. “Hip la conoscenza Hop il movimento”.

La Freestyle Battle, piatto forte dell'evento ha sfoggiato vari vinicitori spianandogli la strada come NiItro, Lethal Vee, Orli e tanti altri protagonisti come Samuray etc.

La nona edizione vedrà avvicendarsi il consueto appuntamento con la Freestyle Battle ed il B-Boyin' presso il Second Stage, per poi proseguire con un live esplosivo che, sul Main Stage, vedrà protagonista MezzoSangue con il suon nuovo disco "Tree - Roots & Crown".

È uscito il 23 marzo per The Wolf e Artist First “Tree – Roots & Crown”, il nuovo doppio album di Mezzosangue. Il progetto nasce alla conclusione del potente tour di “Soul Of a Supertramp” e si articola in due capitoli: il disco “Roots”,(radici), e il disco “Crown”, (chioma o “corona).

Il disco ha molti riferimenti alla numerologia, come Mezzosangue ci ha già abituato. È un architetto della costruzione dei testi, un cesellatore della rima dove ogni singola parola è esattamente dove deve essere; nulla è lasciato al caso. Partendo dal titolo del disco, la parola “Tree (albero”) rimanda anche al numero 3, di cui vi è traccia un po’ ovunque nell’album: ciascuno dei due dischi è costituito da 9 tracce (3x3); “Tree” esce a marzo (mese numero 3 dell’anno) ed è il terzo lavoro ufficiale del rapper. Infine, un albero è diviso in 3 parti: radici, tronco e chioma.

La differenza stilistica tra i due dischi riguarda innanzitutto il piano compositivo: “Roots”, essendo la “radice” o le “fondamenta” del percorso, è improntato su scelte musicali e stilistiche più “classiche” del genere rap, fatte di synth, samples, e percussioni elettroniche; è concettualmente caratterizzato da una riflessione rivolta all’esterno e a ciò che è l’ambiente che circonda l’artista, come se fosse l’occasione per analizzare la terra che circonda le radici e il nutrimento che essa offre da ogni lato.

Crown”, invece, gioca sul doppio significato di “Chioma” e “Corona”, la parte più “elevata” dell’albero, e si fonda sulla ricerca sonora. Si presenta, infatti, come un’effettiva alternativa alla direzione musicale del panorama rap attuale. Le produzioni sono tutte caratterizzate da arrangiamenti e composizioni registrati interamente in studio, con diversi strumenti (violini, chitarre, basso, batteria, sax, ecc), avvicinandosi alle sonorità del rock più classico e riuscendo allo stesso tempo a creare uno sperimentale stile crossover. Si tratta di un processo di trasformazione interiore, metaforicamente simile a quello che avviene negli alberi durante la fotosintesi, appunto, nella chioma.

In “Tree” dunque ci due delle caratteristiche principali dell’albero, radici e chioma. Il terzo elemento, il tronco, ossia l’artista stesso, lo ritroviamo nel live. Mezzosangue è canale e tramite di queste due parti di sé, come Es, Io e Super-Io Freudiani.

Il concept dell’album è anche fortemente contaminato dalla mitologia Norrena, altra grande passione dell’artista e che conferisce un ulteriore elemento di misticismo al disco.

Mezzosangue nasce il 1° luglio 2012 con un video su YouTube, per partecipare al “Capitan Futuro Rap Contest”. Il rapper indossa fin da subito il passamontagna, che diventerà il suo segno di riconoscimento.
Lo stesso anno inizia la collaborazione con il produttore Squarta e il 5 Novembre 2012 viene alla luce il suo primo lavoro, “Musica Cicatrene Mixtape” che riscuote un importante successo nella scena underground emergente.

Nel 2014 esce “Soul of a Supertramp”: l’album, uscito in free-download e successivamente in copia fisica, diventa virale nella comunità rap italiana e i concerti che ne seguono sono sempre più partecipati e sentiti dal pubblico di tutta Italia. Dopo una lunga serie di show con un successo sempre crescente, MezzoSangue annuncia ora l’uscita di “Tree – Roots & Crown”.


Programma:

Ore 18.00 (Second Stage)

B-Boyin'/ Breaking session

Ore 18.30 (Second Stage)

Freestyle Battle

hosted by Mbassadò

Ore 22.00 (Main Stage)

MezzoSangue

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)