<![CDATA[sherbooks | Sherwood - La migliore alternativa]]> https://www.sherwood.it/tags/1973/sherbooks/articles/1 <![CDATA[Un libro o due da mettere in valigia. I consigli di Sherbooks per un’estate tutta da leggere]]>

A poco meno di un mese dalla fine di Sherwood Festival 2019, abbiamo pensato di non potervi abbandonare durante la delicata scelta delle letture estive. E così, mentre vi state districando tra un aperitivo e una valigia da chiudere, tra un'arrampicata e una grigliata, tra una serie tv e un cinema all'aperto, ecco che la redazione di Sherbooks ha selezionato per voi una lista di titoli per affrontare il torrido mese di Agosto. Partiamo con Cani da rapina di Luca Moretti, edito da Red Star Press, che segue di alcuni mesi il precedente e meritevole romanzo Il Canaro. In un centinaio di pagine, Moretti vi farà percorrerete le strade e le vite che animano Ostia: un ritrovamento di un grosso quantitativo di cocaina, i rave, le lotte clandestine, la vita intorno a un parco di quartiere scorrono veloci capitolo dopo capitolo. La prosa cruda, priva di eufemismi e inutili suppellettili, scandisce il ritmo del duro racconto di una delle maggiori borgate romane. E se a fine lettura vi è rimasta la voglia di approfondire, non perdetevi l'intervista che abbiamo fatto presso lo stand Books&Media proprio a Luca Moretti (qui il link per il video).

Alla categoria “autori che vorresti fossero tuoi amici per la pelle per poterli chiamare al telefono tutte le volte che ti gira”, parafrasando J.D. Salinger, abbiamo iscritto Liborio Conco con Rock Lit. Musica e Letteratura: legami, intrecci, visioni, Jimenz edizioni. Un percorso tra scrittura e musica che non potrà lasciarvi indifferenti. Nell'attesa di leggere la sua prossima fatica, non perdete le chicche che vi faranno passare dalle note alla carta stampata nel giro di una subordinata.

Per rimanere poi aggiornati e informati anche in ferie, e belli pronti per il Climate Camp di settembre a Venezia, non potete perdere alcuni saggi sullo status quo del Pianeta. Dall'ormai classico Antropocene o Capitalocene? Scenari di ecologia-mondo nella crisi planetaria di Jason W. Moore (Ombre Corte) a La nazione delle piante di Stefano Mancuso (Laterza), da Non c'è più tempo di Luca Mercalli (Einaudi) a Non torneranno i prati. Storie e cronache esplosive di PFAS e spannoveneti di Alberto Peruffo (Cierre edizioni), disastro ambientale di cui abbiamo chiacchierato con lui durante il festival (link).

Ma di sole parole non è giusto vivere e quindi non possiamo esimerci dal proporvi almeno due opzioni tratte dalla vasta galassia delle graphic novel. Lupi bianchi. Rapporto sul neonazismo in Europa, di David Schraven, edito da Becco Giallo, è un incredibile lavoro di giornalismo a fumetti. La nascita, la diffusione e il comune riferimento culturale dei gruppi neonazisti in Europa sono narrati con maestria da David e dal disegnatore Jan Faindt. Un modo differente per leggere un tema di inquietante attualità. Soul guide di Golo Zhao, pubblicato da Bao, è invece una raccolta di racconti di ben altro tono. Una dolceamara fantasia che non smetterete di divorare. E se, dopo questi consigli, tra una pagina e un tuffo, vi trovate in puro momento amarcord pronti a spedire una cartolina, vi preghiamo di fermarvi. Siate furbi e date un'occhiata alla collana de L'Orma editore. Conto su di te per il vino di Karl Marx, Dappertutto è la felicità di Rosa Luxemburg, Come fare la rivoluzione di Victor Hugo, L'età adulta è l'inferno di Lovecraft sono frammenti inestimabili di pensiero già pronti per essere affrancati e spediti. Mica vorrete rimanere ancora a scrivere “Baci e abbracci” sul retro di una foto sfuocata, no? Giunti al termine di questa carrellata letteraria è d’obbligo concludere con una mini selezione di grandi classici da portare sempre in borsa: Lolita di Nabokov (Adelphi), Il deserto dei tartari di Buzzati (Mondadori), Niente di nuovo sul fronte occidentale di Remarque (Neri Pozza), Moby Dick di Melville (Adelphi), I detective selvaggi di Bolaño (Adelphi). Eternamente fedeli compagni di viaggio.

Buone letture quindi e arrivederci a settembre. Abbiamo grandi novità in arrivo: stay tuned!

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[In Diretta dal Festival 2019 Day 16 - Altavoz de Dia]]>

Sedicesimo di giorno di festival, giornata assolutamente di rilievo per lo Sherwood Festival 2019 con Altavoz de Dia, la festa elettronica che ogni anno si tiene al park nord dello stadio Euganeo. Come ogni anno è una giornata importante anche per Radio Sherwood, che anche quest'anno ha intrattenuto i presenti al festival e gli ascoltatori con una diretta speciale no stop di "In Diretta dal Festival" di quattro ore in cui si sono alternati i conduttori della radio, del nostro Tg Sherwood, della libreria di Sherwood, Sherbooks, e i nostri amici de Lautoradio di Perugia. Una bella serata di musica e la conclusione della due giorni di radio indipendenti allo Sherwood Festival "Una Foresta di Radio".

Qui a lato i podcast della serata.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Sherbooks Winter Fest a Radio Sherwood]]>

8-9-10 FebbraioRadio SherwoodVicolo Pontecorvo 1/A, Padova



Sherbooks Winter Fest

Tre giorni di editoria indipendente a Radio Sherwood



SherBooks, la libreria che avete imparato a conoscere sotto il sole di giugno a Sherwood Festival, organizza il suo primo evento letterario invernale. Tre giornate interamente dedicate ai libri e all’editoria, presso la sede storica di Radio Sherwood a Padova.
Apriremo le porte ad editori, autori, lettori e librai, con un occhio di riguardo per l’editoria indipendente e le autoproduzioni.

Banchetti di editori da tutta Italia e spazi dedicati alle librerie indipendenti padovane, presentazioni, letture, dibattiti e spettacoli: il tutto in diretta su Radio Sherwood, infatti sarà presente una postazione radio speciale attiva per tutte e tre le giornate con dirette flash dal festival, interviste e approfondimenti.

Le tre giornate si concentreranno sulle seguenti tematiche:

Venerdì: fumetto, musica, arte e cultura underground
Sabato: fiction e nonfiction
Domenica: letteratura per l'infanzia



Programma:


Venerdì 8

16:30
Apertura

17:30
Inaugurazione dello SherBooks Winter Festival

18:00
Agenzia X Edizioni - Università della strada. Presentazione del libro con Nicola Del Corno, coautore

18:45
Jimenez Edizioni. Presentazione in anteprima del romanzo La grande occasione di Martin Sparrow dell’australiano Peter Cochrane e del volume Rock Lit di Liborio Conca, sul rapporto tra musica e letteratura, con gli editori Michela Carpi e Gianluca Testani

20:00
Limerick in collaborazione con Gold Soundz - Different Times. La storia dei Giardini di Mirò. Presentazione del libro con l’autore Marco Braggion. Modera l’incontro Alessandro Liccardo

21:00
Bad Moon Rising Production in collaborazione con Barta Edizioni e BeccoGiallo Editore - Giungla urbana, "Rosa grezzo" e altre follie di Bad Moon Rising. Presentazione della rivista e dei progetti editoriali paralleli del collettivo, con gli autori Mitja Bichon, Lorenzo Ianeve, Mattia 'Drugo' Secci e Matilde Simoni

22:00
Djset - Momostock


Saranno presenti coi loro libri:
Bad Moon Rising Magazine, Barta, Beccogiallo Edizioni, Coconino Press, Edicola Ediciones, Effequ, Jimenez Edizioni, L’Orma Editore, Libreria Il mondo che non vedo, SherBooks Corner, Spazio Autoproduzioni, Associazione Ya Basta Êdî Bese!



Sabato 9

16:30
Apertura

17:00
Parliamo di editoria indipendente - Tavola rotonda con gli editori.
Partecipano alla discussione Andrea Settis Frugoni di Barta, Sara Reggiani di Black Coffee Edizioni, Paolo Primavera di Edicola Ediciones, Gilberto Gavioli di Edizioni del Foglio Clandestino, Francesco Quatraro di Effequ, Michela Carpi di Jimenez Edizioni

18:30
Gorilla Sapiens Edizioni - L’occupazione. Presentazione del romanzo con l’autore Alessandro Sesto. Modera l’editrice Valentina Presti Danisi

19:15
Edizioni del Foglio Clandestino - Il misantropo dei Sargassi. Presentazione del libro di poesie con l’autore Andrea Mella. Modera Giovanna Daniele

20:00
Editoria indipendente fiorentina: Effequ e Black Coffee si raccontano. Presentazione dialogata con Leonardo Taiuti e Silvia Costantino

21:00
L'orma editore - Conto su di te per il vino. Lettere a Engels di Karl Marx. Presentazione del libro con l’editore Nicolò Petruzzella

21:30
Red Star Press - Hellnation Libri - Il Canaro. Magliana 1988: storia di una vendetta. Presentazione del romanzo con l’autore Luca Moretti

22:15
Live acustico - La Fortuna w/ Zabriski e Antonio Bettini


Saranno presenti coi loro libri:
Bad Moon Rising Magazine, Barta, Beccogiallo Edizioni, Black Coffee Edizioni, Coconino Press, Edicola Ediciones, Edizioni del Foglio Clandestino, Effequ, Gorilla Sapiens Edizioni, Jimenez Edizioni, L’Orma Editore, Libreria Il mondo che non vedo, SherBooks Corner, Spazio Autoproduzioni, Associazione Ya Basta! Êdî Bese!



Domenica 10 

11:30
Associazione Mileggi.  Diritti ad alta voce - Bill Biblioteca della Legalità. Presentazione del progetto Bill, biblioteca itinerante nata in un bene confiscato alla mafia, con letture ad alta voce per piccoli e grandi dagli 8 ai 99 anni

12:15
Pel di carota - Libreria per ragazzi - Quando Olivia si arrabbia: alla scoperta della maialina più iperattiva del mondo. Lettura/laboratorio per piccoli e grandi dai 4 ai 99 anni. Si richiede ai partecipanti di portare un sacchetto di carta grande quanto la propria testa. È gradita la prenotazione

14:30
Edicola Ediciones – ABC: Laboratorio didattico di multilinguismo e multiculturalità. Disegna, gioca e impara le tue prime parole in spagnolo col libro Alfabeto illustrato bilingue. Età consigliata: 5-10 anni

15:30
PLaNCK Magazine - Viaggio nel tempo: mini-reporter alla scoperta dell’evoluzione. Laboratorio sul giornalismo scientifico per ragazzi dagli 8 ai 12 anni

16:15
BeccoGiallo Editore - Il razzismo spiegato ai bambini + Il bullismo spiegato ai bambini. Doppia presentazione con gli autori Marta Bertagna, Mattia Ferri e Roberta Taboni

17:00
Pel di carota - Libreria per ragazzi - Viaggio in Italia. Tour letterario attraverso il Belpaese, con racconti e filastrocche di Gianni Rodari. Incontro per piccoli e grandi dai 6 ai 99 anni. È gradita la prenotazione

18:00
Chiusura del Festival e saluti


Saranno presenti coi loro libri:
Bad Moon Rising Magazine, Barta, Beccogiallo Edizioni, Black Coffee Edizioni, Edicola Ediciones, Effequ, Kite Edizioni, L’Orma Editore, PLaNCK Magazine, Libreria Pel Di Carota, SherBooks Corner, Spazio Autoproduzioni, Associazione Ya Basta! Êdî Bese!



Per tutta la durata del festival troverete presso lo SherBooks Corner i libri di:
Agenzia X, Alegre, Babalibri, BAO Publishing, bébert edizioni, Biancoenero Edizioni, Fandango Editore, nottetempo edizioni, Red Star Press - Hellnation Libri.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[SBWF Schede libri - L'occupazione]]>

 

L'occupazione

 

 

Un libro di Alessandro Sesto, pubblicato da Gorilla Sapiens Edizioni.
L'incontro con l'autore avrà luogo sabato 9 febbraio alle 18.30

Una mattina del futuro prossimo, Manhattan. Due amici programmatori Andreas e Jacob si svegliano con la notizia che l’Unione Europea ha occupato gli Stati Uniti. La notizia però viene subito smentita dalla dichiarazione opposta e nel caos delle informazioni contradittorie che provengono dalla TV, dai quotidiani e da Internet non si riesce a capire cosa sia davvero successo. Questa è la trama di L’occupazione di Alessandro Sesto, un romanzo distopico che risulta molto attuale nell’epoca delle fake news e dei poteri invisibili e nascosti. Infatti, dopo l’annuncio dell’occupazione la vita di tutti i giorni va avanti come sempre e non si vede nessuna invasione. In quanto ai protagonisti, i due amici si comportano come se non ci fossero le guerre dell’informazione intorno. Loro provano a risolvere i loro piccoli e grandi problemi: Andreas è stato lasciato dalla fidanzata Nora sparita in strane circostanze, mentre Jacob viene perseguitato nel Web da uno sconosciuto con il nickname Tokyo.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[SBWF Schede libri - ... Spiegato ai bambini]]>

 

Il razzismo spiegato ai bambini
Il bullismo spiegato ai bambini

 

 

Un libro di Mattia Ferri, Roberta Taboni, un libro di Marta Bertagna, pubblicati da BeccoGiallo Editore.
Il doppio incontro con gli autori avrà luogo domenica 10 febbraio alle 16.15

Nella collana Critical kids BeccoGiallo Editore pubblica i libri a fumetti per bambini, che affrontano gli argomenti di attualità abbastanza pesanti anche per gli adulti (mafia, Shoah, immigrazione). Uno parla del razzismo che viene spiegato ai più piccoli come nelle fiabe, ovvero con la trasposizione nel mondo degli animali. È una storia di un cagnolino Carlo che vuole giocare nella squadra del basket, mai cani di razzaTuono e Lampo, i giocatori più forti, nonlo accettano perché è meticcio. Un altro libro della stessa collana tratta il problema delbullismo a scuola attraverso la forma della favola. Giorgio senza alcun motivocomincia a trattare male il suo compagno di classe Marco, ma il finale della storia sarà lieto: il vecchioe saggiogiardiniere Alfredo,che cura l’orto vicino alla scuola,con poche parole e due mele aiuta a salvare l’amicizia dei due ragazzi.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[SBWF Schede libri - Università della strada. Mezzo secolo di controculture a Milano]]>

 

 

Università della strada. Mezzo secolo di controculture a Milano

 

 

Un libro di Nicola Del Corno, pubblicato da Agenzia X.
L'incontro con l'autore avrà luogo venerdì 9 febbraio alle 18


Università della strada. Mezzo secolo di controculture a Milano –Agenzia XCinquant'anni fa Milano iniziò a popolarsi di beat, capelloni, hippie che nel corso dei decenni si sarebbero trasformati in freak e indiani metropolitani, e poi in punk, dark, post-punk, hip-hopper, rapper, raver... Grazie alla loro vivacità sorsero giornali, teatri, festival, radio libere, librerie, gallerie d'arte, centri sociali in case occupate; un insieme di iniziative e luoghi dove incontrarsi e produrre una propria cultura, ogni volta alternativa e di contestazione, dando vita a un caleidoscopio di esperienze. Cifra comune di tali milieu è stato un continuo nomadismo metropolitano, coinvolgente il centro quanto le periferie, che ha finito per caratterizzare l'intero tessuto urbano. Muovendosi sul sottile discrimine fra il legale e l'illegale, proponendosi ora in maniera sincronica ora diacronica, questi movimenti si sono sempre presentati come culture contro lo status quo, data l'esplicita volontà di ribaltare paradigmi e consuetudini. Il libro propone studi critici alternati a testimonianze di protagonisti delle diverse esperienze underground che si sono susseguite lungo mezzo secolo a Milano; da vivere come se fosse un viaggio all'indietro nel tempo per arrivare al presente seguendo quel robusto filo rosso che le lega indissolubilmente une alle altre.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[SBWF Schede libri - Conto su di te per il vino. Lettere a Engels di Karl Marx]]>

 

 

Conto su di te per il vino. Lettere a Engels di Karl Marx

 

 

Un libro a cura di Eusebio Trabucchi, pubblicato da L'Orma Editore.
L'incontro con l'editore avrà luogo sabato 9 febbraio alle 21


L’orma editore ha celebrato il bicentenario della nascita di Karl Marxcon Conto su di te per il vino, libro che raccoglie una selezione dell’epistolario del filosofo tedesco con l’amico e sodale Friedrich Engels. Allo specchio del rapporto con l'amico di sempre, tra gusto del pettegolezzo e scoppi di risa, il filosofo che ha cambiato il mondo dà sfogo ai suoi lucidi furori consegnandoci un sorprendente e vivacissimo autoritratto.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[SBWF Schede libri - Il Canaro. Magliana 1988: storia di una vendetta]]>

 

 

Il Canaro. Magliana 1988: storia di una vendetta

 

 

Un Libro di Luca Moretti, pubblicato da Red Star Press.
L'incontro con l'autore avrà luogo sabato 9 febbraio alle 21.30

Il 20 febbraio 1988, in una discarica a due passi da via della Magliana, a Roma, viene trovato un corpo carbonizzato e orrendamente mutilato. Appartiene un ex pugile di 27anni. Per il suo barbaro assassinio verrà condannato un toelettatore di cani, detto "Er canaro", a lungo perseguitato e umiliato dalla vittima. Si compie così la parabola del debole Davide che si rivolta contro Golia il gigante: il più delirante omicidio mai riportato dalle cronache, un delitto senza termini di paragone nella letteratura criminale italiana. Fin dal primo giorno di carcere il Canaro della Magliana inizia a scrivere un memoriale. Vuole comporre il romanzo della sua vita e consegna le prime pagine al magistrato credendo che tutti debbano sapere come ciò che ha fatto non sia altro che la storia di una giusta vendetta. Luca Moretti completa le sparute pagine di quel memoriale grazie a una lunga ricerca documentale. Il libro ha in sé tutta la verità sul delitto della Magliana. O, detto in altri termini, tutto ciò che il Canaro avrebbe voluto raccontare in un romanzo che -almeno fino a oggi-non ha terminato di scrivere mai.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[SBWF Schede libri - Different Times. La storia dei Giardini di Mirò]]>

 

 

Different Times. La storia dei Giardini di Mirò

 


Un libro di Marco Braggion, pubblicato da CRAC Edizioni.
L'incontro con l'autore avrà luogo venerdì 8 febbraio alle ore 20.00


Come molti gruppi indipendenti, anche i Giardini di Mirò nascono in un garage. La storia di una delle band più influenti della scena underground italiana parte alla fine degli anni Novanta a Cavriago: nel paese in provincia di Reggio Emilia due amici e compagni di scuola -Corrado Nuccini e Giuseppe Camuncoli -provano a formare un gruppo, influenzati in egual misura dal rock americano dei Sonic Youth e da quello italiano dei Massimo Volume. Dopo poco si uniscono a loro Jukka Reverberi, Mirko Venturelli, Luca di Mira ed Emanuele Reverberi: nuove voci che danno al combo un respiro più internazionale. Il libro ripercorre la parabola artistica del gruppo dagli inizi infatuati delle sonorità del post-rock fino alle sperimentazioni della maturità con l'hip-hop, l'elettronica e la musica da film. Il viaggio è arricchito dalle interviste ai musicisti, produttori e amici che hanno lavorato con il gruppo.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Sherbooks Winter Fest - Scarica il programma completo in pdf!]]>

8-9-10 FebbraioRadio SherwoodVicolo Pontecorvo 1/A, Padova


Sherbooks Winter Fest
Tre giorni di libri ed editoria indipendente a Radio Sherwood


La sede di Radio Sherwood dall'8 al 10 febbraio si riempirà di libri, presentazioni, musica, laboratori, incontri con gli editori, per il festival organizzato da SherBooks, la libreria di Sherwood. Scarica il programma completo in pdf per poterlo avere sempre con te da consultare in ogni momento! Clicca sull'icona qui a destra.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Sherbooks Winter Fest - Presentazione]]>


Sherbooks Winter Fest
Presentazione

 

Da venerdì 8 a domenica 10 febbraio va in scena a Padova lo SherBooks Winter Fest, un festival interamente dedicato all’editoria indipendente. L’evento è curato da SherBooks, la libreria di Sherwood, che da quest’anno ha deciso di aggiungere un appuntamento invernale alla ricchissima attività svolta durante il Festival estivo al Park Nord dello stadio Euganeo.

La kermesse si svolgerà nella sede storica di Radio Sherwood, in vicolo Pontecorvo 1/A, ma è qualcosa di più di un semplice evento letterario. SherBooks Winter Fest ha come obiettivo quello di riportare l’editoria a quel ruolo centrale nella ricerca costante di indipendenza culturale e politica che spesso ha svolto nella storia dei movimenti.

I tre giorni hanno una suddivisione tematica che parte da fumetto, musica, arte e cultura underground, che saranno protagonisti venerdì 8, prosegue il giorno successivo con fiction e nonfiction e si conclude la domenica con la letteratura per l’infanzia. Per tre giorni le porte di Radio Sherwood saranno aperte a editori, autori, lettori e librai, provenienti da ogni parte d’Italia.

Il programma vedrà un continuo susseguirsi di presentazioni, tavole rotonde, momenti di dibattito e di approfondimento e sarà seguito, attraverso una serie di trasmissioni speciali open, da Radio Sherwood, al fine di divulgarne al massimo i contenuti.

Saranno una ventina gli editori presenti coi loro libri: Agenzia X, Alegre, Babalibri, Bad Moon Rising Magazine, BAO Publishing, Barta, bébert edizioni, BeccoGiallo Edizioni, Biancoenero Edizioni, Black Coffee Edizioni, Coconino Press, Edicola Ediciones, Edizioni del Foglio Clandestino, Effequ, Fandango Editore, Gorilla Sapiens Edizioni, Jimenez Edizioni, Kite Edizioni, L’Orma Editore, nottetempo edizioni, PLaNCK Magazine, Red Star Press - Hellnation Libri.

Tre le librerie indipendenti padovane che avranno propri punti vendita: Il mondo che non vedo, Limerick, Pel di Carota. L’allestimento dello spazio è completato da SherBooks Corner, lo Spazio Autoproduzioni e un banchetto dell’Associazione Ya Basta Êdî Bese.

Nel corso dell’evento ci saranno anche momenti musicali, con il djset dal sapore rockeggiante di Momostock, il venerdì a partire dalle 22, e il live acustico di La Fortuna w/ Zabriski & Antonio Bettini il giorno dopo.
La giornata di domenica sarà invece interamente dedicata ai più piccoli, con letture ad alta voce e laboratori creativi.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Davide Toffolo e la Festa per il Cammino della Cumbia - Sherbooks Winter Fest Preview]]>

Venerdì 21 DicembreRadio SherwoodVicolo Pontecorvo, 1/A - Padova

 

Davide Toffolo e la Festa per il Cammino della Cumbia

 

Sherbooks Winter Fest Preview

 

in collaborazione con
GASP!
Gagliarde Autoproduzioni Sherwood Padova


Radio Sherwood, Sherbooks - La libreria di Sherwood e Gasp! - Gagliarde Autoproduzioni Sherwood Padova sono lieti di presentarvi la preview dello Sherbooks Winter Fest, che si terrà a febbraio, con un ospite d'eccezione: Davide Toffolo, che ci presenta la sua ultima graphic novel Il Cammino della Cumbia!


Programma:


19:00
Vi aspettiamo per goderci assieme un aperitivo, mentre potrete fare i vostri acquisti natalizi ai banchetti degli espositori di Gasp!

20:00
Presentazione dello SherBooks Winter Fest, un festival dedicato all'editoria che si terrà a febbraio

20:30
Il Cammino della Cumbia
Davide Toffolo presenta la sua graphic novel

21:15
Firma copie accompagnato da un dj set

21:30
Piccolo live di Cumbia di Davide Toffolo, accompagnato alle percussioni da Luca Masseroni (Tre Allegri Ragazzi Morti)

22:30 - 23:30
Dj set di Italo Cumbia

 

Come sempre saremo forniti di birre artigianali, vinelli e quant'altro per il vostro aperitivo, oltre che della consueta selezione di ottimi spunciotti, così vi togliete il pensiero della cena. 

 

Apertura ore 19.00
Ingresso: 3 euro
Dopo le 21.30: 5 euro

 

E' necessaria la tessera Sherwood Open Live, che costa 2 euro ed è valida per tutto il 2019 (info dettagliate più in basso).

 

 

Sherbooks Winter Fest Preview
La libreria di Sherwood, presenta lo SherBooks Winter Fest! Anticipazioni e dettagli sul festival in arrivo a febbraio 2019.
Un appuntamento da non perdere, interamente dedicate ai libri e all'editoria!

Davide Toffolo - Festa per il Cammino della Cumbia
Il fumettista e frontman dei Tre allegri ragazzi morti sarà a Radio Sherwood con la sua Festa per il Cammino della Cumbia: una presentazione con djset della sua ultima graphic novel. A cinque anni da Graphic novel is dead, esce per Oblomov Edizioni Il Cammino della Cumbia, il nuovo lavoro a fumetti di Davide Toffolo.
Un libro di 216 pagine a colori, che parla di musica. Paragonabile ai lavori di autofiction quali Pasolini e Il Re biancoIl Cammino della Cumbia è un documentario sulla musica migrante nata in Colombia, costruito su un viaggio lungo 8.500Km che l’autore ha realizzato fra gennaio e febbraio del 2018. Una ricognizione che parte da Buenos Aires e arriva a Cartagena, in Colombia, dove la Cumbia è nata. Più di 100 musicisti incontrati, avventure, cultura e storia di un’America popolare e tenuta assieme da un ballo. La Cumbia, appunto.
Dicevamo festa per il nuovo libro, perché è proprio con una festa che il libro sarà presentato: un djset dell’autore, per raccontare il contenuto musicale del lavoro. Affiancato da Nahuel Martinez, in arte Paquiano, l’autore pordenonese ci porterà in un giro del Sudamerica musicale per riscoprire la nostra selva interiore!

GASP! Gagliarde Autoproduzioni Sherwood Padova
GASP! è una serie di eventi che lega musica, fumetti, illustrazione e live painting, ma anche una vetrina e un punto di incontro per tutti i fumettari del triveneto e non solo. Il suo scopo è quello di valorizzare le autoproduzioni di fumetto, presentando fanzine e volumi, e mettendo gomito a gomito autori professionisti ed esordienti. Dal dicembre 2017, GASP! ha organizzato tre appuntamenti a Radio Sherwood + una special edition a Sherwood Festival. #staytuned per scoprire quali autori saranno con noi in questa edizione del GASP!

 

 

Contributo Associativo Sherwood Open Live: 2 euro, valido sino a dicembre 2019

Se non hai ancora la tessera Sherwood Open Live 2018, puoi compilare la richiesta di iscrizione online per quella 2019 e ritirare il modulo da firmare direttamente all'ingresso.
Clicca qui: bit.ly/iscrizionesol



Nel rispetto del gentile vicinato, quando siete all'esterno, vi chiediamo di cercare di mantenere un tono di voce discreto e di non sostare nel cortile interno e nella stradina, ma di raggiungere la strada principale. Grazie mille!

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[SherBooks - La libreria di Sherwood]]>

 


SherBooks - La libreria di Sherwood



Sherwood Festival 2018

Park Nord Stadio Euganeo
Viale Nereo Rocco - Padova
#sherwood18


In ogni foresta, anche nella più caotica, esiste un luogo nascosto, dove il concerto del bosco si fa più leggero e il fitto ramificarsi degli alberi lascia spazio alla radura. 
SherBooks è un’area che ospita su scaffali di legno che un tempo furono piante e poi un’installazione della Biennale, oltre settecento titoli fra romanzi, saggi, fumetti e libri per bambini. Forse un libro non seduce quanto il luppolo, eppure Sherwood Festival non ha mai voluto rinunciare a questo spazio, in cui s’intrecciano esperienze e sperimentazioni avviate negli anni nella rete dei centri sociali del nord-est.

I libri di SherBooks raccontano del mondo in cui è nata Radio Sherwood: le radio libere e la musica underground, i movimenti sociali, le lotte e le rivendicazioni globali. Ma non manca neppure uno sguardo alla contemporaneità, con particolare attenzione per quelle novità editoriali – tanto meglio se indipendenti – in grado di descrivere la complessità del presente. La teoria critica, ma anche le diverse forme del racconto letterario e a fumetti, sono nella radura di SherBooks, un’occasione di svago e di approfondimento, attraverso cui conoscere e mettere in discussione il mondo in cui abitiamo.

SherBooks condivide lo stand con la postazione di Radio Sherwood, dalla quale ogni giorno vanno in onda le dirette web. Lo stand è allestito in un’ottica comune che guarda al riciclo. Le pareti della libreria, il tavolo di conduzione e la cassa sono opera del progetto Rebiennale, che recupera materiali dai padiglioni della Biennale di Venezia. I lampadari invece sono costruiti recuperando la plastica delle bottiglie d’acqua consumate durante i montaggi del festival.

SherBooks sostiene l’editoria indipendente ed è per questo che nel nostro spazio troverete i libri di:

Agenzia X • Alba Edizioni • Alegre • Altreconomia • Bao Publishing • BéBert • Beccogiallo Editore • Coconino Press • Derive Approdi • E/O • Edizioni Black Coffee • Iperborea • Le Milieu • Lo Stampatello • Marsilio • Mimesis • Minimum Fax • NN Editore • Nottetempo • Ombrecorte • Produzioni Nero • Red Star Press • Settenove • Stampa Alternativa • Sur.

La libreria è aperta in ogni sera del festival indicativamente dalle 19:00 all’1:00.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)