<![CDATA[ca-reggae | Sherwood - La migliore alternativa]]> https://www.sherwood.it/tags/706/ca-reggae/articles/1 <![CDATA[Ca'Reggae + Patois Brothers]]>

Pagine Facebook:
www.facebook.com/venicesunsplash.org
www.facebook.com/festival.sherwood

Twitter: @venicesunplash

 

Sabato 20 Luglio 2013
Venice Sunsplash
Venice Sherwood 2013
Parco San Giuliano - Mestre (VE)
www.venicesunsplash.org


 "Reggaentore Night"

Il Redentore Reggae di Venezia


Second Stage


Ca'Reggae

www.facebook.com/CareggaeBand

 

Patois Brothers

Pagina Facebook

 

Dancehall Area:

Zion Cuts

(Venezia)

Musou Sound

(Venezia)

Dutty Spritz

(Venezia)

 

Main Stage:

Sir Oliver Skardy & Ska-J

Vai all'articolo

 

Vai all'evento Facebook

 

Serata ad ingresso libero!!

Info su Ca'Reggae

Big reggae band veneziana presente dal 1998. Composta da 10 musicisti scatena sul palco l’energia della positività a ritmo di levare. Dal 2005 al 2009 sono stati protagonisti dell’ area showcase del “Rototom Sunsplash”( Osoppo - UD) e di innumerevoli live nelle piazze, nei locali e nei centri sociali delle città italiane presentando concerti esclusivamente di brani originali e inediti trasmettendo in ogni loro nota, l’energia esplosiva del loro reggae. Nel 2011, oltre che esser arrivati tra le prime trenta band su 6.000 iscritte alle selezioni per l’Heineken Jammin Festival 2011 contest, si affacciano al mondo della discografia presentando il primo lavoro ufficiale: il nuovo disco “Schiavi di regole”, disponibile attraversi i maggiori distributori digitali online, pubblicato e prodotto da Klasse Uno S.r.l. che ha riscontrato notevole successo di critica e di pubblico con il successivo debutto radiofonico nazionale. Uscito ufficialmente nell’estate 2012, il nuovo Video di “Pianta La musica” artisticamente seguito di persona volutamente dalla Band e prodotto in concomitanza con Klasse Uno edizioni S.r.l. e B79 music – produzione video Rikanet – girato a Venezia tra le sempre affascinanti calli Veneziane, ambiente più naturale per i veneziani Cà Reggae e culla storica del Reggae nella provincia; video che regala un’incantevole vista degli scorci più caratteristici e unici della città.

Il nuovo singolo è “Keep It”, in collaborazione con Prince David, reggae-dub singer veneziano. Un ritorno alle origini della musica reggae roots contaminata dalle sonorità del new reggae determinate da un portamento ritmico nel quale basso e batteria dominano le frequenze.
Tra gli studi di registrazione, come “Shantiwave studio” e “Blue Train Studio” di Mira-ve , la band, sta producendo il prossimo progetto che, assieme ad altre collaborazioni, vedrà la luce nell’estate del 2013.

Info su Patois Brothers

I Patois Brothers sono un gruppo di amici molto uniti che nel 2010 decidono di far nascere qualcosa di nuovo nella scena reggae della provincia di Venezia. Con la passione e l’originalità che li caratterizza, formano una band con la quale possono conoscere in prima persona la musica che li accomuna l’un l’altro. Dopo le iniziali e sperimentali formazioni, giungono alla formazione attuale dopo un paio d’anni dalla nascita della loro band. Alla voce e alla chitarra ritmica troviamo Gioele “Joh” Ballin, al basso Fabio “Sala” Salaroli, alla batteria Francesco “Checco” Checchin, alle percussioni Enrico “Chicco” Simionato, al sax e cori Geremia “Gere” Ballin, alla chitarra  Marco “Cava” Cavallaccio, e alla tastiera Samuele “Samu” Duse. Oltre che un omaggio alla lingua giamaicana, il nome del gruppo racchiude in sè il significato di uguaglianza nella diversità, espresso dall’accostamento dei termini “Patois” (lingua creola, frutto di una mescolanza di più lingue) e “Brothers” (in inglese fratelli, l’idea di unione per eccellenza). Dopo l’incontro con Jacopo "Coja" Carlon al Shanti Wave Studio di Mira (Ve), i Patois Brothers, si dedicano alla registrazione del loro primo singolo “Politician” già disponibile su YouTube in free download.

Chi ha avuto l’occasione di ascoltare i loro brani (in fase di registrazione) ha notato una carica ed una forza che prendono direttamente spunto dalle “radici” delle sonorità del reggae e si ripresentano in uno stile nuovo e singolare. La band porta con sé una ventata d’aria fresca e ricca di riflessioni nuove per molti degli aspetti umani e sociali con cui oggi si ha a che fare. Ragazzi giovani e attivi, ricchi di valori, e decisi a far arrivare i loro messaggi quanto più lontano possibile, giocando con l’amicizia e l’unione come carte fondamentali per il successo dei loro obbiettivi.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Viva Sunspalsh]]>

Alborosie, Train To Roots, Skarra Mucci, Lion D, Mellow Mood sono alcuni degli artisti che in “Viva Sunsplash” omaggiano il più famoso festival reggae al mondo.

“Viva Sunslash” uscirà questo Dicembre 2012 e al suo interno, oltre che a una track list ricca di nuove hit, troverete tre nuovi riddim prodotti da Jacopo "Coja" Carlon (reggae producer) registrati e mixati presso "Shantiwave Recording Studio" di Mira (Ve).

LA VERA STORIA DEL SUNSPLASH

Reggae Sunsplash è il nome storico del leggendario e originale reggae festival in Jamaica, dove negli anni ’70 l’isola caraibica era invasa dalle positive vibrazioni del reggae di Bob Marley.

Nel 1993 il “Reggae Ambassador Italiano” Steve Giant si recò per la prima volta in Jamaica ad assistere al mitico Reggae Sunsplash e rimasto colpito, inventò il Sunsplash Italiano l’anno successivo assieme all’Associazione Rototom e a Radio Base.

Il nome Sunsplash vuol dire grande festa della musica jamaicana.

Il Sunsplash Festival si tiene in Gennaio anche in Brasile ed è organizzato anche ogni anno a Wiesen in Austria ma dal 1994 fino al 2009 è stato ideato e prodotto in Italia dall’Associazione Rototom, Rasta Snob e Radio Base Popolare Network che hanno confezionato un vero e proprio raduno reggae di dieci giorni.

Sucessivamente, per svariati motivi, dal 2010 il Rototom Sunsplash si è trasferito a Benicassim in Spagna.

L’originale Reggae Sunsplash from Jamaica si articolava in tre giorni con chiusura all’alba “mentre il sole faceva splash sul mare”.

Il Venice Sunsplash italiano, creato ancora da Steve Giant vuole offrire alla reggae people internazionale ottima musica reggae, sole, mare e tante positive vibes.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Presentazione "Viva Sunsplash" Compilation]]>

Sabato 22 Dicembre@ Centro Sociale RivoltaVia F.lli Bandiera, 45 - Marghera (VE)


Rasta Snob, BomChilom, Soulfood Promotions & Rivolta P.V.C.:

Aspettando il Venice Sunsplash 2013

Presentazione della compilation

Viva Sunsplash

Warm up:

Mr. Robinson

Live on Stage:

Ca'Reggae + The Magazin Roots + Roots Family

In Sala Nite Park:

Sir Oliver Skardy

Made in Italy Sound System | Exclusive Live Showcase

 

Ai primi 100 arrivati in OMAGGIO
la compilation "Viva Sunsplash"

 

Apertura cancelli ore 19.00

Ingresso 10 Euro


Viva Sunsplash (il cd dedicato al reggae festival più famoso al mondo). La compilation Viva Sunsplash con i migliori artisti reggae italiani e non, che omaggiano il reggae festival più famoso al mondo, in tutte le sue sfaccettature, un’unione tra le varie realtà che organizzano il Sunsplash senza guerre, senza rancore ma con l’energia positiva della reggae music!!! Alborosie, Train To Roots, Skarra Mucci, Lion D, Mellow Mood, sono i primi nomi confermati per Viva Sunsplash, che sarà senza dubbio il cd reggae più importante del 2012!!!

Sir Oliver Skardy | Made in Italy Sound System

Il giallo rosso e verde del reggae si lega al tricolore per il nuovo sound system di Sir Oliver Skardy, l’artista reggae che ha venduto più dischi in Italia (oltre mezzo milione di CD).
Lo spettacolo infatti dal titolo “Made in Italy Sound System”,
pur rifacendosi alla tradizione giamaicana del cantante che si esibisce alla voce sulle basi fornite da un selecter, ha operato delle scelte particolari nella selezione dei brani, indirizzate a produzioni del nostro paese.
Ovviamente Skardy canterà diverse canzoni del suo vasto repertorio, andando però a scegliere, tra i pezzi dei Pitura Freska e dei suoi lavori da solista “Grande Bidello” e “Piragna”, alcune canzoni meno scontate ma di sicuro interesse.
Il lavoro più particolare è stato fatto però nel riappropriarsi di alcune cover di musica italiana a 360° (dai Nomadi ai Litfiba, passando per Battiato, Cochi e Renato e perfino Renato Zero) personalizzandole a suo modo.
Un lavoro fatto sia sui testi, che in questo caso Skardy “stravolge” con la sua ironia e sagacia, sia sulle basi, visto che non saranno utilizzate basi originali, ma riddim e version reggae di alcuni dei produttori emergenti della scena nazionale come Macro Marco, Paolo Baldini, One Love, Rupa Rupa, President Arpi, Terron Fabio, ecc. Una scelta che vuole soprattutto premiare una scena di altissimo livello, ormai conosciuta anche a livello internazionale.
Anche nel warm-up e nell’after-show a cura di DJ Fricchetti verrà proposto un ampio panorama di reggae italiano nell’accezione più ampia del termine, da vecchie glorie come i Niù tennici con “Affitta una Ferrari” e i Puff Bong di “Goin on” alle produzioni più recenti di Bluebeaters, Alborosie, Brusco, Michelangelo Buonarroti, Aprè la classe, Sud Sound System, ecc. , con escursioni nella musica leggera in levare, come “La Luna bussò” della Bertè o “Nunteregghepiù” di Rino Gaetano.

Ca'Reggae

Tutto nasce nel 1998 dove da 3 amici nasce l’idea di fondare una band, prima nasce come “cover band” composta da un chitarrista, un bassista e un batterista. Con il passare del tempo i Ca Reggae acquistano man mano popolarità aumentando il team a 13 componenti anche se negli attuali concerti sul palco vediamo 10 musicisti. Nel 2005 partecipano per la prima volta al “Rototom Sunsplash”( manifestazione Reggae europea tenutasi nel parco del Rivellino ad Osoppo-UD) presentando un concerto esclusivamente di brani originali e inediti. Amati ed applauditi da tutti, partecipano annualmente fino al 2009 conquistando sempre più popolarità e rispetto nell’ambito musicale delle band emergenti. Il 2011 è un anno che segna molto la storia di questa Band poiché esce, come detto precedentemente, il primo lavoro commerciale: il nuovo disco “Schiavi di regole”. Schiavi di regole è appunto un messaggio col quale i Ca’reggae vogliono sottolineare l’oppressione quotidiana, dalla quale noi, volenti o nolenti, ne siamo puramente vittime, lanciando messaggi di libertà a coloro che sanno leggere tra le righe. Ma la band non si accontenta solo dei concerti, infatti, sbarca sull’emittente televisiva “Telecittà” trasmettendo il video, attraverso una puntata speciale “tosi de campagna” condotta dai famosi “Rumatera”, dell’omonimo singolo “pianta la musica” e sulle frequenze radiofoniche di radio Bella&Monella,Radio Marilù, Radio Gelosa, Radio Piterpan e radio Birikina.
Non ci resta che attendere i concerti programmati per questa fine estate ed inizio autunno 2011 sperando di ritrovare,come quest’estate, la tavola imbandita di gadget per tutti i fan del verde giallo rosso e soprattutto dell’atteso Cd “schiavi di regole.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Ca Reggae LIVE in Zion Train Radio]]>

Ormai molti gruppi, artisti e Sound System si stanno impegnando con noi a promuovere le buone vibrazioni venendo in Studio Live di Zion Train Radio o aspettando il giorno fatidico.

Giovedì 15 Marzo 2012, abbiamo avuto come ospiti i Ca Reggae, un gruppo molto "caoroso" e numeroso...

In 9 si sono presentati da noi in studio dove ogni Giovedì parte il Treno di Zion in 100% good Vybes.

I Ca Reggae è un gruppo Reggae from Venice ormai ben noto e popolare che con il suo ultimo album "Schiavi di regole" ha lasciato un'impronta nella scena Reggae Veneta e non solo.

Non stiamo qui molto a parlare di loro per spingervi a guardare la diretta registrata e messa On-Line in questo articolo.

Questa trasmissione ci farà fare due chiacchiere col gruppo e con il suo portavoce Jacopo (il cantante), che ci spiegherà per bene chi sono, come sono nati e il loro lavoro fino ad oggi.

Tra chiacchiere, risate di compagnia, i Ca Reggae ci hanno donato un bellissimo Live nella nostra saletta, accompagnati da ottimi cori del nostro Mr. Giangi e immortalati dalle foto di Boz.

FOTO

"); this.fullscreenMessageTimeoutId = setTimeout(function(){ $(".fullscreenMessage").fadeOut(function(){$(this).remove()}); },5000); }); } });$(".galleria-53d84a44325f8_fullscreenHook").live("click",function(){ var galleries = Galleria.get(); $.each(galleries,function(){ if ( $(this._target).attr("id") == "galleria-53d84a44325f8") { this.enterFullscreen(); } }); });$("#galleria-53d84a44325f8 .galleria-stage .galleria-image img").live("click",function(){ var galleries = Galleria.get(); $.each(galleries,function(){ if ( $(this._target).attr("id") == "galleria-53d84a44325f8") { if ( this.isFullscreen() ) { this.next(); } else { this.enterFullscreen(); } } }); });}); ]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)