<![CDATA[ venice-festival-2014 | Sherwood - La migliore alternativa]]> https://www.sherwood.it <![CDATA[Come arrivare a Parco San Giuliano]]>

Parco San Giuliano si Trova a Mestre (Venezia).

Il Venice Sherwood Festival si trova in Porta Gialla.

E' un grande parco urbano situato in comune di Venezia, a sud del centro di Mestre nel quartiere San Giuliano.

Si affaccia sulla laguna di Venezia, di poco a nord rispetto al Ponte della Libertà e qualche chilometro a sud dall'aeroporto Marco Polo.

Rappresenta un progetto ambizioso, essendo uno degli interventi di riconversione urbana e di bonifica ambientale più significativi in Italia per complessità e articolazione, oltre che per le sue caratteristiche dimensionali e territoriali.

Come raggiungere Parco San Giuliano:

AEREO

Il Parco è facilmente raggiungibile dall'aeroporto Marco Polo di Venezia (distanza 10 km circa). Prendere il 5 direzione Venezia e scendere alla fermata del Parco San Giuliano.

PER CHI ARRIVA DA PADOVA

Una volta arrivati al casello autostradale di Venezia, mantenete la destra, prendete l'uscita verso Venezia/Ravenna/Mestre/Marghera, proseguite dritto, alla rotonda prendete la 2ª uscita e imboccate lo svincolo per Porto/Trieste/Belluno/Tarvisio/Venezia seguite per Venezia.

Proseguite dritto sulla SS11 per Venezia, mantenete la sinistra per Ravenna/Padova, una volta immessi nella corsia di destra, seguite lo svincolo per Treviso/Trieste/Aeroporto, fatto il cavalcavia girate subito a destra proseguendo dritti per circa 1km, troverete il parcheggio del Venice Sherwood Festival sulla vostra sinistra.

PER CHI ARRIVA DA TRAVISO/BELLUNO/UDINE/TRIESTE

Una volta usciti al casello autostradale di Venezia, mantenete la sinistra quindi procedete per l'imbocco della Tangenziale di Mestre seguendo le indicazioni per Venezia/Aeroporto. Dopo circa 8km prendi l'uscita SS13 verso Venezia/Treviso/Triestina alla rotonda prendi la 3a uscita e imbocca SS13/SS14bis Via Martiri della Libertà.

Prosegui su questa super strada a doppia corsia per circa 6km seguendo sempre per Venezia, una volta arrivati di fronte al Parco di San Giuliano seguite l'entrata del Parco Porta Gialla arrivati ai piedi del cavalcavia che porta a Venezia proseguite dritti per circa 1km, troverete il parcheggio del Venice Sherwood Festival sulla vostra sinistra.

Le coordinate GPS per raggiungere il parco San Giuliano sono:

45° 28.54 N – 0
12° 16.06 E

BUS:

Da Venezia - Piazzale Roma:
Linee 5, 12, 12/, 19, 24, 24H, N1 fermano in prossimità di Parco San Giuliano

Da Mestre - Centro:

Linea 10, 12, 12/, 12L, 29 (ultima fermata di Viale S. Marco).

Da Mestre - Stazione Ferroviaria:

Linea 9, 40 (ultima fermata di Via Forte Marghera). Poi camminare in direzione Viale S. Marco.

Linea 31 (ultima fermata di Viale S. Marco).

TRENO:
Stazione ferroviaria Venezia-Mestre, il Parco San Giuliano è a meno di quattro chilometri di distanza.

Dalla stazione di Mestre:
Linea 9 (ultima fermata di Forte Marghera). Dirigersi verso Viale San Marco.

In vaporetto da Venezia:
Da Sabato 31 Marzo è attiva la linea 21 (ex linea 25) che collega Parco San Giuliano a Venezia centro storico, imbarcaderi "S. Giuliano - Fondamenta Nove - Ospedale" dalle ore 7.20 alle ore 18.20 e "Ospedale - Fondamenta Nove - S. Giuliano" dalle ore 7.50 alle ore 18.50 con corse ogni ora.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Contatti - Venice Sherwood Festival 2014]]>

Per info al pubblico:
www.sherwood.it/venice2014
www.facebook.com/festival.sherwood
Infomail: venicefestival@sherwood.it
Ticket: ticket@sherwood.it


Informazione alla stampa:
Ufficio stampa Sherwood Festival:
Propapromoz | P.r & Communication
Tel. +39.02.4986292 
Flavio Zocchi | flavio.zocchi@propapromoz.com
Chiara Rizzitelli | chiara@propapromoz.com

Per informazioni sui banchetti:
Nella mail devi specificare tipologia di prodotti, dimensioni dello spazio espositivo e fotografie del tuo banco.
venicefestival@sherwood.it

Per collaborare:
venicefestival@sherwood.it

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Programma Venice Sunsplash 2014]]>

Pagine Facebook:
www.facebook.com/venicesunsplash.org
www.facebook.com/festival.sherwood

Twitter: @venicesunplash

 

Venice Sunsplash 2014
Parco San Giuliano, Porta Gialla - Mestre (VE)

www.venicesunsplash.org

Evento Facebook

1 € può bastare

 
Main Stage: (h. 21.00-24.00)


Ore 22.30

General Levy & Bonnot

Vai all'articolo

 
Open act: (ore 21.00)


Anima Caribe

Vai all'articolo

 
Second Stage: (h. 19.00-21.00)


Patois Brothers

Vai all'articolo

 
Dancehall Area: (h. 24.00-02.00)


Jungle Fever & Dutty Spritz

Vai all'articolo


Evento Facebook

Ingresso 20 €

Prevendita nel box sulla destra

 
Main Stage: (h. 21.00-24.00)

 
Ore 22.30

Shaggy

Vai all'articolo

 
ore 21.00

Mellow Mood

Vai all'articolo

 
ore 20.30

Kg Man & More Love

Vai all'articolo

 
Second Stage: (h. 19.00-20.30)


Ultima Fase & The Riddim Shooters Band

Vai all'articolo

 
Dancehall Area: (h. 24.00-02.00)


BomChilom & WildCat

Vai all'articolo


Evento Facebook

Ingresso 20 €

Prevendita nel box sulla destra

 
Main Stage: (h. 21.00-24.00)

 
Ore 22.30

Horace Andy

Live with Band

Vai all'articolo

 
Ore 21.00

Sud Sound System

& The Bag A Riddim Band

Vai all'articolo


Second Stage: (h. 19.00-21.00)


Pidduck & The Cooltones

Vai all'articolo

 
Dancehall Area: (h. 24.00-02.00)


Brothers in Bash & Adriatic Roots

Vai all'articolo


Evento Facebook


1 € può bastare

 
Italian SoundSplash

Venice Summer Carnival - 1st Edition


10 Ore di musica, 3 palchi, 11 DJ-Set

Black Music a 360°: Reggae, Dub, Dancehall, Hip-Hop, Funk, R&B & more ....

 
Main Stage: (h. 21.00-24.00)

 
Ore 22.30


Africa Unite System of A Sound

Vai all'articolo

 
Open act: (ore 21.00)

Mr. Robinson

Vai all'articolo

 
Second Stage: (h. 16.00-21.00)

Pink Rabbits Kill

Pupa Giarret

NL Sound

Marcone

e molti altri ...

Vai all'articolo

 
Dancehall Area: (h. 24.00-02.00)

Lead The Leaders

Dj Craim ft. Mercy Far I & Cool Runnings

Hosted by:

Danno (Colle Der Fomento)

Vai all'articolo


Ascolta il Mixtape

 
Evento Facebook


Disponibile anche l'abbonamento 28 + 29 Agosto

a soli 35 € (+1 € costo servizio)

Anzichè 42 € (prezzo al botteghino)

(Acquistabile solamente On-Line fino alle 00.00 del 26 Agosto 2014)

nel box giallo sulla destra

Dal 22 al 31 agosto al festival sarà presente un

area camping attrezzata

Info e prenotazioni sul campeggio

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Tutte le info sul camping del Venice Sherwood e Venice Sunsplash 2014 (22 - 31 agosto)]]>

(english)

Per questa edizione il campeggio non sarà

limitato alle giornate del Venice Sunsplash

(27-30 agosto) ma anticiperemo l'apertura

al 22 agosto 

Una vacanza low cost in campeggio in una delle città più belle del mondo?

Visite guidate per conoscere "un'Altra Venezia", fuori dalle logiche turistiche più commerciali, su prenotazione (venicefestival@sherwood.it)

 

Programma del Venice Sherwood Festival dal 22 al 30 agosto

22 agosto: Pigiamagez e The Atom Tanks - (1 euro può bastare)

23 agosto: Pierpaolo Capovilla (Obtorto collo Tour) - (1 euro può bastare)

26 agosto: Caparezza (Museica Tour)


27-30 agosto: Venice Sunsplash

Come Prenotare

• La prenotazione non è obbligatoria ma consigliata scrivendo a venicesunsplash@sherwood.it

• La prenotazione deve avvenire almeno due giorni prima del vostro arrivo 

• Vi ricordiamo che il pagamento del campeggio avverrà alla reception separatamente dall'acquisto del biglietto dei concerti.

• Per prenotare il vostro posto nel camping dovete:

1) Mandare una mail a venicesunsplash@sherwood.it con oggetto "Prenotazione Camping" indicando:
- In quale giorno/i intendete campeggiare (indicando giorno di arrivo e giorno di partenza)
- Numero di tende
- Numero di persone
- Nome e cognome delle persone che campeggeranno (obbligatorio)

2) Entro qualche giorno vi verrà inviato un pdf che dovrete stampare e presentare alla reception del campeggio al momento del pagamento.

se entro massimo 10 giorni non riceverete il pdf vi consigliamo di:
A) controllare la posta indesiderata
B) riscriverci una mail segnalandoci di non aver ricevuto il pdf di conferma
per eventuali problemi potrete sempre rivolgervi alla mail a:
venicesunsplash@sherwood.it.

I prezzi del campeggio:

• Il campeggio avrà i seguenti costi e verrà pagato in modo separato dai concerti:
1 giorno - 10 € (a persona)
2 giorni - 20 € (a persona)
3 giorni - 25 € (a persona)
4 giorni - 30 € (a persona)
5 giorni - 40 € (a persona)
6 giorni - 45 € (a persona)
7 giorni - 50 € (a persona)
8 giorni - 55 € (a persona)
9 giorni - 60 € (a persona)


• L’area del camping del festival sarà divisa in due zone: area camper e area campeggio con tende.

• L’area sosta aprirà alle ore 14.00 di Venerdì 22 Agosto e chiuderà alle ore 14.00 di Domenica 31 agosto.
La registrazione al camping potrà avvenire il 22 Agosto dalle 14.00 alle 21.00 oppure gli altri giorni dalle 9.00 alle 21.00 (chi ha prenotato potrà registrarsi anche dopo le ore 21.00).

• Nel momento della registrazione bisognerà esibire un documento di identità valido (carta d’identità o passaporto, non saranno accettati altri tipi di documenti).

• L’area sosta sarà disponibile fino ad esaurimento posti.

• Può accedere all’area camping solo chi è registrato e quindi in possesso dell’apposito braccialetto.

• Sia nell’area campeggio che nell’area concerti i bambini fino a 12 anni entreranno gratis.

• L’area sosta è recintata ma non custodita, la nostra organizzazione non risponde di eventuali furti.

• Nell’area sosta sono disponibili bagni e docce.

• Al''interno dell'area verrà allestito un servizio bar.

• Nell’area sosta non ci sono prese di corrente elettrica. Le uniche disponibili si trovano nei servizi bagni e docce.

• Le pulizie verranno garantite dal nostro staff una volta al giorno ma vi preghiamo di avere il massimo rispetto dello spazio.

• Nell’area non è consentito accendere fuochi liberi (sarà comunque consentito cucinare con fornelletti da campeggio)

• Nell’area di sosta (e nell’area concerti) i cani potranno entrare, ma solo se tenuti sempre al guinzaglio.

• Nell’area campeggio non potranno entrare bottiglie di vetro, quindi vi chiediamo di dotarvi solo di bottiglie in plastica o lattine.

• Presso l’area camping potrete avere anche informazioni su come raggiungere Venezia o le spiagge più vicine. Ci sarà la possibilità di prenotazione per visitate guidate allo scoperta dell'Altra Venezia.

• Per entrare nell’area concerti non sarà sufficiente il braccialetto del campeggio (e viceversa)

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Tutte le info sul camping del Venice Sherwood e Venice Sunsplash 2014 (22 - 31 agosto)]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Tutte le info sul camping del Venice Sherwood e Venice Sunsplash 2014 (22 - 31 agosto)]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Tutte le info sul camping del Venice Sherwood e Venice Sunsplash 2014 (22 - 31 agosto)]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Tutte le info sul camping del Venice Sherwood e Venice Sunsplash 2014 (22 - 31 agosto)]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Tutte le info sul camping del Venice Sherwood e Venice Sunsplash 2014 (22 - 31 agosto)]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[All the info on the Venice Sherwood and Venice Sunsplash Festival Camping (August 22 to 31)]]>

(italian)

For this edition, the camp will not be

limited to the days of the Venice

Sunsplash (27-30 August), but will be

anticipated to the opening on August 22

Cheap holidays camping in one of the most beautiful cities in the world?

Guided tours to discover "Another Venice", outside the tourist trade logic, by reservation (venicefestival@sherwood.it)

Program of the Venice Sherwood Festival
August 22 to 30

August 22: Pigiamagez and The Atom Tanks
(1 € is enough)

August 23: Pierpaolo Capovilla (Obtorto Collo Tour)
(1 € is enough)

August 26: Caparezza (Museica Tour)

August 27 to 30:Venice Sunsplash

How to Book

• Reservations are not required but are recommended writing to venicesunsplash@sherwood.it

• Reservations must be made at least two days prior to your arrival

• Please note that the payment has to be made at the campsite reception separately from the purchase of concert ticket.

• To reserve/book your spot in the camp you must:

1) Send an email to venicesunsplash@sherwood.it with the subject "Reservation Camping" stating:
- On which day / s you intend to camp (indicating the day of arrival and day of departure)
- Number of tents
- Number of people
- Name and surname of people will adorn (required)

2) Within a few days you will be sent a pdf for you to print and present at the campsite reception at the time of the payment.

If within 10 days you will not receive the pdf we recommend:
A) check your junk mail
B) write us an email again informing us that you have not received the confirmation pdf
for any problems you can always refer to the e-mail to:
venicesunsplash@sherwood.it.

The prices of the campsite:

• The camp will have the following costs and will be paid separately from concerts:
1 day - € 10 (per person)
2 days - 20 € (per person)
3 days - 25 € (per person)
4 days - 30 € (per person)
5 days - € 40 (per person)
6 days - € 45 (per person)
7 days - 50 € (per person)
8 days - 55 € (per person)
9 days - 60 € (per person)


From this year the Venice Sherwood Festival, which takes place in one of the most beautiful cities in the world, Venice, in the frame of one of the largest parks in Europe (and one of the most significant  design of urban renewal and environmental remediation in Italy ), will offer 'the opportunity to camp - at convenient prices compared to the average of the area and at a very low cost - in a surrounding area of the festival, August froim 22 to 31.
Take note that the San Giuliano Park in Mestre is located a few kilometers from the international airport and close to the cities of Venice and Treviso.


It will also be possible to join guided tours by appointment to learn about "the Other Venice": organized tours that allow participants to appreciate the city even from further perspectives , outside the tourist trade logic.
All the information abou the Venice Sherwood Festival camping  and to book guided tours: www.sherwood.it/articolo/4322

More details on www.sherwood.it/venice2014

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[All the info on the Venice Sherwood and Venice Sunsplash Festival Camping (August 22 to 31)]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[All the info on the Venice Sherwood and Venice Sunsplash Festival Camping (August 22 to 31)]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[All the info on the Venice Sherwood and Venice Sunsplash Festival Camping (August 22 to 31)]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[All the info on the Venice Sherwood and Venice Sunsplash Festival Camping (August 22 to 31)]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[All the info on the Venice Sherwood and Venice Sunsplash Festival Camping (August 22 to 31)]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Prevendite On-Line Venice Sunsplash 2014]]>

Sul sito di Sherwood è attiva la vendita ON LINE dei tickets di ingresso per il Venice Sunsplash 2014.

Dal 22 al 31 agosto al festival sarà presente un

area camping attrezzata

Info e prenotazioni sul campeggio


Giovedi 28 Agosto

Shaggy + Mellow Mood + Kg Man & More Love

Costo prevendita: 20 € (+ 1 € costo servizio)


Venerdi 29 Agosto

Horace Andy + Sud Sound System

Costo prevendita 20 € (+ 1 € costo servizio)


Disponibile anche l'abbonamento 28 + 29 Agosto

Il presente abbonamento darà la possibilità di entrare

a tutte le serate del Venice Sunsplash (27-28-29-30 Agosto)

a soli 35 € (+1 € costo servizio)

Anzichè 42 € (prezzo al botteghino)

(Acquistabile solamente On-Line fino alle 00.00 del 26 Agosto 2014)

nel box giallo sulla destra


Per acquistare i ticket è necessaria la registrazione (anche con login federato Facebook Google) e seguire la procedura indicata.
 

Gli utenti, al termine dell'operazione, dovranno stampare un voucher che consegneranno in un ingresso dedicata per ritirare il biglietto e accedere immediatamente all'area concerti.

Se riscontrate dei problemi durante la fase di acquisto, scrivete aticket@sherwood.it


Perchè acquistare i biglietti on line
direttamente sul sito di Sherwood?

Perchè eviti le code usando gli ingressi dedicati;
Perchè ti sei assicurato l'ingresso anche in caso di sold out;
Perchè spendi solo 1 € in più a differenza degli altri circuiti;
Perchè è facilissimo sicuro.


I box a lato compariranno quando saranno attive le prevendite;

I biglietti saranno anche disponibili al botteghino.


Nel prezzo dei biglietti

non è incluso  il costo del campeggio

(I prezzi del campeggio saranno comunicati al più presto)

 
]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Italian Soundsplash: Africa Unite System of A Sound + Lead the Leaders]]>

Pagine Facebook:
www.facebook.com/venicesunsplash.org
www.facebook.com/festival.sherwood

Twitter: @venicesunplash

 

Sabato 30 Agosto
Venice Sunsplash 2014 - Day 4
Parco San Giuliano - Mestre (VE)

www.venicesunsplash.org

Programma Generale


Italian Soundsplash
Venice Summer Carnival - 1st Edition

Un festival nel featival con:
10 Ore di musica, 3 Aree musicali, 9 DJ-Set
Black Music a 360°: Reggae, Dub, Dancehall, Hip-Hop, Funk, R&B & more ....


1 € può bastare


Africa Unite System Of A Sound

Bunna Dj-Set | Madaski Live Dub Set

Africa Unite: http://on.fb.me/QZl9Kq
Bunna: http://on.fb.me/1mciRBp
Madaski: http://on.fb.me/1lykHhA

Open act:

Mr. Robinson
(Padova)

More than 20 years in Reggae Music
www.facebook.com/MisteRobinson


Second Stage:


16.00 - 17.00 - Marcone (Venezia)
www.facebook.com/MarcoMarconeBozzato

17.00 - 18.00 - N L Sound (Vicenza)
https://www.facebook.com/NsoundL

18.00 - 19.00 - Pupa Giarret (Padova)
www.facebook.com/ale.giarret

19.00 - 20.00 - Pink Rabbits Kill (Vicenza)
http://on.fb.me/1o0mWKh

20.00 - 21.00 - (TBC)


Dancehall Area:

Lead The Leaders

Dj Craim, Mercy Far I, Cool Runnings

Hosted by:

Danno (Colle Der Fomento)

Ascoltate qui: http://bit.ly/1isJHY1

www.facebook.com/djcraim
www.facebook.com/max.guerrieri.3
www.facebook.com/danno.collederfomento


Dub Area:

Heavy Rootation Sound System Installed

Heavy Rootation + Guests (TBC)


Evento Facebook

Info sul campeggio


Info su Africa Unite System of A Sound

Africa Unite System of A Sound è un viaggio, un dialogo tra le due teste pensanti di Africa Unite.
Due stili di intendere la musica messi a confronto in un clash che alterna le selezioni di Bunna alle elaborazioni live dub delle stesse da parte di Madaski.
Reggae, roots, dub, elettronica unite sotto il comune denominatore del sound che, da sempre, ha influenzato la loro produzione musicale.
Gran profusione di basse frequenze con costante attenzione al far muovere la dance hall.


Info su Lead The Leaders

 

Dj Craim - Lead the Leaders by Djcraim on Mixcloud

"Lead The Leaders non si limita a oltrepassare i confini fra i generi musicali, ma li ridisegna e forse li distrugge per creare un nuova mappa del suono, un’isola libera che fa da porto franco per noi naufraghi da sempre in balia della musica."
(Danno, Colle der Fomento)

Quello che trovate in "Lead the Leaders" è un flusso ragionato di beat, la password che ci permette di accedere al livello 2, dove non esiste il Reggae, il Rap, il Soul, il Rock o il Punk. Dall'altra parte c'è solo melodia, ritmo, timbro, pitch e così via. Tanti elementi primari, quanti ne servono per definire una cosa che è parte di noi. “Fatti di musica” come diceva Levitin.
(Mercy Far I, Cool Runnings Sound)

“Lead the Leaders” contiene le musiche di Horace Andy, The Clash, Sean Price, Sister Nancy, Cypress Hill, Soul Vendors, Jimmy Cliff, Steel Pulse, Cypress Hill, Method Man, Pusha T, Quasimoto, Amy Winehouse, Snoop Dog e molti altri ancora e registra i featuring di Colle Der Fomento e Kaos con i remix custom di “Sergio Leone” e “Insomnia”.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Horace Andy + Sud Sound System]]>

Pagine Facebook:
www.facebook.com/venicesunsplash.org
www.facebook.com/festival.sherwood

Twitter: @venicesunplash

 

Venerdì 29 Agosto
Venice Sunsplash 2014 - Day 3
Parco San Giuliano - Mestre (VE)

www.venicesunsplash.org

Programma Generale


Horace Andy

Live with Band

Pagina Facebook


Sud Sound System

& The Bag A Riddim Band

Dal Salento con il loro nuovo disco #SSStaTornu

www.facebook.com/SudSoundSystemOfficial

 

Second Stage:

Pidduck & The Cooltones

Con il nuovo disco "The Only Place"

Pagina Facebook

(Vicenza)

 

Dancehall Area:

Adriatic Roots

Pagina Facebook

(Adria)

Brothers in Bash

Pagina Facebook

(Adria)



Ingresso 20 €

Biglietto in prevendita a 20 € + 1 € costo servizio


Disponibile anche l'abbonamento 28 + 29 Agosto

a soli 35 € (+1 € costo servizio)

Anzichè 42 € (prezzo al botteghino)

(Acquistabile solamente On-Line fino alle 00.00 del 26 Agosto 2014)

nel box giallo sulla destra

Durante i 4 giorni del festival sarà presente un

area camping attrezzata

Info sul campeggio



Evento Facebook

 

Info su Horace Andy:

Horace Keith Hinds nasce nel 1951 ad Allman Town, un quartiere di Kingston. Il cugino Justin Hinds, famoso per aver fondato negli anni 60 il gruppo The Dominoes, lo introduce nel mondo della musica reggae.

Nel 1967, a 16 anni, registra il primo singolo con il produttore George Phil Pratt. Dal 1970 inizia poi la collaborazione con l’etichetta Studio One di Clement “Coxsone” Dodd, il quale per non farlo confondere dal pubblico con il cugino, già noto, gli suggerisce di farsi chiamare Horace Andy. Raggiunge la notorietà nel 1972 con il singolo Skylarking.

Dopo l’esperienza a Studio One, Horace Andy collabora con molti dei maggiori produttori giamaicani dell’epoca: Bunny Lee, Augustus Gussie Clarke, Leonard Santic Chin, Keith Hudson, Derrick Harriott, Winston Holness (Aka Niney The Observer), King Tubby e Prince Jammy.

Nel 1973 realizza il secondo album, prodotto da Bunny Lee: You are my Angel (su etichetta Trojan). Del 1977 è invece uno dei suoi album più famosi: In the Light, registrato per l’etichetta Hungy Town di Everton Da Silva.

Dopo la brillante carriera giovanile, per molti anni Horace Andy viene quasi completamente dimenticato dal grande pubblico: il suo “nuovo” successo ha preso avvio a seguito della collaborazione nei primi tre dischi del gruppo inglese trip hop Massive Attack, nella prima metà degli anni novanta. In Blue Lines, primo album dei Massive Attack, del 1991, Horace Andy canta 3 canzoni: One Love, Five Man Army e Hymn of the Big Wheel. In Protection, disco del 1995, Horace Andy canta 2 canzoni: Spying Glass e Light My Fire (cover dell’omonimo brano dei The Doors). In Mezzanine, del 1998, canta Angel, Man Next Door ed Exchange. Infine in Heligoland, del 2010, collabora in Splitting the atom e Girl I love you.

Complici anche il ritorno nel reggae alle sonorità degli esordi (il cosiddetto roots reggae) e l’intensa attività di riscoperta e di ripubblicazione di veri e propri capolavori della musica reggae intrapresa da alcune etichette quali Blood and Fire e Pressure Sounds, la carriera di Horace Andy ha un nuovo impulso portandolo a incidere nuovi dischi e ad esibirsi dal vivo in tutto il mondo, Italia compresa.

Famoso per il suo particolare e riconoscibilissimo stile vocale, il falsetto, è un fedele devoto della dottrina rasta e molte delle sue canzoni trattano temi religiosi e di giustizia sociale. Tra i brani più famosi ricordiamo You are my Angel, Skylarking, Problems, Money Money, Government Land.

Info su Sud Sound System

La storia del Sud Sound System prima degli anni ’90, è la storia di un gruppo di ragazzi del Salento e del loro amore incondizionato verso la musica Reggae, in quella terra (Sud Italia) così lontana dai cosidetti "circuiti" e allo stesso tempo così ricca di cultura e tradizioni mediterranee.

Il S.S.S. non ha bisogno di inventarsi la similitudine tra il Reggae giamaicano e il patrimonio popolare tradizionale, semplicemente perché questa similitudine può dirsi già preesistente nell’attitudine musicale così come nei temi sociali, poiché entrambi Sud del mondo, e non ultimo nel calore che accomuna le due realtà. In tutto questo si inscrive l’uso del dialetto, che non è una scelta: perché si può scegliere di cantare in inglese, ritenendola una lingua musicale, ma non si può scegliere una cosa che fa parte della natura delle persone, della quotidianità delle espressioni. Per il reggae salentino il dialetto, pur non essendo l’unica espressione linguistica, è comunque la dimensione più naturale, quella con cui il S.S.S. comunica perché parte integrante di sé.
Gli ultimi singoli usciti sono “Orizzonti” con Riva Starr (uno dei più importanti DJ mondiali) e “Beddha Carusa”, singolo inciso per la Notte Della Taranta 2010.

Sul palco del Venice Sunsplash 2014 i Sud Sound System presenteranno il nuovo disco #SSStaTornu

Info su Pidduck & The Cooltones:

Pidduck and the Cooltones è la nuova Reggae Family indipendente di Vicenza.

Il proprio sound Roots&Dub fonde le vibes tradizionali
dell'isola jamaicana e britannica col proprio linguaggio
caratteristico, contaminato dalle diverse influenze di ogni singolo componente.

La family nasce tra il 2012 e il 2013 dalla collaborazione in studio tra l'artista italo-inglese Pidduck e il bassista e arrangiatore Bebo. I due intraprendono uno speciale rapporto di scambio che stimola la sintesi creativa, un processo di sintonia chimica in un laboratorio dove vengono plasmate forme e suoni complementari.
La formula funziona e cresce la voglia di dimostrarla dal vivo. I due si mettono così alla ricerca di musicisti e personalità ad hoc per questo innovativo progetto, tuttavia l'impresa non si rivela tra le più semplici: nelle terre del punk-hardcore veneto di musicisti amanti della musica in levare se ne vedono di rado! E' stato infatti necessario un periodo di prove assieme a diverse personalità musicali prima di trovare i giusti ingredienti adatti alla sorprendente miscela sonora dell'attuale Cooltones Family.

Inaspettatamente, senza ancora un album nelle tasche, per Pidduck and the Cooltones l'estate del 2013 si rivela ricca di novità. Dopo i primi live shows arrivano infatti numerosi feedback positivi e la band parte per un tour estivo lungo il nord Italia accompagnando importanti artisti come: Morgan Heritage, Sud Sound System, Alborosie, Mellow Mood,
Boom Boom Vibration, Rebel Rootz, Anima Caribe, Makako Jump, Momar Gaye, VillaAda Posse, etc. .

Concluso il tour estivo, gli oramai inseparabili Cooltones, capeggiati dal vocalist Pidduck, si rintanano nel Boomker Studio di Firenze realizzando, assieme al mitico producer Ciro PrinceVibe (Kg Man, Quartiere Coffee, Mama Marias, Michelangelo Buonarroti, Jaka, etc.), il primo album in studio.

L'atmosfera fiorentina si presta perfettamente alla creazione artistica: tra buon cibo e positive vibes la band sceglie di riprendere le sessions tutti assieme, nella maniera più spontanea possibile, live and direct. Il sound del disco amalgama le sonorità e gli aneddoti tipici degli Elders della roots reggae music alle tendenze moderne del producer Princevibe in maniera equilibrata ed elegante, con parecchi inserti dub in perfetto stile old school.

Sul palco del Venice Sunsplash 2014 Pidduck & The Cooltones presenteranno il nuovo disco "The only place", 10 pezzi inediti che includono una dub version e un remix.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Shaggy + Mellow Mood + Kg Man & More Love]]>

Pagine Facebook:
www.facebook.com/venicesunsplash.org
www.facebook.com/festival.sherwood

Twitter: @venicesunplash

 

Giovedi 28 Agosto
Venice Sunsplash 2014 - Day 2
Parco San Giuliano - Mestre (VE)

www.venicesunsplash.org

Programma Generale


Shaggy

Unica data Nord Italia

Multiplatinum Reggae Artist / Grammy Award Winner

www.facebook.com/Shaggy

www.shaggyonline.com

 

Open Act:

Mellow Mood

"Twinz Tour 2014"

www.facebook.com/mellowmood

www.mellowmoodmusic.com


Kg Man & More Love

con il disco "International Business"

www.facebook.com/KgManKeiGi


 Second Stage:

Ultima Fase & The Riddim Shooters

www.facebook.com/ultimafase

www.ultimafase.it

(Rovigo)

 

Dancehall Area:

BomChilom

Pagina Facebook

(Padova)

WildCat

Pagina Facebook

(Ragusa/Venezia)



Ingresso 20 €

Biglietto in prevendita a 20 € + 1 € costo servizio


Disponibile anche l'abbonamento 28 + 29 Agosto

a soli 35 € (+1 € costo servizio)

Anzichè 42 € (prezzo al botteghino)

(Acquistabile solamente On-Line fino alle 00.00 del 26 Agosto 2014)

nel box giallo sulla destra

Durante i 4 giorni del festival sarà presente un

area camping attrezzata

Info sul campeggio


Evento Facebook

 

Info su Shaggy

Dopo venti anni, 6 album prodotti, 2 dei quali di platino, 5 canzoni classificate al primo posto ed 11 nelle top ten di tutto il mondo, vincitore del Grammy, SHAGGY è un artista perennemente sulla cresta dell’onda. Producendo una musica che promuove la sua cultura è da sempre stato la forza trainante della musica jamaicana, l’artista vivente che ha venduto più dischi.

Ad inizio degli anni ’90 Shaggy entrò sulla scena musicale mondiale cantando con la sua caratteristica voce roca un rifacimento della classica ska “Oh Carolina”, la prima canzone della dancehall jamaicana ad essere pubblicata da una major. Subito dopo lo steady dub riddim “Boombastic” consacrò Shaggy come un grande produttore di hits e lo portò, nel 1996 a vincere il Grammy Award come miglior album reggae. Gran parte della sua notorietà in questo momento è dovuta alla Levi’s che sceglie la canzone per uno spot pubblicitario trasmesso (a tormentone) in tutto il mondo.

Quando uscì “Hotshot” nel 2000, nessuno avrebbe potuto prevedere che questo sarebbe stato l’album che avrebbe elevato Shaggy al di sopra di ogni altro artista della scena dancehall. “Hotshot” è stato l’album che ha venduto di più nel 2001, con oltre 13 milioni di copie ed ha raggiunto la prima posizione nelle classifiche di Stati Uniti, Gran Bretagna, Germania ed Australia contemporaneamente. L’album è stato certificato 7 volte di platino in Canada e 6 volte negli Stati Uniti. “Hotshot” raggiunse la cima delle classifiche grazie a 2 fenomenali canzoni, “It Wasn’t Me” ed “Angel”, in cui cantano Rik Rok e Rayvon (anche loro stasera sul palco). Nell’album c’è anche il duetto con Janet Jackson “Luv Me, Luv Me”.

Nel 2005 Shaggy pubblica l’album “Clothes Drop” in cui compaiono le 2 hits “Wild2Nite” e “Ready Fi Di Ride”. Nel 2006 esce il singolo “Reggae Vibes” che dimostra, ovemai ce ne fosse bisogno, la grande versatilità di Shaggy nel cantare su un ritmo reggae.

Nel 2007 esce “Church Heathen” un altro singolo che domina le dancehall mondiali ed è trasmesso ininterrottamente dalle radio jamaicane ed americane.

Nel 2008 Shaggy compone “Feel The Rush” la canzone ufficiale dei Campionati Europei di calcio e collabora con artisti del calibro di Akon (“What Is Love”), Lumidee (“Feel Like Making Love”).

Nel gennaio 2009 Shaggy produce con i maggiori artisti del panorama reggae/dancehall il singolo “Save A Life” seguito da una serie di concerti tra Jamaica e Stati Uniti, per raccogliere fondi per l’Ospedale Pediatrico Bustamante di Kingston.

In estate in coppia con Gary Nesta Pine canta “Fly High”, diventato da subito un tormentone trasmesso a ripetizione dalle radio mondiali, ma sono le tune sugli anthem riddim Baddaz (“I Can’t Fight This Feeling”) e Street Bullies (“Long Time”) che continuano a farlo amare dal pubblico delle dancehall.

Ad oggi Shaggy ha venduto oltre 20 milioni di album, impossibile il conto dei tantissimi singoli tanto che neppure la Big Yard, sua casa produttrice, sa numerare con certezza, come impressionante è il numero di hits prodotte e qui non citate che potrebbero riempire diversi concerti di ogni altro artista.


Info su Mellow Mood

Una band che ha compiuto grandi progressi, a partire da quando ha partecipato alle finali di Italia Wave 2008 nelle vesti di singolare alfiere della reggae music in una manifestazione spesso votata al rock.

Un anno dopo, ad ulteriore conferma della validità dei nostri, il Rototom Sunsplash – il festival reggae più grande al mondo – li incorona come miglior band reggae d’Italia e come terza migliore band europea.

Il 2009 è anche l’anno del debutto discografico. “Move!”, prodotto da Paolo Baldini (Africa Unite, The Dub Sync, Tre Allegri Ragazzi Morti, ecc.), vende più di 6.000 copie senza una distribuzione ufficiale. Inizia un lunghissimo tour che vede i Mellow Mood esibirsi sui palchi più importanti d’Italia e d’Europa.

Prestigiosi passaggi radiofonici, importanti collaborazioni con Africa Unite e Tre Allegri Ragazzi Morti, una miriade di dubplate per i soundsystem di tutta la penisola, tutte testimonianze di un consenso in forte crescita. Il pubblico della rete premia il video di “Dance inna Babylon” con più di un milione di visualizzazioni.

A fine 2011 esce “Inna Jail”, brano ipnotico e potente, che anticipa il secondo disco.

Il 18 maggio 2012, ancora una volta con la produzione di Paolo Baldini, i Mellow Mood pubblicano il nuovo album, intitolato “Well Well Well”, per l’etichetta indipendente La Tempesta International.

Sul palco del Venice Sunsplash 2014 presenteranno il nuovo disco "Twinz".


Info su Kg Man

KG man Reggae/Dancehall Artist Esce Con il suo Primo Album Ufficiale dal nome International Business: nome mai più azzeccato visto che si tratta davvero di un'operazione Internazionale, ma prima ecco tutti i parters che hanno realizzato questo Progetto.

La Produzione Artistica Di international Business è di Cito Princevibe che stà accompagnando il percorso di Kg Man Seguendo e monitorando l'evoluzione dell'artista.

L'album è stato concepito Registrato composto e realizzato al Boomker Suond Studio di Firenze da Ciro "Princevibe" Pisanelli con musicisti di spicco dell'area Toscana (Matteo Maggio, Toni Moretto, Albedub, Bosketto) mentre i bassi di molti brani sono stati registrati da Paolo Baldini all'Alambic Conspiracy Studio.

La Produzione Esecutiva Ed Artistica (in Rev up di engine & Here And now) Del disco è Affidata a MoreLove Music questo Brend new Team si Propone di dare un Nuovo volto alle produzioni Reggae/Dancehall Made In italy avendo in uscita Riddim singoli e VideoClip affidati hai più Grandi Artisti della Scena Mondiale


Info su Ultima Fase

Ultima Fase nasce nel 1998 come gruppo hip Hop p/raggamuffin, poi successivamente il passaggio definitivo alla musica reggae/dancehall.

Il gruppo ha all'attivo ben 7 album:

"Schiacciati da un buco"- 2000, "Solo questa musica" - 2002, "Ancora un altro po" - 2003, "Onda Anomala" - 2006, "Cinque Elementi" - 2008, "Cosa vuoi che sia" - 2009, "Punti di vista" - 2011.

Nel corso degli anni sono state moltissime le esibizioni live, sia nei club, centri sociali e festival come Rototom Sunsplash (2008, 2009), Venice Sunsplash (2011) condividendo il palco con artisti della scena reggae come Shaggy, Israel Vibration, Andrew Tosh, 99 Posse, Alborosie, Richie Spice, Villa Ada, Mama Marjas, Bunna (Africa Unite), Assalti Frontali, Pitura Freska, Piotta, Il Generale, Jaka, Esa e molti altri...

In questo momento il gruppo sta lavorando alla realizzazione del nuovo cd, oltre a promuovere il nuovissimo live accompagnato dalla Riddim Shooters band.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[General Levy & Bonnot + Anima Caribe]]>

Pagine Facebook:
www.facebook.com/venicesunsplash.org
www.facebook.com/festival.sherwood

Twitter: @venicesunplash

 

Mercoledì 27 Agosto
Venice Sunsplash 2014 - Day 1
Parco San Giuliano - Mestre (VE)

www.venicesunsplash.org

Programma Generale


General Levy & Bonnot

Presentazione del nuovo disco "Forward"

www.facebook.com/generalevy

www.facebook.com/walter.buonanno

 

Open Act:

Anima Caribe

Presntazione del nuovo disco

www.facebook.com/anima.caribe

www.animacaribe.it

 

Second Stage:

Patois Brothers

Pagina Facebook

(Venezia)

 

Dancehall Area:

Jungle Fever

Pagina Facebook

(Padova)

Dutty Spritz

Pagina Facebook

(San Donà - Venezia)


 

1 € può bastare


Evento Facebook


Info sul campeggio

Info su General Levy & Bonnot

General Levy e Bonnot insieme, in una formidabile combo collaudata e attiva ormai da molti anni, presentano il nuovo album Jungle in uscito a inizio anno per Jungle Heritage Recordings, con uno show che mescola reggae ed elettronica.

Lo storico reggae mc inglese di "Incredible" e "Professional Ganja Smoker" e il pluripremiato produttore di Assalti Frontali hanno già all'attivo una cinquantina di date e molte produzioni in studio. Suoni che spaziano dal reggae più caldo, per incontrare la sfumature della drum’n’bass più spinta, della jungle e qualche retrogusto jazzato riconducibile ai sofisticati gusti musicali di Bonnot.

Dopo il successo di ‘The Highest Grade’, la tune scritta da General sul "THC" riddim di Bonnot, uscito nel 2011, che in soli sei giorni è arrivata al 1° posto nella classifica dei vinili più venduti del mese da SoundQuake.com, il più importante distributore di musica reggae d'Europa, su Earnie B negli Stati uniti e prima in classifica dei più venduti anche in Giappone (reggaerecords.com).

Sul palco del Venice Sunsplash 2014 presenteranno il nuovo album "Forward".


Info su Anima Caribe

Gli Anima Caribe sono una band Reggae di impronta New Roots di Vicenza, composta da sette elementi: Claudio “Lobo” Lo Bosco alla Voce e Chitarra Ritmica, Simone “Mr. Satoishi” Guerretta alle Tastiere/Voce, Nicola “Biz” Bisognin alle Tastiere e Sinth. Alberto “Paps” Papalini alla Batteria, Alessandro “Toldo Man” Bertoldo al Basso, Alessio “Cioppa” Zordan alle Percussioni, Matteo “Ritenuoli” Lazzari alla Chitarra Solista/Voce.

Il gruppo si forma intorno alla fine del 2004, dall’unione di tre amici e dalla loro grande passione per la musica Reggae.

Dopo un breve periodo di lavoro in studio, il gruppo comincia a proporre il proprio reperto-rio dal vivo. Grazie ad una scaletta composta da brani del passato e da quelli più recenti della musica giamaicana, la band muove i suoi primi passi nei locali e nei festival della zona. Bob Marley And The Wailers, Peter Tosh, Aswad, Burning Spears, Luciano, Steel Pulse, Morgan Heritage, Israel Vibration sono solo alcuni degli artisti che fin dall’inizio influenzano lo stile della band e grazie ai quali i concerti si trasformano in vere e proprie DanceHall in perfetto stile giamaicano.

Il 2007 rappresenta un anno cruciale per gli Anima Caribe: dopo tre anni trascorsi cercan-do di definire il proprio stile, il gruppo comincia a comporre brani propri, tracciando così gli inizi di quel percorso che porterà la band alla pubblicazione del loro primo cd autoprodotto.

Nel frattempo si moltiplicano le serate Live e, a seguito delle numerose richieste da parte del pubblico, fra il 2008 e il 2009, con alle spalle 2 cd “Live” promozionali tratti delle loro esibizioni dal vivo, la band decide di rinchiudersi in studio per la loro prima produzione.

Con le radici ben piantate nell’originale “roots reggae”, contaminazioni del “dub” più radicale e qualche strizzatina d’occhio al “raggamuffin” delle moderne dancehall, la band dà vita a Zion Rules, sette brani inediti più una dub version, che racchiudono lo sforzo e il messaggio della band vicentina.

Nel 2011, grazie alla collaborazione con Alberto Angeli e ACNmusic, la band torna in studio (Green Villas Production) per la registrazione del secondo album. Nasce In Tempo Reale, importante produzione per i 7 vicentini, che così accettano la sfida delle liriche in italiano e dei suoni più decisi e moderni del “new roots” contemporaneo.

Sul palco del Venice Sunsplash 2014 presenteranno il nuovo disco.


Info su Patois Brothers

I Patois Brothers nascono nel 2010 in provincia di Venezia come un gruppo di amici che hanno voluto sfogare la propria passione musicale per il Reggae.
Ispirati dal reggae di Bob Marley, Jhonny Clarke, Black Uhuru iniziano un percorso che li porterà ad intendere il Reggae secondo loro.
Con le prime prove e le prime esperienze in pubblico il gruppo si evolve fino ad arrivare alla composizione attuale:

Gioele Ballin - Voce/chitarra ritmica
Geremia Ballin - Voce/Sassofono
Fabio Salaroli - Basso
Francesco Checchin - Batteria
Simone Fagotto- tastiera
Marco Cavallaccio - Chitarra solista
Enrico Simionato - Percussioni

Nell'ultimo anno la band decide di esprimersi al meglio iniziando a comporre pezzi propri che li porteranno a condividere il palco con artisti di grosso spessore come General Levy, Africa Unite, Train to Roots, Sisyphos, Anima Caribe...
Successivamente ci sarà l'incontro con ShantiWave Studio, dove registreranno il loro primo singolo "POLITICIAN", disponibile in free download.
Ora i Patois Brothers stanno lavorando al suo primo lavoro che uscirà la primavera prossima.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Caparezza al Venice Sherwood Festival 2014]]>


ATTENZIONE
: (aggiornamento del 26 agosto ore 15.00)

Il concerto di questa sera è confermato.
I tecnici stanno lavorando da questa mattina per allestire il palco.
Ne vedrete di tutti i colori.
Noi mettiamo la musica, voi portate il sole.
A fra poco.

Buon concerto a tutti.
Arrivate con il sorriso.



N.B.: i bambini fino ai 12 anni entrano GRATUITAMENTE ai nostri festival




Dopo la bellissima data del 27 giugno allo Sherwood siamo felici di annunciare un'altra data del tour Museica nella foresta di Sherwood.

Sarà martedì 26 agosto nella bellissima cornice di Parco San Giuliano a Mestre (VE) all'interno della terza edizione del Venice Sherwood Festival (11 - 30 agosto).

Dal 27 al 30 agosto nel parco più grande d'Europa e in una delle città più belle del mondo ospiteremo il Venice Sunsplash, il festival reggae più economico in circolazione.

Possibilità di pernottare in camping da venerdì 22 agosto. Per prenotare il tuo posto manda una mail a venicesunsplash@sherwood.it con oggetto "Prenotazione Camping. Per info e costi clicca qui

Martedì 26 agosto 2014

Caparezza

Museica Tour


Venice Sherwood Festival 2014

Parco San Giuliano - Porta Gialla
Mestre - Venezia

After Show (Second Stage):

The Mojos

Pagina FB

Dj set Rock, Blues, Funk, Rockabilly, Surf, Western, Calypso




Prezzo biglietto: 15 €

Acquista il biglietto in prevendita su www.sherwood.it

Clicca sul box giallo a destra

Come acquistare i biglietti in prevendita sul nostro portale:

Per acquistare i ticket è necessaria la registrazione (anche con login federato Facebook o Google) e seguire la procedura indicata. 
Gli utenti, al termine dell'operazione, dovranno stampare un voucher che consegneranno in un ingresso dedicata per ritirare il biglietto e accedere immediatamente all'area concerti.

Per info scrivi a ticket@sherwood.it

"); this.fullscreenMessageTimeoutId = setTimeout(function(){ $(".fullscreenMessage").fadeOut(function(){$(this).remove()}); },5000); }); } });$(".galleria-53fc83afd55f3_fullscreenHook").live("click",function(){ var galleries = Galleria.get(); $.each(galleries,function(){ if ( $(this._target).attr("id") == "galleria-53fc83afd55f3") { this.enterFullscreen(); } }); });$("#galleria-53fc83afd55f3 .galleria-stage .galleria-image img").live("click",function(){ var galleries = Galleria.get(); $.each(galleries,function(){ if ( $(this._target).attr("id") == "galleria-53fc83afd55f3") { if ( this.isFullscreen() ) { this.next(); } else { this.enterFullscreen(); } } }); });}); ]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Caparezza al Venice Sherwood Festival 2014]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Caparezza al Venice Sherwood Festival 2014]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Caparezza al Venice Sherwood Festival 2014]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Caparezza al Venice Sherwood Festival 2014]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Caparezza al Venice Sherwood Festival 2014]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Bologna Violenta al Venice Sherwood Festival 2014]]>

Domenica 24 Agosto 2014

Venice Sherwood Festival

Parco San Giuliano  - Porta Gialla

Mestre (VE)

Apertura cancelli ore 19.00

Bologna Violenta

Uno Bianca Tour


Prima dell concerto

Spettacolo teatrale

"Laura, volare con le pime del vento"


tratto dalla ricerca di Franca Romano

"Laura Malipiero,strega.Storie di malie e sortilegi nel Seicento"

Interprete: Beatrice Vergata
Scritto da: Elena Griggio
Riadattamento testo a cura di: Beatrice Vergata
Musiche di: Nicola Manzan (Bologna Violenta)
Tecnico luci: David Falbez


(Second stage)

1 € può bastare

Bologna Violenta è un progetto di Nicola Manzan, trevigiano classe 1976, violinista e polistrumentista che negli ultimi anni ha lavorato in studio e dal vivo con molte band del panorama musicale italiano e internazionale.
Il progetto nasce nel 2005, anno dell'album di esordio ispirato ai film poliziotteschi degli anni Settanta, un disco votato alla violenza sonora ed al nichilismo musicale di stampo cybergrind.

Il secondo album, intitolato "Il Nuovissimo Mondo", esce nel 2010 per Bar La Muerte e segna una prima svolta nello stile del progetto. Ispirato dai cosiddetti mondo-movie, il disco è carico di citazioni da film di genere e di atmosfere surreali alternate a veri e propri assalti sonori.
Il terzo album, dal titolo "Utopie e piccole soddisfazioni", esce nel 2012 per Wallace Records e Dischi Bervisti ed è composto da ventuno pezzi che sono l'espressione più eclatante del background musicale di Nicola, che va dalla musica classica al rumore puro.

Nell'estate 2013 inizia la scrittura e la registrazione dell'album "Uno Bianca", in uscita a febbraio 2014 grazie a Woodworm, Wallace Records e Dischi Bervisti.

Durante il 2013 Nicola è stato impegnato anche alla realizzazione del primo album dei Menace (in uscita per Season Of Mist il 14 marzo 2014), progetto fondato da Mitch Harris (Napalm Death, Meathook Seed), prodotto da Russ Russell (Dimmu Borgir, Evile) e che vede anche la partecipazione di Shane Embury (Napalm Death), Derek Roddy (Malevolent Creation, Hate Eternal) e Frederic Leclerq (Dragonforce).

Tra gli altri, ha collaborato anche con Justin K. Broadrick nell'ultimo album degli Jesu ("Everyday I get closer to the light from which I came" - Avalanche Recordings) e con Gautier Serre per il prossimo EP di Igorrr.
Dal 2006 ad oggi Bologna Violenta si è esibito in Italia, Francia, Belgio, Olanda, Germania ed Inghilterra (con la partecipazione nel 2012 al Glimps Festival di Gent e nel 2013 all’Eurosonic Noorderslag di Groningen).


"Laura, volare con le pume del vento" con Beatrice Vergata

"Volare con le piume del vento" è un'immagine suggestiva:evoca spazi aperti,leggerezza,ma nello stesso tempo visibilita'.

Vi si librano desideri,emozioni,speranze incarnate.

"Chi possiede la conoscenza delle arti magiche puo' volare con le piume del vento".

Queste parole,promettenti,chiudono il noto e pernicioso libro proibito "La clavicola di Re Salomone"; fogli manoscritti che Laura Malipiero ha scrutato con curiosita',passione,probabilmente non sapendo leggere,ma in perfetta risonanza con il "sapere" che vi era contenuto. Essere in sintonia con l'Universo,saperne cogliere il respiro.

Laura è una strega,una delle tante donne processate dall'inquisizione veneziana nel '600,che sapeva muoversi con abilita' nei mondi misteriosi dove si aggiravano spiriti,morti,male- ombre,che conosceva l'arte di tendere trappole fantastiche per catturare leggi e forze che corrono per l'Universo.

Uno sguardo maschile si è posato su di lei,sistematicamente,per 4 volte,vigile e indagatore,ne ha scrutato la vita. Una vita degna di essere narrata,per l'Inquisizione,sia pure in negativo,nelle forme frammentarie dei verbali di un processo.Una vita che lascia dietro di se' un disegno.

Quale ordine sociale ha infranto Laura?

Laura ha "respirato".Insieme ad altre donne ha compiuto il primo atto di autostima dell'essere vivente,un respiro che l'ha radicata come persona,riempiendo il suo corpo di energie vitali.

Perseguitata per oltre trent'anni dall'Inquisizione,subisce tre processi per "stregarie e possessione di libri magici".

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Pierpaolo Capovilla al Venice Sherwood Festival 2014]]>

Sabato 23 agosto 2014

Pierpaolo Capovilla

(Obtorto collo Tour)

Venice Sherwood Festival 201411 - 30 agosto
Parco San Giuliano - Porta Gialla
Mestre - (VE)


Open act:

Autumn's Rain

www.facebook.com/theautumnsrain


After Show (Second Stage):

Momo Dj

www.facebook.com/momostock

Rock e dintorni


1 € può bastare

Apertura cancelli ore 19.00

Cantante, bassista, leader e fondatore di due dei gruppi che più hanno segnato la storia della musica indipendente degli ultimi 10 anni, Pierpaolo Capovilla è stato protagonista, oltre che con One Dimensional Man e Il Teatro degli Orrori (l'ultimo disco “Il mondo nuovo” è del 2012), anche nel recente ciclo di letture tratte dal romanzo di Matteo De Simone “Denti guasti”, e nel reading “La Religione del Mio Tempo”, interamente dedicato a Pier Paolo Pasolini.
 


Un lungo percorso che oggi vede Pierpaolo per la prima volta impegnato in un progetto solista.
 
Il Nuovo album sarà nei negozi entro l'estate su etichetta Universal Music / La Tempesta.

 Pierpaolo sarà accompagnato da cinque musicisti per riproporre l'ambum dal vivo con uno spettacolo intenso e unico.

OBTORTO COLLO, è il titolo del primo album solista di Pierpaolo Capovilla. Un disco scuro e romantico come non se ne ascoltavano da decenni in Italia.
Undici canzoni che suonano le corde del cuore, che ti entrano dentro e lasciano un‘impronta indelebile.

Intime, dolci e dolorose, sono storie d‘amore e di sconfitta, come è nello stile di Capovilla. Ma come sappiamo, cantare l‘amore per Pierpaolo Capovilla non è che un espediente letterario.

La cifra narrativa dell‘album è infatti costituita dalle contraddizioni della società italiana: lo smarrimento culturale, la disgregazione sociale, l‘incomunicabilità relazionale, e quel sentimento che c‘è in ognuno di noi, quando pensiamo a cosa sia diventato il paese in questi ultimi anni del decorso storico, e per il quale ci
sembra non ci sia più niente da fare.

Volutamente lontanissimo dal suono de Il Teatro degli Orrori, il nuovo album di Capovilla sembra uscire da un romanzo francese del novecento. Infatti OBTORTO COLLO è più vicino alla canzone francese, che alla tradizione cantautorale italiana, più vicino a Jaques Brel per intenderci.

Ma la forza di queste undici nuove canzoni è tutta nell‘intrico di privato, privatissimo, e pubblico, politico, a sottolineare ancora una volta che ogni storia personale, ogni vicenda biografica, avviene all‘interno della comunità in cui viviamo. Che la società, che domina e dirige le nostre esistenze, è il luogo della sconfitta dei valori e degli ideali, ma proprio per questo è anche quello del riscatto e dell‘emancipazione.


]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Venice Sherwood Festival aperto. Rinviato Pierpaolo Capovilla]]>

A causa del maltempo previsto per le prossime ore vi avvisiamo che il Venice Sherwood Festival questa sera rimarrà aperto con musica sul second stage, ma a malincuore siamo costretti a rinviare a data da destinarsi il concerto di Pierpaolo Capovilla e di Autumn's Rain.

Ci vediamo stasera al Parco San Giuliano!

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Pigiamagez e The Atom Tanks al Venice Sherwood Festival]]>

Venerdi 22 Agosto


Venice Sherwood Festival11 - 30 agosto
Parco San Giuliano - Porta Gialla
Mestre (VE)

Aspettando il Venice Sunsplash
www.venicesunsplash.org

Apertura cancelli ore 19.00

Pigiamagez

con Marco Furio Forieri, Edoardo Brunello, Filippo Vignato, Frank Martino, Samuele Duse, Daniele Vianello, Alan Liberale


Open act

The Atom Tanks (ska)


After Show (Second Stage):

Adrenalink Crew Dj-Set

Ska & Rocksteady


1 € può bastare

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Intervista a Shaggy]]>

Pubblchiamo un estratto dell'intervista a Shaggy pubblicata sui quotidiani veneti del Gruppo Espresso e realizzata con la collaborazione con Steve Giant, Rasta Snob.

Giovedì 28 Agosto al Parco di San Giuliano a Mestre arriva MR Boombastic, alias SHAGGY per il Venice Sunsplash, il reggae festival più importante nel Nord Italia.
L'artista è stato intervistato mentre ultimava il suo tour europeo, dove naturalmente sta ottenendo unanimi consensi e un successo che dura da anni. "In the summertime" è il suo motto e speriamo che ci porti il sole in questa estate davvero strana, ma piena di good vibes...

D: Buongiorno SHAGGY come sta andando il tuo tour europeo, quali paesi stai girando e che risposta stai avendo dalla massive?

R: Sta andando benissimo.. un sacco di vibes..e anche un sacco di pioggia!
Come sta rispondendo la massive? Stiamo riscuotendo un grande riscontro da tutti i nostri fans, vecchi e nuovi!

D: Che momento è per te quali sono le ultime produzioni e che progetti hai per il futuro?

R: Sto ancora promuovendo l'ultimo mio disco "Out Of Many One Music" e sto lavorando a nuovi singles su Ranch Entertainment.

D: Shaggy e il reggae, che sensazioni e vibrazioni ti dà la reggae music, quali sono le tue preferenze di ogni tempo?

R: Amo la musica reggae, rappresenta il mio cuore e la mia anima. Adoro i classici di Gregory Isaacs, Dennis Brown, Yellow Man e l'attuale Chronixx.

D: Shaggy e la Jamaica, che rapporto hai con l'isola del reggae, con la sua gente, con i suoi problemi, e la violenza a Kingston un giorno si fermerà?

R: Vivo a Kingston, Jamaica. Facciamo musica in Jamaica e a New York e facciamo Shaggy & Friends a Kingston. La criminalità esiste in tutte le città del mondo. Alcuni luoghi sono buoni ed altri non lo sono.

D: Vieni molte volte in Italia, ti esibirai vicino a Venezia, una delle citt à più belle al mondo, cosa ti piace del nostro paese e che messaggio vuoi dare ai reggae fans italiani?

R: L'Italia, mi ricorda la Jamaica, molto forte rispetto alla musica reggae, amo la gente, la storia, il cibo e le vibrazioni.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Subsonica Celebration Night con Checco Hoffman]]>

Giovedi 21 agosto 2014

Venice Sherwood Festival

Parco San Giuliano - Porta Gialla

Mestre (VE)

Apertura cancelli ore 19.00

Subsonica Celebration Night

con Checco Hoffman

(Second stage)


1 € può bastare



Sù 'ste mani!!! 500.000 copie vendute, 6 album, 3 raccolte "col meglio di", 3 raccolte live, 2 DVD, 7 tour partiti in club e arrivati ai palazzetti (fino alle 200.000 persone di Piazza San Giovanni per i 10 anni di attività del gruppo)..
I Subsonica, in 15 anni, con la loro mistura di scrittura "alternative" e attitudine da club culture, sono diventati l'incarnazione perfetta del gruppo che, pur non scendendo a compromessi, é riuscito a ritagliarsi uno spazio inattaccabile nel panorama italiano. Adorati dal pubblico, incensati dalla critica, coccolati dalla rete e da tutti i magazines del settore (e non solo), i nostri 5 eroi hanno confermato il rientro in studio per la loro settima fatica che vedrà la luce nel 2014.
In un dj set di 4 ore celebreremo la loro discografia, quella dei progetti collaterali (Motel Connection, Krakatoa, i dischi solisti di Boosta, le produzioni di C-Max, LN Ripley), gli artisti che li hanno ispirati e per cui sono stati ispirazione.
Samuel. Boosta. C-Max. Ninja. Bass Vicio. Eden puro.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Bass Spencer: Flexional + Linch & Plaku]]>

Mercoledi 20 agosto 2014

Venice Sherwood Festival

Parco San Giuliano  - Porta Gialla

Mestre (VE)

Apertura cancelli ore 19.00


Catch A Fire Events & Sherwood presentano:


Bass Spencer

Junglist Party

Jungle, Drum'N'Bass, Dubstep & more ...

(Second stage)


Flexional

Dubstep, Dub, Jungle, Drum & Bass

www.facebook.com/Flexionalmusic


Dj Linch & Dj Plaku

Scratch & Rare Grooves

www.facebook.com/djlinch

Dj Plaku su FB


1 € può bastare


Flexional

Flexional è un produttore elettronico greco che si muove sull'asse dub/nuJungle/dubstep/drum'n'bass.
Nato nell'81, è sempre stato affascinato dalle musiche meno mainstream, come metal e punk, per poi darsi alla cultura hip hop. Mentre approfondiva suonando in giro, ha scoperto le produzioni elettroniche più underground e quindi musiche come dub, breakbeat e jungle, che lo conquistano definitivamente e lo spingono nel mondo della produzione e del lavoro di studio.
Stabilitosi in Italia, suona le sue produzioni live con una band.


Richie Killasound

Richie Killasound è grande appassionato della Club Culture e da sempre segue gli eventi di maggiore importanza in Italia e all’estero. Di pari passo si cimenta come Disk-Jokey. I primi set del genere Tech-House sono per gli amici che lo invitano alle loro feste, poi si esibisce accompagnando gli aperitivi e le notti dei locali di zona. Finalmente la sua passione viene premiata e suona come dj residence al Pre-party “Made In Italy” dell’Amnesia a Ibiza. In Italia si unisce al gruppo “Work-Out” dove il suo suono cambia stile e diventa Drum and Bass. Partecipa ad un contest che vince con il suo “liquid-mini-mix” e dimostra di sapere ricercare e apprezzare particolari sfumature dello stile dnb che propone negli eventi “Liquid Vibes”. Conosce il veterano Stefano B con il quale collabora e partecipa come ospite allo show di “Radio Onda d’Urto” su frequenza FM. La sua ricerca musicale si perfeziona e attraverso l’influenza Reggae-Dance Hall il suo stile diventa Pure Junglist. Nell’ultimo periodo conosce l’organizzazione “Catch a Fire” e si esibisce con successo nelle animatissime serate “Bomboclat” al storico locale di Rosà "Vinile Club". Da qui insieme a “Catch a Fire” e in collaborazione con lo staff “K2” di Vicenza nasce il divertentissimo evento “Bass Spencer” al quale collabora con il rispettabile dj Fazo della crew Infuzion di Verona. Partecipa agli eventi cardine della scena DnB nel capoluogo del Nord-Est al “c.s.o Rivolta” dove si sono esibiti di recente i “Chinese Man” e saranno attesi altri importanti protagonisti di fama internazionale.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Funk-Tion al Venice Sherwood Festival 2014]]>

Martedì 19 agosto 2014

Venice Sherwood Festival

Parco San Giuliano  - Porta Gialla

Mestre (VE)

Apertura cancelli ore 19.00

Funk-Tion

(Second stage)

1 € può bastare


Il gruppo Funk-Tion nasce dall’incontro di idee del tastierista Marco Malandra e gli altri componenti della band e di Max Mbassadò, Master of Ceremony di origine Californiana.

Il progetto incarna la risposta all’esigenza di recupero del patrimonio della musica Black ripartendo dalle sue origini e dalla musica Funk, dalla ricchezza delle poliritmie della musica afro-diasporica per abbracciare un sound acustico con forti punti di contatto con la musica Rare Groove del periodo anni ’68/’74 oggi giorno piu’ che mai campionata con le moderne tecniche del sampling. Il repertorio rivisita in una originale chiave Hip Hop Funk, Acid Jazz brani ispirati dai maestri del Motown-sound oltre ai maggiori maestri della musica Funk.

Max Mbassadò con all’attivo oltre 20 cd, è anche la voce del progetto Tantra Tribe Unlmtd (World Music), Alfabeats (Nu Jazz già DMA Urban Jazz Funk), Street Jazz Music, che hanno consolodato la sua lunga esperienza con una vasta gamma di sonorità black suonando nei maggiori ai festival dal Montreal jazz festival al Cervantes festival.

Il gruppo vede quindi il line up di Marco Malandra alle tastiere e l'organo Hammond, completato dal suono organico della batteria di Marco Bonaldo, dalla chitarra di Andrea Marchiori e dalla voce melodica di Silvana Vidali a cui si aggiunge appunto l'mcin' di Max Mbassadò

Line-up:

Silvana VIdali: vocals
Andrea Marchiori: guitar
Marco Malandra: hammond organ & keyboards
Marco Bonaldo: drums
Max Mbassadò: vocals

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Venezia 2015: le scelte per cambiare davvero]]>

Lunedì 25 agosto

ore 20.30

Venice Sherwood Festival

Parco di San Giuliano, Mestre - Pattinodromo ingresso Porta Gialla

Venezia 2015: le scelte per cambiare davvero

con Gianfranco BETTIN (Associazione “in comune”), Felice CASSON (senatore della Repubblica), Maria Teresa MENOTTO (Consulta delle cittadine), Nicola PELLICANI (Fondazione Gianni Pellicani) e Sandro SIMIONATO (già vicesindaco)

Introduce e coordina il confronto Beppe CACCIA

Gli sviluppi delle inchieste della Magistratura hanno portato alla luce quanto i movimenti in lotta contro il progetto Mo.S.E. denunciavano da sempre: dietro la realizzazione di questa grande opera è stato costruito un vasto e radicato sistema di corruzione che ha condizionato la vita economica e sociale, politica e amministrativa della città e del Veneto per almeno vent’anni.

Ma, nonostante gli arresti, il Consorzio Venezia Nuova è ancora lì a gestire, grazie al regime della “concessione unica” senza alcuna trasparenza, fiumi di denaro pubblico per la conclusione dei cantieri. Anzi, dopo lo scioglimento dell’Amministrazione comunale, sono i poteri forti (e marci) protagonisti del “sistema Mo.S.E.” ad occupare con prepotenza la scena. Lo dimostra la decisione del Comitatone di dare il via libera, sulla testa e contro gli interessi della città, allo scavo del canale Contorta, presentato come falsa soluzione al problema delle “grandi navi”.

Contemporaneamente il Commissario straordinario, nominato dal governo Renzi alla guida del Comune, sta procedendo a pesanti tagli al bilancio, che colpiscono in particolare i servizi sociali ed educativi, dai minori ad anziani e disabili, i settori in maggior difficoltà della popolazione; e, insieme ad essi, il salario di lavoratrici e lavoratori del Comune che quei servizi sono impegnati a garantire.

È in questo scenario che la città si avvicina alla scadenza delle elezioni comunali. Con un dibattito che pare tutto incentrato su nomi e formule, a scapito di una discussione che dovrebbe invece riguardare contenuti e programmi di governo. Come riportare alla sovranità della nostra comunità locale le principali decisioni che riguardano questo territorio? Come restituire alla città le enormi risorse economiche che il sistema della corruzione le ha strappato? Come difendere e rinnovare profondamente il Welfare in tempo di crisi? Come garantire vecchi e nuovi diritti sociali e di cittadinanza? È intorno a queste scelte che si determinerà la possibilità di smantellare il sistema politico-affaristico, inaugurare una nuova stagione e cambiare davvero Venezia.

Su questi nodi, attiviste e attivisti di movimenti, comitati, associazioni interrogano e discutono con Gianfranco BETTIN (Associazione “in comune”), Felice CASSON (senatore della Repubblica), Maria Teresa MENOTTO (Consulta delle cittadine), Nicola PELLICANI (Fondazione Gianni Pellicani) e Sandro SIMIONATO (già vicesindaco). Introduce e coordina il confronto Beppe CACCIA

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Balkan Night con Bim Bum Balaton + guests]]>

Lunedi 18 agosto 2014

Venice Sherwood Festival

Parco San Giuliano - Porta Gialla

Mestre (VE)

Apertura cancelli ore 19.00


Balkan Night

con

Bim Bum Balaton

Dj-Set Balkan, Klezmer, Reggae, Tanz

www.facebook.com/BIMBUMBALATONpage


+ guests

(Second stage)


1 € può bastare


Bim Bum Balaton è un progetto fatto per farvi saltare nato a Bassano del Grappa (Vicenza - Italia) nel settembre 2010. E' il risultato della collaborazione fra Tbias Bas Magarca e Toni Seljak Muzicar, due dj italiani che miscelano le sonorità' balcaniche tradizionali con: il balkan beat che ha sfondato in Europa; il reggae della migliore specie; il folk, la world music e l'electro più ricercata; e per finire il condimento, la tradizione italiana, viscere del sud e del nord più profondo.

La storia del nostro nome è semplice e buffa.
Eravamo in un pub e dovevam decidere che tipo di djset iniziare a promuovere insieme, così pensammo a qualcosa legato ai suoni dell'est Europa.
Non sappiam perchè ci venne subito in mente BIM BUM, come il suono che usano i bambini per giocare e che era anche parte di un programma televisivo degli anni '80.

E poi aggiungemmo BALATON, il nome del lago in Ungheria che volevamo assolutamente vedere dal vivo... quindi...
BIM BUM BALATON
balkan klezmer reggae tanz

P.S. Per la cronaca Tbias è stato al Lago Balaton nel 2012

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Luci della Centrale Elettrica al Venice Sherwood Festival]]>

Sabato 16 agosto 2014

Luci della Centrale Elettrica

Costellazioni Tour


Venice Sherwood Festival


Parco San Giuliano, Porta Gialla
Mestre (VE)

ore 21.30


Open act:

Giorgio Canali

Pagina FB

Dalle 23.30 circa 1 € può bastare


After Show (Second Stage):

Last Nite Party Dj Set

www.facebook.com/lastniteparty

Last Nite Party è un party che unisce il sano live rock delle bands indie maggiormente in voga ai dj set più affermati. L’evento: un mix di Rock, Indie e Rock'n'Roll una volta al mese!


Prezzo biglietto: 7 €

Acquistalo in prevendita su www.sherwood.it a solo 1 € in più

Eviti le code
Ti assicuri l'ingresso anche in caso di Sold Out
È facile e sicuro

Clicca sul box giallo a destra

 


Un nuovo singolo, un nuovo video, un nuovo tour. E’ un periodo particolarmente intenso e ricco di soddisfazioni per le luci della centrale elettrica che dopo aver visto l’album “Costellazioni” debuttare lo scorso marzo al secondo posto della classifica di vendita Fimi GFK (disco italiano più venduto della settimana) e a seguire un tour che ha registrato numerosissimi sold-out, è ripartito con una serie di date, inaugurando un nuovo set e una nuova versione del suo live. 

Il tutto mentre dallo scorso 9 maggio è in radio il nuovo singolo “Questo Scontro Tranquillo”, il cui videoclip, realizzato dall’artista Nico Vascellari dando vita ad una vera e propria “performance” durata una settimana, sarà pubblicato nei prossimi giorni.

Siamo già pronti per ripartire. – scrive Vasco Brondi - Sono passati due mesi dall’uscita di “Costellazioni” e mi sembra ieri e mi sembrano due anni fa. Questa estate il concerto diventerà una festa a cielo aperto. Una discoteca e un teatro allo stesso tempo. Si alterneranno versioni elettroniche, canzoni acustiche e cover stravolte”.

Il tour dei club, conclusosi lo scorso 9 maggio, ha registrato ovunque un enorme successo di pubblico, con risultati mai raggiunti prima, basti pensare alle migliaia di spettatori spettatori che hanno affollato le date di Milano, Roma, Bologna e Firenze, solo per citarne alcune.

In questo tour estivo – continua Brondi - ci saranno canzoni che mi porto dietro e dentro da sempre. Ci saranno canzoni che non avevano trovato spazio nel tour dei club e che brilleranno sui palchi questa estate. Altre canzoni dei dischi precedenti e di questo disco che si sono assestate in furgone e hanno preso una forma diversa. Ci sarà una parte punk, una parte acustica e una parte elettronica. In ordine variabile, anzi in un bel disordine. Dopo i club finalmente suonare nelle piazze, nelle periferie, nei parchi, nei parcheggi, nelle sere estive, in quelle freddissime e in quelle tiepide. In riva al mare o appena fuori dalla tangenziale."

Sul palco con Vasco Brondi ci saranno gli stessi musicisti che lo hanno accompagnato nella prima parte del tour, un’“orchestrina spaziale” (così la definisce lo stesso Vasco) formata da Ettore Bianconi (elettronica e moog), Sebastiano De Gennaro (percussioni), Daniela Savoldi (violoncello) e Andrea Faccioli (chitarre).

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Holi al Venice Sherwood con Elisa Bee, Ackeejuice Rockers e molti altri ... ]]>

Venerdì 15 Agosto 2014

 Venice Sherwood Festival 2014

Parco San Giuliano - Porta Gialla - Mestre (VE)

Holi al Venice Sherwood

Un Ferragosto dai mille colori

Apertura cancelli ore 16.00


Dalle ore 16:30 alle ore 00:00 Main stage

Elisa Bee

www.facebook.com/xelisabeex

Ackeejuice Rockers

www.facebook.com/ackeejuicerockers

Antares Color

www.facebook.com/djcolor

Trash Dance

www.facebook.com/trashdancepage

Blayne Reaper

www.facebook.com/BlayneReaper

Dj Tech, Dj Rumble & Dj MS


hosted by:

Venom & Moova


dalle 00:00 alle 02:00 second stage

No One Knows

www.facebook.com/nooneknowsofficial


Dopo il grande successo di Holi allo Sherwood Festival di Padova vi regaliamo il bis ... siete pronti per il ferragosto più esplosivo e colorato dell'estate?

Il party più pazzo a base di lanci collettivi di polveri naturali colorate, 10 ore di puro sound e performance artistiche a SOLO 1 €!!

Presto info sulla line up

Orari countdown per i lancio collettivi delle polveri colorate ore 17:00 - 18:00 - 19:00 - 20:00 - 21:00 - 22:00

Costo dei sacchettini 2 euro.

"); this.fullscreenMessageTimeoutId = setTimeout(function(){ $(".fullscreenMessage").fadeOut(function(){$(this).remove()}); },5000); }); } });$(".galleria-53d82e07e78a3_fullscreenHook").live("click",function(){ var galleries = Galleria.get(); $.each(galleries,function(){ if ( $(this._target).attr("id") == "galleria-53d82e07e78a3") { this.enterFullscreen(); } }); });$("#galleria-53d82e07e78a3 .galleria-stage .galleria-image img").live("click",function(){ var galleries = Galleria.get(); $.each(galleries,function(){ if ( $(this._target).attr("id") == "galleria-53d82e07e78a3") { if ( this.isFullscreen() ) { this.next(); } else { this.enterFullscreen(); } } }); });});


Elisa Bee

Dopo aver lasciato la sua terra natale ed essere trasferita a Milano nel 2009 questa artista si è inserita in tempo di record all’interno della scena della night life italiana trovandosi al suonare a fianco di big come Drop The Lime e Dj Riot. Dopo aver attraversato l’Italia con una serie di dj set itineranti sempre accompagnata da grandi nomi  ( Bloody Beetroots, NT89…), nasce nel 2010 “Beeliciuos” party di cui è ideatrice e resident, pensato per dare spazio ai nuovi talenti della scena internazionale. Seguono ancora una serie di collaborazioni eccellenti sia con Radio 2 Rai che con il brand italiano 55DSL per arrivare infine a pubblicare il suo primo singolo a febbraio 2012 e un importantissimo Ep ufficiale uscito il 26 Giugno in collaborazione con His Majesty Andre per Fool’s Gold Records.


Ackeejuice Rockers

sono King P ed Ali Selecta, due dj/producer veneti scoperti da Kanye West nel 2013 durante un viaggio in Italia alla ricerca di ispirazione per il suo nuovo disco "YEEZUS". I due Italiani, che prima di dedicarsi completamente alla musica si sono occupati di giornalismo, moda, spiritismo ed esplorazioni geografiche, nel 2007 hanno deciso di collaborare a questo progetto riversando in esso le loro personali esperienze di vita usando la musica come comune denominatore per creare quel caratteristico suono che li ha resi negli anni, pionieri del genere definito "Tropical Bass". La fusione di elettronica, hip hop, ritmi etnici e soprattutto dancehall, che esplode nei dj set e che dà origine ad ogni loro produzione, ha attirato la curiosità di molti. Famosi rappers ed affermati producers continuano a richiedere il loro apporto, alla ricerca di un timbro ritmico "globale" e di un suono innovativo,  music magazine e blog di tutto il mondo hanno gli occhi puntati sui due.


FAQ:

Le polveri colorate sono naturali potranno essere acquistate all'ingresso del festival

La polvere è completamente naturale e assolutamente sicura per le persone e l'ambiente.
In rari casi la polvere può portare a problemi respiratori dovuto alla sua finezza. Con accertati problemi respiratori ti consigliamo di indossare una maschera facciale e non respirare direttamente la polvere.

Non raccomandiamo la polvere alle persone asmatiche o con altri problemi allergici pre-esistenti.

Per la sicurezza di tutti noi non sarà possibile utilizzare colori portati da casa

I lanci collettivi saranno concentrati di fronte al palco principale. Dallo schermo laterale partiranno i countdown.

- Consigliamo di arrivare sin dall'apertura perchè i lanci colorati, cui daremo il via con dei countdown dal main stage, inizieranno dalle 17:00. Vi assicuriamo che lo spettacolo per gli occhi è qualcosa di unico, tanto più con la luce del sole.

Venice Sherwood, che torna al Parco San Giuliano di Mestre per il terzo anno consecutivo, per un giorno diventa una "foresta" a colori grazie all'Holi, un “arcobalenico” evento che, dopo il successo allo Sherwood Festival di Padova, sbarcherà a Venezia Venerdi 15 Agosto, per il party di ferragosto più esplosivo e colorato dell'estate.

Nella tradizione indiana, Holi è la festa di primavera, una delle più antiche celebrazioni indù: nubi di polveri di pigmenti dai colori accesi ammantano i villaggi dell'India settentrionale segnando l'inizio della celebrazione. Per un giorno non esistono le caste, le differenze di età, sesso e status sociale, c’è spazio solo per il divertimento e la gioia più spensierata.

Le bombe di colori genereranno un cielo di colori indimenticabile fin dall'apertura: da prima del tramonto, per poi proseguire fino alle 24.00, dallo schermo del mainstage verranno programmati i countdown per lanci multicolor di gruppo.

Una manifestazione dai mille colori come quelli di cui vorremmo fossero colorate le nostre vite, la nostra società, il nostro mondo.

Protagoniste di Holi a Venice Sherwood saranno le sgargianti e variopinte esplosioni di colori, ma anche la musica. Dieci ore di puro sound, performance artistiche ed effetti speciali: fino a mezzanotte sul main stage per poi proseguire sul second stage.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Sherwood Hip Hop Day al Venice Sherwood: Amir Issaa e Freestyle Battle]]>

Giovedi 14 Agosto 2014

Sherwood Hip Hop Day


Venice Sherwood Festival

Parco San Giuliano  - Porta Gialla

Mestre (VE)

Apertura cancelli ore 19.00


1 € può bastare

Dopo le cinque edizioni allo Sherwood Festival di Padova, L'Hip Hop Day sbarca anche al Venice Sherwood. L'appuntamento estivo con "la giornata" per antonomasia dedicata interamente alla cultura, musica e danza Hip Hop nel suo habitat naturale la strada, come mezzo per riappropriarsi della propria identità e forma libera e diretta di comunicazione. Musica e colonna sonora indipendente, dalla forte identità multiculturale, con un radicato senso d'appartenenza alla propria comunità, un movimento che comunica attraverso un linguaggio universale.

Hip la conoscenza Hop il movimento

Programma

Ore 19.00

Tavola rotonda dibattito sull'esperienza Hip Hop in Italia

con gli ospiti Amir Issaa (Red Carpet Music) artista della scena romana ed il collettivo Move On Fam (PD City Connection) nato dalla sinergia delle realtà di Padova operative al C.S.O. Pedro.


Ore 19.45

Inizio Freestyle Battle


Ore 20.45

Live showcase

opening acts:

Orli

(vincitore SHHD Padova 2014)

Move On Fam

Trve Vandals


Ore 22.30

Live showcase

Amir Issaa

presentazione nuovo album "IUS Music"


Ore 23.30

Finale Freestyle Battle

Per iscrizioni alla Freestyle Battle: mbassado@gmail.com con oggetto Battle
Iscrizione da confermare in loco entro le Ore 18.30


Amir Issaa

Figlio di un immigrato egiziano e di una donna Italiana, nato e cresciuto a Roma nel quartiere di Torpignattara, si avvicina alla cultura hip hop nei primi anni Novanta, prima come breaker e poi come writer nella storica crew “The Riot Vandals”, un’esperienza fondamentale che lo ha probabilmente salvato dalle insidie della vita in periferia e dalla brutta strada intrapresa da suo padre che finì in carcere quando lui era piccolo.
Il rap fa da colonna sonora nel suo percorso, e proprio grazie a questa musica, trova un mezzo per raccontare al mondo le sue difficili esperienze. Dopo diverse autoproduzioni e collaborazioni con i nomi più noti del panorama Rap italiano, nel 2005 inizia a lavorare al suo primo album solista “Uomo di Prestigio”, pubblicato dalla Emi/Virgin nel Luglio del 2006. Da qui la sua carriera prende una svolta e trasforma la sua passione in una vera e propria professione.
Attualmente è considerato uno dei rapper italiani più credibili ed influenti. Oltre all’attività musicale si occupa spesso del sociale collaborando con diverse associazioni che lo coinvolgono in spettacoli in carcere e in iniziative mirate al recupero di ragazzi problematici in zone periferiche della città di Roma, realizzando vari progetti e laboratori, tra cui “Potere alla parola” che si è svolto nel penitenziario minorile di Casal del Marmo.
Nel 2012 compone insieme al team Ceasar Productions, la colonna sonora del pluri-premiato film “Scialla!” di Francesco Bruni, entrando in nomination ai David di Donatello e ai Nastri D’Argento come miglior canzone da film dell’anno. Amir è fino ad ora l’unico rapper ad aver calcato il red carpet del festival del cinema di Venezia, e ad essere ricevuto in una cerimonia ufficiale dal presidente della Repubblica Italiana.
Partecipa anche come co-autore delle musiche e attore al docu-film “La Luna che vorrei” di Francesco Barnabei, un’opera cinematografica tesa a valorizzare il territorio romano del VI Municipio, dove Amir è cresciuto e dove sono state scritte molte delle sue canzoni.
Il suo album più recente, “Grandezza Naturale”, è uscito a Maggio 2012 per la nuova etichetta discografica “Red Carpet Music”, di cui Amir è fondatore e direttore artistico.
Le sue origini, lo portano in modo del tutto naturale ad affrontare nei suoi brani anche il tema delle seconde generazioni, ed essendo tra i primi in Italia ad averlo fatto a livello musicale, diventa un punto di riferimento per i ragazzi con le sue stesse caratteristiche, avendo continua visibilità mediatica e toccando l’apice con il brano “Caro Presidente”, un video-appello rivolto al presidente della Repubblica in cui lo si invita ad affrontare il tema dello Ius Soli, e grazie anche alla collaborazione con la piattaforma Change.org, ottiene in pochi giorni decine di migliaia di firme consolidando il suo status di testimonial delle nuove generazioni di Italiani. Il tour promuove il nuovo album "IUS MUSIC"

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[HardCore Night con Storm{o}, Amianto, Eat You Alive e Snow Animal]]>

Mercoledì 13 agosto 2014

Venice Sherwood Festival

Parco San Giuliano  - Porta Gialla

Mestre (VE)

Apertura cancelli ore 19.00

HardCore Night

(Second stage)


Storm{o}

Post-HardCore | Feltre (BL)

www.facebook.com/StormOhc


Amianto

HardCore | Montebelluna (TV)

www.facebook.com/amiantohc


Eat You Alive

HardCore | Piove di Sacco (PD)

Pagina FB


Snow Animal

HardCore Prog | Venezia

www.facebook.com/snowanimal


1 € può bastare


Strom{o}

Gli Storm{O} sono un gruppo italiano formato da 4 componenti nel 2005.
La band ha come base Feltre, provincia di Belluno, in Veneto, e il proprio nome deriva dal mescolarsi di una tempesta ("storm" in Inglese) con uno stormo di uccelli neri. Questa unione immaginaria è graficamente descritta dalle due parentesi graffe, che rappresentano lo stormo di uccelli, e la lettera "O", tra le due parentesi, che simboleggia una goccia di pioggia.
Hardcore cantato ed urlato in Italiano, stretti passaggi in tempi dispari, fugaci implosioni emotive che sfociano in soffocanti esplosioni di caotico buio, tutto questo dà forma ad una musica non convenzionale.
I tour degli Storm{O} hanno attravversato Francia, Austria, Germania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia e le principali città del nord Italia, dividendo il palco con: La Dispute, Unsane, Big Business, Bane, More Than Life, Celeste, Goodtime Boys, Cruel Hand, Rotting Out, Year Of No Light, Ramesses, Orthodox, Ben Frost, Jungbluth, Raein, Lento, Unkind, KEN Mode.


Amianto

Gli Amianto sono un gruppo Hardcore trevigiano con varie influenze, nati nell'autunno del 2012 dalle ceneri dei Sorz de Puner.


Eat You Alive

GlI Eat You Alive nascono a Padova dicembre 2007, all’epoca la band era formata da Mirco (voce, Antisexy), Luca (batteria), Miche (basso, L’Arto) e Musu (chitarra). L’idea è quella di formare un gruppo fastcore sulla scia di cut the shit, tear it up ecc. Ad inizio 2008 esce il primo demo di 5 pezzi e una serie di concerti che ci porta in giro per l’Italia nei due anni successivi. A causa di problemi personali il gruppo si ferma nel 2010. Miche e Luca si trasferiscono a Londra e dopo qualche tempo Mirco e Musu decidono di riprendere a suonare ed entrano nell’organico Petz (batteria, Antisexy) e Riccio (basso). Questo ci porta ad inizio 2012 a far uscire il primo full lenght “the last stage diving” con la collaborazione di molte etichette diy. A fine 2013 esce lo split con gli amici fiorentini Carlos Dunga. Si continua a suonare supportando l’etica diy e cercando di portare avanti i messaggi libertari che sono sempre stati importanti all’interno del gruppo.


Snow Animal

In the coldest season of the year, Snow Animal, was born.

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Folk Night con i Rio Terà]]>

Martedì 12 agosto 2014

Venice Sherwood Festival

Parco San Giuliano  - Porta Gialla

Mestre (VE)

Apertura cancelli ore 19.00


Folk Night con:


Rio Terà

A seguire Dj-Set


(Second stage)


1 € può bastare


Il gruppo si propone di giocare coi vari generi: taranta, pizzica, folk e reggae.
Con molta umiltà, una visione musicale a 360° del nostro paese: l'Italia.
Nel nostro repertorio trovano ampio spazio canti tradizionali e brani di nostra produzione.

Voci: Astrid Pozzo, Angelo Calleri, Matteo Scarpa
Fisarmonica: Xenia Giordani
Basso: Adriano Barbiero
Batteria e percussioni: Stefano Vanzin
Chitarra: Alessandro Perale
Strumenti a fiato: Matteo Zanchettin
Violino: Mauro Bonicelli

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Apertura Venice Sherwood con Giorgio Ciuffo Dj]]>

Lunedì 11 agosto 2014

Venice Sherwood Festival

Parco San Giuliano  - Porta Gialla

Mestre (VE)

Apertura cancelli ore 19.00

Apertura Venice sherwood Festival 2014 con:

Giurgio Ciuffo Dj

con le sue selezioni d'annata, Rock'N'Roll, Rockabilly,
50s, 60s, Garage, punk e non solo ...

(Second stage)

1 € può bastare

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Ci vediamo al Venice Sherwood Festival]]>

Sono stati 40 giorni intensi. Ricchi di grandi emozioni.
Vogliamo ringraziare tutti voi che avete attraversato lo Sherwood Festival e le centinaia di persone che lo hanno realizzato.

Ora lo smontaggio e un po' di riposo.

Ci ricarichiamo e poi dall'11 al 30 agosto si riparte.

Venice Sherwood Festival. Parco San Giuliano, Porta Gialla a Mestre (VE)

Vi fate una bella vacanza low cost in campeggio nella città più bella del mondo?

Camping aperto dal 22 agosto al 30 agosto (prenotazioni informazioni venicesunsplash@sherwood.it)

Visite guidate per conoscere un'Altra Venezia su prenotazione.

Programma (in definizione)

Venerdì 15 agosto
Holi al Venice Sherwod
Un Ferragosto dai mille colori
1 € può bastare

Sabato 16 agosto
Luci della Centrale Elettrica (Costellazioni Tour) 
Ticket: 7 

Sabato 23 agosto
Pierpaolo Capovilla (Obtorto collo Tour) 
1 € può bastare

Martedì 26 agosto
Caparezza (Museica tour)
Ticket: 15 €

Venice Sunsplash
27 - 30 agosto
Ticket

On stage: General Levy & Bonnot, Anima Caribe, Patois Brothers, Shaggy, Mellow Mood, Kg Man & More Love, Ultima Fase & The Riddim Shooters Band, BomChilom & WildCat, Horace Andy, Sud Sound System & The Bag A Riddim Band, Pidduck & The Cooltones, Italian SoundSplash, Africa Unite System of A Sound, Mr. Robinson

Per chi verrà ci si vede lì.
http://www.sherwood.it/venice2014

]]>
info@sherwood.it (Sherwood Network)
<![CDATA[Ci vediamo al Venice Sherwood Festival]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Ci vediamo al Venice Sherwood Festival]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Ci vediamo al Venice Sherwood Festival]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Ci vediamo al Venice Sherwood Festival]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Ci vediamo al Venice Sherwood Festival]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Ci vediamo al Venice Sherwood Festival]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Ci vediamo al Venice Sherwood Festival]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Ci vediamo al Venice Sherwood Festival]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Ci vediamo al Venice Sherwood Festival]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Ci vediamo al Venice Sherwood Festival]]> info@sherwood.it (Sherwood Network) <![CDATA[Ci vediamo al Venice Sherwood Festival]]> info@sherwood.it (Sherwood Network)