Password dimenticata?
Home . tags: Paolo Borsellino

Paolo Borsellino

Paolo Borsellino (Palermo, 19 gennaio 1940 – 19 luglio 1992), è considerato una delle personalità più prestigiose nella lotta alla mafia in Italia. Entrò presto a far parte del celebre pool antimafia che riuscì a condurre una capillare azione di contrasto al fenomeno mafioso, suggellata nel 1986 con il maxiprocesso di Palermo. Alcuni anni più tardi, poche settimane dopo l'assassinio di Falcone, Borsellino trovò la morte in un terrificante attentato mafioso, eseguito in via D'Amelio (davanti all'abitazione della madre), in cui persero la vita cinque agenti della sua scorta, tra cui una donna. Era il 19 luglio del 1992. Dai suoi scritti il libro "Oltre il muro dell'omertà" (BUR, 2017).

Ordina: Data A - Z Seleziona: Articoli
Carlo Lucarelli: “Hanno ucciso l'Uomo Ragno” (3)
Un filo resistente lega gli uni agli altri i racconti di questa antologia: un'agenda rossa. Si affaccia dalla pagina declinata in ...
Carlo Lucarelli: “Hanno ucciso l'Uomo Ragno” (2)
Un filo resistente lega gli uni agli altri i racconti di questa antologia: un'agenda rossa. Si affaccia dalla pagina declinata in ...
Carlo Lucarelli: “Hanno ucciso l'Uomo Ragno” (1)
Un filo resistente lega gli uni agli altri i racconti di questa antologia: un'agenda rossa. Si affaccia dalla pagina declinata in ...
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...