Password dimenticata?

+ Heavy rootation & BomChilom

Sabato 08 FebbraioCentro Sociale RivoltaVia F.lli Bandiera, 45 - Marghera (VE)
www.facebook.com/rivoltamarghera


Heavy Rootation Sound System Installed (10.000 W)

From London, U.K.

Channel One Sound System

feat. Mikey Dread & Ras Kayleb

www.facebook.com/channelonesoundsystem


Hosted & powered by:

Heavy Rootation Sound System

feat. Well Jahdgment & Makka Roots

www.facebook.com/heavyrootation


Warm-Up:

BomChilom Sound

Special Vinyl set

www.facebook.com/bomchilom


Apertura cancelli ore 21.00

Ingresso 10 € - No prevendite

Biglietti direttamente in cassa all’apertura dei cancelli.

Vi invitiamo ad arrivare presto, all'interno del Rivolta saranno attive l'Osteria e la Pizzeria dove potrete gustare ottime pizze e piatti, preparati con materie prime di qualità selezionate da produttori locali, accompagnati da ottime birre artigianali e vini del territorio.


Come arrivare al Rivolta dalla stazione dei treni di Mestre:

Uscite dal sottopasso della stazione di Mestre (direzione di Marghera - uscita verso il binario con il numero più alto), proseguite per 100 mt. e svoltate a sinistra in Via Carrer, dopo 150 mt. attraversate Via Rizzardi, prendete Via Bellinato e tenendo la destra proseguite per 150 mt. fino ad arrivare in Via Durando, girate a sinistra e proseguendo per 100 mt. vi troverete in Via F.lli Bandiera, girate a destra e proseguite finché sulla vostra sinistra troverete il Centro Sociale Rivolta (15 min. a piedi).


Channel One

La vera storia del dub comincia più di 30 anni fa, proprio mentre Mikey Dread e suo fratello Jah T, figli d’arte della superstar dancehall Admiral Bailey, davano vita a Channel One. Ora Channel One, sound system composto dal dj Mikey Dread alla selezione musicale e l’mc Ras Kayleb al microfono, è riconosciuto in tutto il mondo come precursore del genere e uno dei nomi più importanti della scena dub e dubstep. Fin dalla sua nascita, l’obiettivo di Channel One è stato abbattere le barriere fra le culture attraverso la reggae music con un sound che unisce i popoli di tutti i paesi in cui han suonato: dall’Australia alla Turchia, da Israele alla patria jamaicana, partendo dalla base britannica.

Nel 1983 fanno il loro debutto al Notting Hill Carnival di Londra, ora il più grande street festival del mondo, attivo dal 1965. In quella edizione del 1983, racconta Mikey Dread, l’affluenza non era ancora ai livelli degli anni ‘90 e 2000 e il Channel One sound system suonò tutto il giorno davanti a poche centinaia di persone. Da quell’anno Channel One non ha mai smesso di partecipare al Notting Hill Carnival diventando resident e un’attrazione per molte delle centinaia di migliaia di persone che accorrono da tutto il mondo per partecipare a quello che è diventato il più grande street festival della Terra.

Nel ’99 Channel One ha girato l’Europa nel tour con Burning Spear e Dennis Brown, anno che segnò il loro debutto alla University Of Dub di Londra, il più grande festival di genere nel mondo, al quale partecipano ininterrottamente da 15 anni. Nel 2012 sono stati scelti per rappresentare la cultura del sound system dalla Red Bull Music Academy per la “Red Bull Culture Clash” tenutosi alla Wembley Arena di Londra. Channel One arriva in Italia, al Centro SOciale Rivolta di Marghera con un carico di dischi e la sua maestria nel passare dal reggae roots al dub stepper. Con Ras Kayleb al mic si creerà un’atmosfera degna dei più grandi club internazionali regalando vibes che attraversano spirito e corpo.

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...