Password dimenticata?

All'interno di Fermenti, festival dei birrifici artigianali indipendenti del 4-5 e 6 luglio

Domenica 6 luglio

dalle 18.00 in poi

Mercato dei piccoli produttori locali

a cura dell'Associazione Campi Colti

All'interno di Fermenti, festival dei birrifici artigianali indipendenti del 4-5 e 6 luglio

(al Cso Pedro, ogni sabato mattina dalle 9.00 alle 13.00)
Facebook Campi Colti

Il mercato nasce dalla volontà di creare uno spazio di relazione diretto tra Agricoltori, Produttori locali e ConsumaTTori che si pone come alternativa al modello dominante di produzione, distribuzione e consumo dei beni alimentari.

Uno spazio che permetta da un lato di sostenere chi lavora la terra sottraendosi alle logiche dell'agricoltura intensiva e del grosso mercato agroalimentare che avvelenano la terra e impoveriscono i piccoli produttori.

Un'occasione che garantisca l'accesso, per chi acquista, ad alimenti sani e di qualità, di cui si conosce l'origine e la produzione, ad un giusto prezzo.
Un prezzo sicuramente più accessibile rispetto a quelli delle grandi catene “elitarie” del biologico, ma che permetta allo stesso tempo, di restituire a chi produce il giusto valore del lavoro nella terra.

Una tappa allo Sherwood Festival è la possibilità di costruire relazioni sul tema della qualità alimentare, condividere informazioni, conoscere nuove realtà...

A banchi troverete pane e derivati, formaggi, frutta e verdura, biscotti e torte, erbe e tisane, detergenti e prodotti cosmetici naturali, piccole produzioni casalinghe, vino ed olio, oli essenziali, e tanto altro...

Ore 19.30

All'interno della Sherwood WebTv

presentazione di:

EXPOPOLIS

Il grande gioco di Milano (Agenzia X ed.)

ne parliamo con
l'autore Roberto Maggioni, giornalista di Radio Popolare
Abo, Laboratorio Off Topic
Andrea Cegna, rete attitudine No Expo

Le banche, le fondazioni, le congreghe e le mafie stanno muovendo le loro pedine per accaparrarsi le fette più ghiotte della torta di Expo. Vuoi giocare anche tu? Tira i dadi e decidi il tuo personaggio: un immobiliarista alla Cabassi, un’archistar alla Boeri, un sindaco che ha sbagliato la prima mossa, un governatore padano più ricattabile del celeste, o un più modesto ’ndranghetista che sposta terra e apre bar sui navigli. Muoviti sul tabellone schivando gli imprevisti. Comitati denunciano gli scempi, reperti archeologici disturbano i cantieri, pendolari bloccano i treni, inquilini si oppongono all’abbattimento delle case popolari, grattacieli vengono occupati da precari incazzati, informatici vanno in sciopero, centri sociali resistono agli sgomberi.
Le caselle del gioco diventano capitoli del libro, se li leggi potrai fare luce sui buchi neri finanziari, i conflitti di interesse e la voracità della speculazione.
Con un linguaggio a metà strada tra giornalismo d’inchiesta, comunicazione virale e advertising irriverente, Expopolis offre alle nuove comunità resistenti gli strumenti critici ideali per graffiare l’icona dell’evento internazionale. Un volume ricco di dati, analisi, documenti e racconti orali di cittadini che partecipano loro malgrado al grande gioco al massacro di Expo 2015.

Scarica gratuitamente EXPOPOLI(S), il grande gioco di Milano 2015
Scarica qui!

 
 

Sherwood Social:
www.facebook.com/festival.sherwood
www.facebook.com/sherwood.it

Twitter: @SherwoodPadova

Instagram: SherwoodPadova

Google +

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...