Password dimenticata?

Sabato 23 agosto 2014 - Parco San Giuliano - Porta Gialla - Mestre (VE)

1 € può bastare

>

Sabato 23 agosto 2014

Pierpaolo Capovilla

(Obtorto collo Tour)

Venice Sherwood Festival 201411 - 30 agosto
Parco San Giuliano - Porta Gialla
Mestre - (VE)


Open act:

Autumn's Rain

www.facebook.com/theautumnsrain


After Show (Second Stage):

Momo Dj

www.facebook.com/momostock

Rock e dintorni


1 € può bastare

Apertura cancelli ore 19.00

Cantante, bassista, leader e fondatore di due dei gruppi che più hanno segnato la storia della musica indipendente degli ultimi 10 anni, Pierpaolo Capovilla è stato protagonista, oltre che con One Dimensional Man e Il Teatro degli Orrori (l'ultimo disco “Il mondo nuovo” è del 2012), anche nel recente ciclo di letture tratte dal romanzo di Matteo De Simone “Denti guasti”, e nel reading “La Religione del Mio Tempo”, interamente dedicato a Pier Paolo Pasolini.
 


Un lungo percorso che oggi vede Pierpaolo per la prima volta impegnato in un progetto solista.
 
Il Nuovo album sarà nei negozi entro l'estate su etichetta Universal Music / La Tempesta.

 Pierpaolo sarà accompagnato da cinque musicisti per riproporre l'ambum dal vivo con uno spettacolo intenso e unico.

OBTORTO COLLO, è il titolo del primo album solista di Pierpaolo Capovilla. Un disco scuro e romantico come non se ne ascoltavano da decenni in Italia.
Undici canzoni che suonano le corde del cuore, che ti entrano dentro e lasciano un‘impronta indelebile.

Intime, dolci e dolorose, sono storie d‘amore e di sconfitta, come è nello stile di Capovilla. Ma come sappiamo, cantare l‘amore per Pierpaolo Capovilla non è che un espediente letterario.

La cifra narrativa dell‘album è infatti costituita dalle contraddizioni della società italiana: lo smarrimento culturale, la disgregazione sociale, l‘incomunicabilità relazionale, e quel sentimento che c‘è in ognuno di noi, quando pensiamo a cosa sia diventato il paese in questi ultimi anni del decorso storico, e per il quale ci
sembra non ci sia più niente da fare.

Volutamente lontanissimo dal suono de Il Teatro degli Orrori, il nuovo album di Capovilla sembra uscire da un romanzo francese del novecento. Infatti OBTORTO COLLO è più vicino alla canzone francese, che alla tradizione cantautorale italiana, più vicino a Jaques Brel per intenderci.

Ma la forza di queste undici nuove canzoni è tutta nell‘intrico di privato, privatissimo, e pubblico, politico, a sottolineare ancora una volta che ogni storia personale, ogni vicenda biografica, avviene all‘interno della comunità in cui viviamo. Che la società, che domina e dirige le nostre esistenze, è il luogo della sconfitta dei valori e degli ideali, ma proprio per questo è anche quello del riscatto e dell‘emancipazione.


 
 

Sherwood Social:
www.facebook.com/festival.sherwood
www.facebook.com/sherwood.it

Twitter: @SherwoodPadova

Instagram: SherwoodPadova

Google +

 
 

Commenti

Per inserire un commento devi effettuare il login utilizzando il modulo in alto a destra.

Sei nuovo? Registrati subito utilizzando il modulo di iscrizione che trovi qui.

LucaA00000
LucaA00000 Ci sarò sicuramente http://www.boxmusica.it
oltre 5 anni fa
CalendarioSherwood
MappaSherwood
loading... loading...